Come Alleviare il Prurito alla Gola

Sono in molti a soffrire di un fastidioso prurito alla gola durante la stagione delle allergie o a causa di un'influenza. Fortunatamente ci sono molteplici metodi per liberarsi dal prurito alla gola; leggi l'articolo e scoprine alcuni davvero efficaci.

Rimedi Naturali

  1. Fai dei gargarismi con acqua salata. Aggiungi un cucchiaino di sale a 240 ml di acqua e mescola bene. Prendi un sorso e fai dei gargarismi per 10 secondi, non ingoiare.
    • Il sale aiuta a fluidificare l'eccesso di muco (che causa il prurito aderendo alla gola) e riduce l'infiammazione.
    • Ripeti l'operazione 2-3 volte al giorno, fino a quando la gola starà meglio.
  2. Mangia il miele. Si tratta di un ottimo rimedio naturale perché riveste le pareti della gola riducendo il prurito e l'irritazione. Per ottenere il massimo, mangia un cucchiaio di miele ogni mattina.
    • Usa del miele grezzo, a chilometro zero se possibile, perché aumenta la tua resistenza alle allergie.
    • Mescola un cucchiaio di miele nel tè, può essere un'alternativa se il miele grezzo è troppo forte per il tuo stomaco.
    • Non dare mai il miele ai neonati sotto i 12 mesi d'età perché i batteri che vi sono presenti possono causare il botulismo infantile, una malattia mortale.
  3. Prepara una tisana di zenzero con miele e limone. Aggiungi un po' di miele in una tazza e riempila con acqua bollente.
    • Poi spremi uno o due spicchi di limone e grattugia una piccola quantità di zenzero. Mescola bene.
    • Bevi la tisana diverse volte al giorno per alleviare il prurito e il mal di gola.
  4. Bevi del latte con la curcuma. Questo è un rimedio casalingo ottimo per il dolore e il prurito e viene usato da molti anni.
    • Prima di andare a letto, fai bollire una tazza di latte in un pentolino e aggiungi un cucchiaino di curcuma (se preferisci puoi miscelare la curcuma nell'acqua).
    • Aspetta che la miscela si raffreddi un po' prima di berla. Ripeti l'operazione ogni sera finché il mal di gola non sparisce.
  5. Prova l'aceto di sidro di mele. Questo prodotto ha molte applicazioni come rimedio casalingo e tra queste c'è anche il trattamento del mal di gola.
    • Aggiungi un cucchiaio di aceto in 240 ml di acqua calda, mescola e sorseggia lentamente.
    • Volendo, puoi mettere un cucchiaio di miele per migliorare il sapore.
  6. Prova la barbaforte (cren). In Russia è un rimedio molto diffuso per alleviare il mal di gola.
    • In un bicchiere, mescola un cucchiaio di barbaforte (la pianta non il succo) con un cucchiaino di miele e uno di chiodi di garofano.
    • Riempi il bicchiere di acqua bollente e mescola per distribuire la miscela in modo uniforme. Bevi lentamente.
  7. Usa un umidificatore. Se vivi e dormi in un ambiente secco, la gola si disidrata e prude.
    • Metti un umidificatore in camera da letto o nel soggiorno per aggiungere umidità all'aria e alleviare il disagio alla gola.
    • Se non vuoi acquistare un umidificatore, puoi ottenere lo stesso risultato mettendo una ciotola capiente piena di acqua sopra un calorifero oppure aggiungendo delle piante da appartamento nella tua abitazione.
  8. Bevi più acqua. La disidratazione è una delle cause più comuni di pizzicore alla gola poiché questa si disidrata e la quantità di muco è insufficiente per rivestire e proteggere il suo tessuto delicato.
    • Cerca di bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno e consuma tisane e tè.
    • Una buona idratazione è particolarmente importante se hai il raffreddore o l'influenza poiché perdi molti liquidi con il sudore (incrementato dalla febbre) e con la produzione di muco (che elimini soffiandoti il naso).

