Come Preparare la Pastella

Nella preparazione della pastella creare la giusta densità è un passaggio fondamentale, solo così il tuo cibo fritto sarà leggero e croccante. La pastella perfetta copre gli alimenti in modo uniforme, conservandone l'umidità e la morbidezza. La ricetta per la preparazione della pastella è semplice, e ottima per friggere ad immersione qualsiasi alimento, incluso il pesce ed un'ampia varietà di verdure. Se lo desideri, personalizza il sapore della tua pastella con ingredienti aggiuntivi a tua scelta.

Passaggi

  1. Miscela tutti gli ingredienti secchi. Mescola la farina, il lievito ed il sale in una zuppiera.
    • Amalgama la miscela per distribuire uniformemente il lievito e il sale nella farina.
  2. Incorpora l'acqua lentamente. Usa un quantitativo di acqua sufficiente ad ottenere una pastella liscia e sufficientemente liquida. Mescola per amalgamare ed incorporare tutti gli ingredienti secchi. A questo punto, la tua pastella dovrà aver raggiunto una consistenza liscia ed omogenea.
  3. Per un risultato ottimale utilizza immediatamente la pastella. Conserva l'eventuale pastella avanzata in un contenitore ermetico e riponilo in frigorifero. Utilizza la pastella entro 2 o 3 giorni.
  4. Sii creativo. Modifica il sapore della tua pastella personalizzandola a piacere.
    • Puoi sostituire l'acqua con la tua birra preferita.
    • In alternativa, aggiungi alla miscela 1 pizzico di paprica e del pepe mero macinato fresco.
  5. Se ami i sapori dolci, addolcisci la tua pastella sostituendo il sale co lo zucchero ed usala per friggere dei pezzi di frutta.
    • L'acqua può essere sostituita con il latte intero per una pastella più densa ed avvolgente.
    • Se lo desideri, incorpora 1 cucchiaio di zucchero ed 1/4 di cucchiaino di cannella ed amalgama gli ingredienti con pazienza.
  6. Finito.

Ingredienti

  • 100 g di Farina
  • 1 cucchiaio da tavola di Lievito in Polvere
  • 1 cucchiaino di Sale (o di Zucchero per la pastella dolce)
  • 2 Uova
  • 240 ml di Acqua
  • 240 ml di Birra (opzionale)
  • 1 pizzico di Paprica (opzionale)
  • Pepe Nero a piacere (opzionale)
  • 240 ml di Latte Intero (opzionale)
  • 1 cucchiaio da tavola di Zucchero (opzionale)
  • 1/4 di cucchiaino di Cannella (opzionale)

Consigli

  • La temperatura dell'olio ideale per la frittura varia in base agli alimenti che desideri cuocere, ad esempio carne, pesce, verdure o frutta. Esegui una ricerca in merito.
  • Prima di pastellare il pollo, immergilo per una notte intera nel latticello o in una marinata. La carne rimarrà incredibilmente tenera e succosa.
  • Aggiungi del parmigiano grattugiato alla pastella e miscela con attenzione. Usala per friggere pezzetti di cavolfiore o fette di zucchine.

Avvertenze

  • Nella preparazione della pastella, non usare mai i tuorli d'uovo se vuoi ottenere una frittura croccante e leggera. Usa gli albumi se previsto dalla ricetta. I tuorli appesantiscono la pastella e la tua frittura potrebbe avere una consistenza molliccia e spugnosa.
  • Non friggere mai una quantità eccessiva di cibo in una sola volta. Per evitare che la temperatura dell'olio precipiti friggi pochi pezzi alla volta.
  • Assicurati che la tua pastella non sia troppo densa. La pastella densa necessità una cottura prolungata e potrebbe seccare l'alimento durante la frittura, in special modo trattandosi di pesce o frutti di mare.

Cose che ti Serviranno

  • Zuppiera
  • Contenitore ermetico per alimenti
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.