Come Celebrare il Natale Senza Finire sul Lastrico

Sei stanco di un Natale commerciale? Stufo di svenire all'apertura delle bollette di Dicembre? Dai di nuovo significato al Natale e metti da parte il consumismo, e scoprirai come riuscire a godertelo senza dover finire sul lastrico.

Passaggi

  1. Semplifica le decorazioni. Mentre da un lato è possibile comprare molte decorazioni spendendo veramente poco, presto il loro costo totale lieviterà e spesso l'effetto finale non sarà nemmeno un granché. Compra meno decorazioni di qualità migliore e piazzale in aree strategiche, come nel centrotavola, sul camino e sull'albero.
  2. In alternativa puoi evitare le decorazioni e affidarti alle cartoline di Natale che riceverai, un centrotavola e i tovaglioli natalizi.
    • Crea le tue decorazioni. In questo modo imparerai qualcosa e risparmierai denaro.
    • Fai un bel gesto e dona le decorazioni che usavi gli anni precedenti invece di acquistarne delle nuove. Dalle a un'organizzazione di beneficenza. Semplificare significa avere meno, ma godere di più di ciò che si ha.
  3. Stabilisci un budget. Decidi quanto potrai spendere per regali e cibo per Natale e non superare quella cifra. Usa il budget come riferimento per decidere se usare di nuovo qualcosa, riciclarlo e accontentarti di ciò che hai.
    • Non sforare il budget. Molte persone stabiliscono un budget e poi lo usano come linea guida. Tu invece usalo come un ordine, una necessità, una coercizione. Non superare la somma che hai deciso di spendere. Ti sentirai bene quando l'avrai fatto.
    • Non andare per negozi quando sono pieni. La pressione creata dallo shopping dell'ultimo minuto può essere intensa e può farti comprare cose più costose solo perché avevi fretta di lasciare il negozio.
  4. Limita lo scambio di regali. Accordati in precedenza con amici e familiari sul fatto che quest'anno non vi scambierete molti regali costosi. Quindi, imponi un limite di un regalo a testa o addirittura un limite di spesa. Sottolinea il fatto che il Natale è fatto per stare insieme, non per sfidarsi a colpi di regali.
  5. Fai i regali. Qualunque siano le tue capacità, ci sono moltissimi modi per realizzare qualcosa, compresi oggetti ricamati e fatti a maglia, con la carta, con il legno, poesie o brevi racconti, creare un sito web, ecc. Usa le capacità che hai!
    • Ecco alcuni suggerimenti degli oggetti che puoi realizzare con le tue mani:
      • Un portabottiglie realizzato con bottiglie di vino riciclate e un po' di colla.
      • Un collare per cani con della stoffa.
      • Un braccialetto con dei cuori o una collana con delle perline.
      • Uno scrapbook o un album da disegno usando un vecchio gioco da tavolo.
      • Alcuni sacchetti profumati con fiori ed erbe.
      • Delle decorazioni natalizie fatte a mano.
  6. Compra dei regali realizzati da persone che lavorano in paesi in via di sviluppo. Affidati a organizzazioni che sostengono il commercio equosolidale e i programmi di addestramento. In questo modo aiuterai degli artigiani e il loro lavoro e ti assicurerai che potranno sopravvivere e guadagnare qualcosa. Molti di questi oggetti fatti a mano sono unici, rendendoli un regalo ideale e poco costoso.
    • Compra una donazione regalo. Questo regalo consiste nel donare qualcosa attraverso un'associazione di beneficenza a una persona bisognosa. Potrai comprare un animale, delle sementi o altri oggetti per le famiglie bisognose dei paesi in via di sviluppo. Dona questo regalo per conto di un familiare o di un amico e informali di come il loro regalo sta aiutando qualcuno a condurre una vita migliore.
  7. Fai partecipare tutti alla cena di Natale. Chiedi a tutti gli invitati di portare il loro piatto preferito invece di aspettarsi che sia una sola famiglia a fare tutto il lavoro e a coprire tutte le spese. In questo modo organizzerai una cena molto più originale e tutti faranno la loro parte.
    • E' una buona idea mettersi d'accordo su chi porterà ogni portata, es. primi, dolce, ecc., per garantire un pasto tradizionale. Non specificare la ricetta, solo la portata.
    • Non trascurare la presenza di persone vegetariane, celiache o che hanno abitudini alimentari particolari.
    • Fai apparecchiare e sparecchiare ai bambini per farli contribuire allo spirito Natalizio.
    • Valuta attentamente la possibilità di pranzare al ristorante. Considerando tutte le spese per il cibo e il tempo necessario a preparare il pranzo, un pasto al ristorante potrebbe rivelarsi più economico e meno stressante per le persone coinvolte nella preparazione.
  8. Aiuta gli altri. Prendi in considerazione l'idea di fare volontariato. Questo non ti costerà altro che il tuo tempo e qualche donazione, ma il valore che riceverai in cambio supererà di molto la tua spesa. E per te e la tua famiglia, sarà una lezione d'altruismo e di spirito di comunità, cose che possono essere trasmesse alle prossime generazioni solo con le azioni e non con gli acquisti.
  9. Concentrati sul vero spirito del Natale. Frequenta più spesso la tua chiesa. Scopri che eventi sono organizzati dalla tua chiesa e partecipa con tutta la famiglia. Potrai essere così impegnato durante la stagione natalizia da non accorgerti delle cose che non hai comprato.
    • Se non sei molto religioso e non frequenti le chiese, o non sei un credente Cristiano, ma segui la tradizione secolare del Natale, questo è un momento buono per pensare ai tuoi valori spirituali, di comunità e umani. Pensa a come rendere il Natale un'occasione di comunione significativa.

Consigli

  • Risparmia tutto l'anno. Quando ricevi il tuo stipendio, e ne metti la gran parte in banca, lascia da parte una piccola cifra, come 20 €. Alla fine dell'anno avrai più di 200 € da spendere per il Natale.
  • Usa una carta prepagata. Una carta prepagata ti costringerà a tener conto delle tue spese, e non dovrai attendere le bollette.

Avvertenze

  • Se pensi di esserti privato di qualcosa, vivrai il Natale con quella sensazione. Vedi invece le minori spese come una liberazione e un modo per riacquisire il vero spirito natalizio.

Cose Che Ti Serviranno

  • Budget
  • Regali fatti a mano
  • Semplici decorazione
  • Cibo per contribuire alla cena
  • Volontariato
  • Chiesa
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.