Farmaci da Banco

  1. Succhia una pastiglia per la gola o per la tosse. Queste "caramelle" non guariscono la gola, ma alleviano il dolore.
    • La quantità di saliva in più che produci per succhiarle lubrifica la gola e dona sollievo dal prurito.
    • Nel frattempo, il principio attivo della pastiglia agisce come anestetico locale e intorpidisce la gola.
  2. Prova dei farmaci per l'influenza e il raffreddore. Il Benadryl, Zyrtec e il Claritin sono solo alcuni dei nomi delle medicine che puoi provare e che sono state studiate per alleviare il prurito alla gola.
    • Anche i buoni vecchi antinfiammatori come l'aspirina e l'ibuprofene sono ottimi per alleviare il dolore. Segui scrupolosamente le istruzioni riportate sul bugiardino per assumere la dose corretta.
    • Ricorda che non bisogna mai dare l'aspirina ai bambini o agli adolescenti per guarire dalla varicella e dall'influenza poiché potrebbero sviluppare la rara ma mortale sindrome di Reye.
  3. Prendi un decongestionante. Il prurito alla gola è causato da una combinazione di fluido che sgocciola dalle fosse nasali alla gola e dalla secchezza di quest'ultima (perché tendi a respirare con la bocca dato che il naso è chiuso).
    • Quindi un decongestionante, come quelli che contengono la pseudoefedrina, può sbloccare i passaggi nasali e aiutarti a respirare normalmente.
    • Quando queste situazioni si risolvono, il prurito alla gola dovrebbe scomparire.
  4. Usa uno spray per la gola. È un medicinale che funziona ottimamente nel ridurre il prurito e la tosse secca e stizzosa. Solitamente è a base di fenolo (o principio attivo analogo) che intorpidisce la gola.
    • Questi spray sono disponibili senza prescrizione medica in tutte le farmacie e a un costo accessibile.
    • Alcuni prodotti sono anche aromatizzati alla menta o ai frutti di bosco.
  5. Fai dei gargarismi con il collutorio. Usa quelli a base di mentolo un paio di volte al giorno per intorpidire la gola e alleviare l'irritazione e il prurito.
  6. Rivolgiti a un medico. Se il dolore e il prurito sono causati da un'infezione batterica, come nei casi di tonsillite e faringite, è necessario un ciclo di antibiotici che il curante deve prescriverti.

Prevenzione

  1. Sbarazzati delle cattive abitudini. Ci sono molte sostanze che, se usate spesso, causano la disidratazione e contribuiscono al mal di gola e al prurito.
    • Le bevande che contengono caffeina come il caffè, tè e bibite causano disidratazione (e disturbano il sonno), quindi cerca di limitarle.
    • Le droghe e alcuni farmaci (come gli antidepressivi) causano secchezza delle fauci.
    • Il fumo di sigarette è letale per la gola, causa pizzicore e irritazione (oltre a una serie di altri problemi di salute). Quindi valuta seriamente di smettere di fumare o almeno riduci il numero di sigarette.
  2. Proteggi la voce. Parlare troppo, gridare o cantare sforza eccessivamente la gola causando secchezza e prurito.
    • Se credi che questi fattori possano essere la causa del tuo disturbo, fai un regalo alla tua voce e falla riposare (non parlare, non cantare e non gridare) per almeno un'ora o due ogni giorno.
    • Se il tuo lavoro prevede che tu debba usare molto la voce, porta sempre con te una bottiglia di acqua per mantenere la gola idratata durante tutta la giornata.
  3. Cura le allergie. Una reazione ad alcuni cibi, al polline o alle piante può causare sintomatologie quali lacrimazione, starnuti, congestione e prurito alla gola.
    • Prendi delle compresse di antistaminico ogni giorno per alleviare i sintomi.
    • Cerca di capire qual è la causa scatenante della tua allergia, tieni un diario alimentare o sottoponiti a dei test.

Avvertenze

  • Le donne in stato di gravidanza e le persone che soffrono di patologie respiratorie dovrebbero evitare l'uso di spray per la gola.
  • Se in passato hai avuto problemi nell'usare un medicinale da banco consulta il tuo medico per un parere professionale.
  • Non abusare mai dei medicinali, segui scrupolosamente le dosi consigliate, qualsiasi sia l'entità del tuo dolore. Non ingoiare mai l'acqua salata usata per fare i gargarismi.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.