Come Organizzare un Torneo di Videogiochi

Hai provato ad organizzare un torneo del tuo videogioco preferito, ma le cose non sono andate come speravi? Ogni tentativo si è rivelato un fallimento totale? Niente panico, prosegui nella lettura di questo articolo per apprendere quei segreti e quei passi fondamentali necessari a rendere il tuo torneo un evento imperdibile.

Passaggi

  1. Raduna alcuni amici a cui piacciono i videogiochi e fissa una data in cui tutti siano disponibili per partecipare al torneo.
  2. Individua un videogioco che piaccia a tutti e assicurati che si presti all'organizzazione di un torneo. Ecco alcuni dettagli importanti che il torneo dovrà rispettare per poter coinvolgere tutti i giocatori:
    • Dovrà avere un comparto multiplayer classificato, ovvero un discriminante con cui capire chi vince e chi perde (un sistema di "uccisioni" e "morti" può andar bene).
    • Il multiplayer dovrà gestire preferibilmente partite a 4 giocatori. Un multiplayer con 2-3 giocatori è efficace solo per i tornei con 5-6 partecipanti.
    • Dovrà essere entusiasmante e proporre un tema o un soggetto che tutti i partecipanti possono comprendere.
    • Il meccanismo su cui è basato il videogioco, sia che si tratti di partite, corse, canzoni, etc., non dovrà trascinarsi all'infinito! Le persone tendono a perdere interesse nel ripetere sempre le stesse cose.
  3. Ecco alcuni esempi di videogiochi adatti a supportare un torneo: Guitar Hero (l'unico videogioco della serie che puoi utilizzare è Guitar Hero 3: Legends of Rock), Call of Duty (Modern Warfare, World at War o Modern Warfare 2), Rock Band, Mario Kart (dalla versione per Gamecube ad oggi), FIFA, Halo e PES.
  4. Procurati tutto ciò di cui avrete bisogno durante lo svolgimento dell'evento: stuzzichini, bevande, console, controller e videogiochi, dopodiché organizza il calendario del torneo con un'estrazione a sorte (o utilizzando un diverso sistema a tua scelta) allo scopo di selezionare i concorrenti delle prime partite.
  5. Quando gli ospiti iniziano ad arrivare, accoglili calorosamente e mostragli la stanza in cui si svolgerà l'evento. Indica loro il luogo del "buffet", dove potranno trovare stuzzichini e bevande con cui ristorarsi tra una partita e l'altra. Indicagli inoltre dove possano lasciare le loro cose, ad esempio zaini, borse e indumenti. Siediti con loro e con calma intrattienili in una conversazione in attesa dell'arrivo di tutti i partecipanti. Apparirai per certo come un ottimo padrone di casa.
  6. Attira l'attenzione di tutti per spiegare brevemente come si svolgerà il torneo. Esponi come è stato organizzato l'evento assicurandoti che ogni partecipante ne abbia ben compreso il funzionamento. Se intendi estrarre a sorte gli abbinamenti delle prime sfide, è questo il momento ideale per farlo.
  7. Finito! Goditi il torneo!

Consigli

  • Quando acquisti stuzzichini e bevande, fallo pensando alle persone che parteciperanno al torneo e alla durata dell'evento. Trattandosi di un torneo notturno o ad oltranza è consigliabile preferire delle bibite energizzanti e della soda, ma senza esagerare. Non dimenticare ovviamente stuzzichini come patatine e dolcetti, senza però escludere qualche alimento sano, ad esempio della frutta fresca.
  • Per ospitare il torneo scegli una location riservata e confortevole. Non desideri essere interrotto dai tuoi genitori giusto? La taverna o la tua camera da letto sono una valida ipotesi.
  • Assicurati che il torneo sia organizzato in modo che i partecipanti siano tutti d'accordo e abbiano tutti le stesse possibilità di vincere.
  • Invita tutte le persone che conosci!! Non dimenticare nessuno altrimenti potrebbe offendersi. Ricordati di stabilire alcune pause, in cui sgranchirsi i muscoli o semplicemente rilassarsi.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.