Come Prendersi Cura dei Capelli Ricci Secchi

Questo metodo permette di prenderti cura di capelli mediamente spessi, secchi e molto ricci. Potrai utilizzare un regime di bellezza poco costoso usando balsamo, siero ed acqua fredda.

Passaggi

  1. Bagna completamente i tuoi ricci utilizzando un getto di acqua fredda o tiepida. Lasciala scorrere sui tuoi capelli per circa un minuto.
  2. Applica un'abbondante quantità di balsamo idratante iniziando dalle punte e salendo verso il cuoio capelluto. Distribuisci il prodotto uniformemente senza però strofinare i capelli.
  3. Se sei nella doccia, avvolgi i capelli in una cuffia per 3-5 minuti. Lavati il resto del corpo facendo attenzione a non esporre i capelli all'acqua calda o al sapone.
  4. Senza rimuovere il balsamo, pettina i capelli con molta attenzione (quando sono umidi sono molto vulnerabili) iniziando dalle punte. Per questo passaggio è consigliabile utilizzare un pettine a denti larghi.
  5. Massaggia il cuoio capelluto per rimuovere eventuali accumuli di forfora o di sebo, favorirai una crescita sana e fluente.
  6. Sciacqua i capelli con l'acqua fredda. E' importante non esporli ad un getto neanche mediamente caldo per evitare la comparsa dello sgradito effetto crespo.
  7. Tampona i capelli con delicatezza per rimuovere l'acqua in eccesso.
  8. Applica una piccola quantità di siero( solo poche gocce in base alla lunghezza e allo spessore dei tuoi capelli) iniziando dalle punte e muovendoti verso le lunghezze. Accartoccia i capelli tra le mani ed evita la zona delle radici. Il tipo di siero utilizzato non è rilevante.
  9. Con l'aiuto delle dita, sposta la sezione centrale di capelli su un lato per creare una riga laterale. Questa acconciatura è più attraente rispetto a quella con la riga centrale.
  10. Definisci i ricci individualmente rivolgendoli nella propria direzione naturale. Inizia dalla zona della nuca e muoviti verso la parte superiore della testa per arrivare alla fronte. Crea dei ricci scolpiti ed eleganti modellandoli con le dita. Se necessario scuoti la testa per allentare le diverse sezioni di capelli.
  11. Lascia asciugare i capelli all'aria o utilizza un phon dotato di diffusore impostandolo ad una potenza ridotta. Il tempo necessario varia in base alla lunghezza e allo spessore dei capelli.
  12. Goditi il tuo look dall'aspetto naturale e disinvolto.

Consigli

  • Usa degli elastici per capelli privi di parti metalliche per non rischiare di annodare e strappare i tuoi ricci.
  • Acquista un balsamo con proprietà idratanti e leviganti.
  • Accorcia i capelli rivolgendoti ad un parrucchiere esperto e ricorda che ogni riccio dovrà essere tagliato al centro della forma a "C".
  • Crea un look elegante e raffinato utilizzando le forcine per capelli. Raccoglili all'indietro o su un lato.
  • Riduci ulteriormente l'effetto crespo immergendo i capelli nell'acqua fredda dopo averli sciacquati dal balsamo.
  • Elimina i nodi con pazienza utilizzando il balsamo e un pettine a denti larghi per allentare progressivamente piccole sezioni di capelli.
  • Attorciglia i capelli esclusivamente nella loro direzione naturale per modellare e definire i tuoi ricci.
  • Evita il più possibile l'uso del pettine e sostituiscilo con le dita per ridurre lo stress sulle ciocche.
  • L'uso del phon non è raccomandato ma in caso di necessità usa un diffusore e tienilo ad una distanza di almeno 15 cm dai capelli.

Avvertenze

  • Evita shampoo e balsamo che contengono alcool.
  • Non utilizzare mai una spazzola o un pettine a denti fini.
  • Evita le tinture per capelli e le stirature chimiche.
  • Tieni i capelli a riparo dal calore e dal sole eccessivi. In caso di condizioni atmosferiche avverse nutri sempre i capelli in profondità.
  • Non pettinare o spazzolare mai i capelli ricci asciutti.
  • I trattamenti con olio caldo possono danneggiare i capelli.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.