Come Parlare con un Ragazzo Timido Che Non Conosci Molto Bene

Hai conosciuto qualcuno con cui ti piacerebbe iniziare a parlare? È troppo timido perché sia lui a iniziare una conversazione? Hai paura che non sia interessato? Non temere. Prosegui nella lettura.

Passaggi

  1. Fai in modo di essere notata. Ammettilo, a volte semplicemente non vuoi essere vista. Cerca di affermare la tua presenza anche nelle giornate peggiori. Se si comporta come se non si accorgesse di te, probabilmente è così. Vai nei posti che frequenta. Mettiti al centro dell’attenzione. Fagli sapere che sei viva.
  2. Sorridi. Si tratta probabilmente dello stereotipo per eccellenza, ma funziona veramente! Se sorridi puoi dare l’impressione che sia più facile avvicinarsi a te e anche più piacevole e divertente starti accanto.
  3. Avvicinati a lui. Se è timido, è probabile che non sia lui a fare il primo passo. Porta alcuni amici per rendere la situazione meno imbarazzante e sederti vicino a lui.
  4. Parla. Inizia una conversazione con lui come faresti con qualsiasi altro amico. Salutalo. Presentati se non ti conosce già. Chiedigli come procede la sua giornata. Parla, parla, parla.
  5. Fallo sentire a suo agio. Se cerchi semplicemente di rimorchiarlo e lo trascini in una conversazione a cui lui non vuole proprio partecipare, lo farai spaventare e con tutta probabilità se ne andrà. Mantieni la calma. Stai rilassata e non essere insistente. Con ogni probabilità a una persona timida piacciono le cose tranquille.
  6. Chiedigli dei suoi interessi. Se la conversazione prosegue ancora bene, approfondisci maggiormente. Chiedigli che tipo di musica ascolta. Chiedigli chi sono i suoi amici. Se gli fai capire che ti interessa conoscerlo per come è realmente e non solo scoprire se è single o no, lo aiuterai sicuramente ad aprirsi con te.
  7. Ridi! Fai qualche battutina per dimostrargli che ti senti a tuo agio con lui, di conseguenza anche lui dovrebbe sentirsi a suo agio con te. Raccontagli dei tuoi insegnanti o compagni di classe fastidiosi. Fagli notare qualcosa di divertente che sta succedendo dall’altro lato della stanza. Se ride, hai fatto centro.
  8. Sappi quando è il momento di terminare la conversazione e come terminarla. Se te ne vai lasciandolo in sospeso dicendo “Ok devo andare, ciao”, si sentirà usato e probabilmente sospettoso. È probabile che non ti parli più. Procedi invece gradualmente verso la conclusione della conversazione. Di’ qualcosa del tipo: “Il mio amico sembra stanco. Dovrebbe studiare in questo momento. È meglio che vada a svegliarlo prima dell’esame, così lo passerà”. Quando ti allontani, sorridi e fagli capire che vuoi parlare ancora con lui. Dargli il tuo numero è una mossa drastica, soprattutto se si tratta della vostra prima conversazione, ma se hai la sensazione che vada bene, provaci!

Consigli

  • Concludi la conversazione con un atteggiamento positivo.
  • Fai attenzione a chi ti porti dietro per aiutarti. Se porti con te la tua migliore amica, potrebbe invaghirsi anche lei dello stesso ragazzo. Cerca di portare con te un’amica che sia già felicemente impegnata, ma che sappia anche essere estroversa e affabile.
  • Parlagli come parleresti con qualsiasi altro amico. Non temere che ti rifiuti o che non reagisca positivamente alla conversazione.
  • Non insistere con la conversazione; se non si sente a suo agio nel parlare con te, lascia che sia così.
  • Non lanciargli troppi segnali del fatto che ti piace, potrebbe soltanto volere un’amicizia da te ed è probabile che si senta in imbarazzo e non sappia come reagire, con il risultato che cercherà di evitarti.
  • Informati. Scopri in anticipo alcuni dei suoi interessi e vedi se avete qualcosa in comune. Può esserti estremamente utile quando ti avvicini a lui per la prima volta.
  • Sii te stessa e parla con lui come parleresti con qualsiasi altro amico.
  • Non cercare mai di concludere una conversazione se lui non ha detto nulla di se stesso. Non vorrai che la conversazione sia tutta incentrata su di te.
  • Esercitati. Sembra strano, ma esercitarti davanti allo specchio su quello che puoi dire è effettivamente una buona idea. Esercitati a sorridere, annuire, ridere e, cosa più importante, parlare .
  • Ricevi dei consigli. Non devi necessariamente chiedere ai tuoi genitori, perché probabilmente saranno più agitati per il fatto che ti interessa un ragazzo piuttosto che per il fatto che in realtà sei bloccata. Chiedi a qualche tuo amico per vedere come apparire più a tuo agio quando parli con lui.

Avvertenze

  • Non scoraggiarti. È una situazione in cui bisogna tentare e ritentare più volte. Se la conversazione non va bene la prima volta, puoi provare di nuovo, ma con un atteggiamento meno allegro. Non avere aspettative troppo alte.
  • Non essere insistente. Se non sembra interessato a parlare con te, termina immediatamente la conversazione in modo discreto e allontanati. Puoi riprovare più tardi o semplicemente dimenticarti di lui. È probabile che non ne valga la pena.
  • Stai attenta. A volte le persone non sono quello che sembrano. Non andare a parlare con lui nel cuore della notte o in una stanza deserta finché non lo conosci bene.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.