Come Fare in Modo che una Ragazza Risponda a un tuo SMS

Tutto gira intorno ai messaggi. I messaggi sono lo strumento ideale per conquistare una ragazza, fare in modo che ti pensi durante il giorno e si metta in contatto con te quando meno te lo aspetti. La vedi quella ragazza tanto carina sulla metropolitana che non fa altro che fissare lo schermo del suo cellulare? Esatto, sta mandando dei messaggi. Ecco come fare per assicurarti che quella ragazza risponda ai tuoi SMS.

Capire Qual È il Risultato che Vuoi Ottenere

  1. Decidi cosa vuoi da questa ragazza. Se sei interessato a frequentarla come amica, avrai meno pressione di dire la cosa giusta che se avessi un interesse romantico nei suoi confronti. Quando avrai capito cosa cerchi, potrai iniziare a scrivere messaggi di conseguenza.
    • Nota: la maggior parte di questi passaggi presumono che tu stia cercando un legame romantico con una ragazza.
  2. Non essere appiccicoso. Quando hai ottenuto il numero di una ragazza è meglio non contattarla subito per non sembrare disperato o fastidioso. Dopo aver atteso il tempo che ritieni necessario (al massimo 2-3 giorni), invia un semplice messaggio che le faccia sapere che stai pensando a lei. È meglio essere brevi e concisi, divertenti, flirtanti e misteriosi nel primo messaggio.
    • Un messaggio comune che manderebbero molti ragazzi potrebbe essere: "Ehi. Sono Marco del bar, ti ricordi di me?" Questo è un errore. Dai per scontato che si ricordi di te e che attenda con ansia un tuo messaggio. Dovresti chiedere se si ricorda di te solo se lo fai per flirtare (ad esempio, la stai prendendo in giro perché aveva bevuto un po' troppo quando l'hai incontrata alla festa).
  3. Continua a tenere il tono giusto. Cerca di ricreare il tono di quanto ti ha dato il suo numero per la prima volta. Se hai flirtato con lei dandole un soprannome sciocco come "nana" o "sfigata", includi quel soprannome per ricordargli del legame che avevate creato.

Capire Cosa Dire

  1. Scrivile e dille "Ehi". Vedi se risponde. Molto probabilmente dirà "Chi sei??" Diglielo. Se non ti risponde lasciala stare per qualche giorno e poi prova ancora. Se non ti risponde, non è interessata. Se invece ti risponde chiedile della sua famiglia, dei suoi amici, dei suoi interessi. A quel punto vedi che direzione può prendere la conversazione!
  2. Scrivi in modo semplice. L'approccio migliore è quello più semplice di tutti: “Ehi, ciao”. La ragazza probabilmente inizierà a chiedersi chi le sta scrivendo; per questo sarà probabile che risponda.
    • Risposta probabile n. 1. Se risponde: “Ehi chi sei?” puoi divertirti con lei facendola indovinare o prendendola in giro per aver dato il suo numero a così tanti ragazzi da non sapere con chi sta parlando.
    • Risposta probabile n. 2. Se risponde: “Ehi, ciao, sei Marco del bar?”, rispondile: "Spero che tu non sia stata tutta la settimana con il telefono in mano ad aspettare che ti scrivessi ;)". Questo è un po' spavaldo, piuttosto divertente e dà inizio direttamente al flirt. Ora, magari non è una cosa molto da macho quella di mettere degli smile nei messaggi, ma è difficile capire se qualcuno sta scherzando quando leggi un messaggio, soprattutto se non ti conosce.
      • Risposta facoltativa. Un'altra risposta che potresti dare è: “Parlo con la ragazza carina che ho conosciuto mercoledì?” o una cosa del genere. Sarà sicuramente un po' scioccata dalla tua sicurezza, ma la farai sorridere.
  3. Conduci il gioco fino alla prossima volta che la contatti. Avere tre o quattro conversazioni nel periodo di qualche giorno è una buona idea, ma fai passare almeno una settimana prima di chiamarla o per fare dei piani per uscire insieme. A quel punto avrai flirtato con lei, l'avrai fatta ridere e ci sarà già abbastanza attrazione anche da parte sua da spianarti la strada per una telefonata – e non sarà difficile ottenere un primo appuntamento.

Capire Cosa Fare se Non Risponde

  1. Comprendi la situazione. Se non risponde ai tuoi messaggi, è importante gestire la situazione in modo appropriato. Ci sono diversi livelli di messaggi, ed è importante ricordare come comportarsi nelle diverse situazioni. Se è la prima volta che le scrivi, ricorda che praticamente siete due estranei. Perciò, se non ti risponde, ricorda che non ti deve niente ed evita di scrivere messaggi aggressivi che si basino sul presupposto che lei dovrebbe risponderti.
  2. Dalle un po' di tempo e invia un altro messaggio. Se è il primo messaggio che le mandi, attendi un paio di giorni per darle il tempo di rispondere. Se non risponde dopo due giorni, potrebbe non ricordare chi sei o cosa ha pensato di te. Prova a scriverle ancora dopo due giorni con un messaggio più specifico: "Ehi, Laura. Sono Roberto, il ragazzo affascinante che hai incontrato al bar. Sto ancora aspettando il nostro primo appuntamento :)". Un messaggio del genere ricorda alla ragazza che è il tuo secondo tentativo, ma con un tono carino e giocoso.
    • Potresti anche provare a chiamarla, se non ti rispondesse dopo due giorni. Se non risponderà, lascia un messaggio vocale simile a questo: "Ehi Laura, Sono Roberto. Ti ho scritto, ma non sono sicuro di averti raggiunto. Volevo solo sentirti e sapere come stavi". Se non ti richiamerà e non ti risponderà il giorno stesso o quello seguente, dovresti lasciar perdere e andare avanti.
  3. Non prendertela se smette di rispondere a metà conversazione. Ricorda che possono sempre capitare cose più importanti di un messaggio. Sua mamma potrebbe essersi fatta male oppure potrebbe aver bucato una gomma dell'auto. Migliaia di cose possono capitare e farle dimenticare dei tuoi messaggi, per quanto tu possa piacerle.
    • Scrivile in tono preoccupato: "Tutto bene?". In questo modo le farai notare che hai notato che non ti ha risposto, ma che tieni a lei.
    • Se ancora non ti risponde, attendi una settimana circa e scrivi un messaggio informale che le faccia capire che anche tu sei un ragazzo con un'agenda piena di impegni. Di’ qualcosa come: "Ehi, Laura. Sono appena tornato dalla settimana bianca. Volevo sentirti e sapere come stai. Ci sentiamo presto". Se non ti risponderà dopo alcuni giorni, è il momento di andare avanti.
  4. Impara cosa fare se una ragazza smette di risponderti prima di un appuntamento. Se capita quando è importante che ti parli, ad esempio prima di quando vi dovete incontrare per un appuntamento, prova a scrivere un preoccupato "Tutto okay?". Vedi se risponde. Attendi venti minuti e scrivi: "Tutto confermato per questa sera?". Se non ti risponde, probabilmente ti sta dando buca e dovresti lasciar perdere. Se è capitato qualcosa per cui non ha potuto rispondere, ti manderà una spiegazione.

Mantenere il Controllo della Conversazione

  1. Non infastidirla. La frequenza dei messaggi è importante. Avviare una conversazione lunga è molto facile, ma è qualcosa che dovresti evitare durante i primi giorni di messaggi. Non infastidirla facendo suonare il suo telefono per tutto il giorno.
  2. Fai in modo che sia una cosa rapida! La maniera migliore per conversare è quella di avere una breve conversazione con lei (4-6 messaggi) e poi dirle che hai da fare e che vi sentirete più tardi. Cerca di essere impegnato davvero in qualcosa d'interessante, non vorrai cominciare il tutto con una bugia.
  3. Rispondi secondo i tuoi tempi. È facile emozionarsi per il messaggio di una bella ragazza a cui sei interessato, ma lei lo capirà subito se rispondi immediatamente al suo messaggio. Sospetterà di piacerti e che stai aspettando ansiosamente i suoi messaggi. Questo metterà fine immediatamente alla caccia. Quindi, lascia passare un po' di tempo tra i messaggi e non infastidirla; abbi comunque cura di non fare giochetti mentali. Il messaggio di testo è bello perché ti concede il tempo necessario di ponderare attentamente quello che dici, per cui quando sarà il tuo turno di rispondere prenditi il tempo che ti serve e pensaci bene.
  4. Cerca di essere tu a troncare la conversazione. Quando arriva il momento di chiudere la conversazione è meglio dire: "Devo andare (o devo fare qualcosa di interessante se è quello che devi fare), ci sentiamo dopo". Se sei tu a chiudere la chiacchierata, dimostri di non essere appiccicoso.
  5. Mantieni il controllo. Quando lei ti risponde con un saluto conclusivo, non andare oltre (a meno che non ti chieda qualcosa espressamente). Se è lei ad aver mandato l'ultimo messaggio, ti mette nella condizione di avere il controllo e sarà lei a chiedersi se le manderai o meno un altro SMS.
  6. Non illuderti. Poche cose sono meno attraenti di un ragazzo evidentemente disperato. Se una ragazza che ti piace non ti risponde dopo svariati tentativi, è il momento di contenere le perdite e andare avanti. Sposta le tue attenzioni su un'altra persona.

Consigli

  • Sii paziente. Se ti ha detto che non ci sarà per qualche tempo, sarà davvero così. Se te lo fa sapere, significa che tiene a te abbastanza da tenerti informato, perciò non infastidirla.
  • Non "fare finta" di essere impegnato. Se ti risponde, non dire che devi uscire, e non cercare di manipolarla in questo modo; non fingere. Se ti risponde, ottimo. Se non ti risponde dopo qualche giorno e l'attesa è troppo snervante, scrivile di nuovo. Solitamente sarà meglio lasciar passare qualche giorno.
  • Scrivi in modo breve e conciso, ma non troppo breve. Di’ qualcosa di interessante. Poi non continuare. Se non ti risponde dopo alcuni giorni, lascia perdere. A questo punto è improbabile che tu possa piacerle.
  • Il segreto: diventa prima suo amico. Incontrala per riuscire a farla innamorare – sarà più facile che farlo al telefono.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.