Come Credere in Dio quando la Vita è Dura

La vita può essere difficile. Alcune persone sembrano riuscire ad affrontare i problemi con coraggio, uscendone più forti. Riescono a scalare le montagne più impervie della loro esistenza. Altri invece non appaiono in grado di riprendersi dalle difficoltà e finiscono per incolpare amareggiati gli altri o Dio delle proprio sfortune, affondando nella depressione. Chi sopravvive e prospera nonostante le sfide è soprattutto chi crede, chi ha fede in Dio e sa che verrà aiutato nei momenti difficili. Ecco sei passaggi da seguire per conquistare la capacità di credere in Dio quando la vita ti mette alla prova.

Passaggi

  1. Smetti di pensare che la vita dovrebbe sempre andare come vuoi tu. Dio risponde a ogni preghiera, ma non sempre con un "sì". A volte dice "no" oppure "aspetta". Quando le cose vanno bene sii felice, goditi ogni giorno cercando quanto c'è di buono in esso, ma evita di crogiolarti nell'idea di una vita senza problemi. Siamo liberi di fare o meno del bene. Quindi, a volte capitano cose negative e non otteniamo ciò che vogliamo perché in quel momento non ci farebbe bene. Ricorda che Dio sa queste cose meglio di te. Ricorda a te stesso che Egli ha a cuore i tuoi migliori interessi e che ti ama.
  2. Chiedi a Dio aiuto pregando. Ricorda però che non ti ha mai promesso di farti da scudo davanti alle difficoltà. Lui ti ha promesso di essere al tuo fianco se tu lo vuoi. Essere arrabbiato e dare a Lui la colpa non ti aiuterà ad attraversare la tua valle di lacrime. ChiederGli di rimanere al tuo fianco può invece servirti a resistere più di quanto faresti da solo. Ti chiederai come pregare: semplicemente parlando e avendo fiducia del fatto che Dio ti ascolta. Prega che ti dia la forza e che ti faccia stare meglio, invece di chiederGli solo di eliminare le difficoltà. Crescerai nella fede e nel coraggio se preghi in questo modo.
  3. Leggi o ascolta le storie di altri. Le loro esperienze ti saranno utili. William Sirls scrive nel suo libro: “Dio non ci risparmia le prove… ci aiuta a superarle”.(The Reason), ma ci sono altri libri su persone che testimoniano l'aiuto di Dio durante le difficoltà che possono darti speranza.
  4. Sii grato. Fai una lista delle cose che apprezzi della tua vita, anche se si tratta del classico tetto sulla testa o del pranzo in tavola. Ringrazia Dio per questo. Il semplice atto di renderti conto delle cose positive nella tua vita ti aiuta ad avere un'attitudine più positiva e ti aiuta a vedere la mano di Dio in ogni cosa, bella o brutta che sia.
  5. Vai oltre te stesso. Stai con persone che possano aiutarti o incoraggiarti. Qualsiasi situazione difficile sembra peggiore, se la affronti da solo. Chiedi agli altri di sostenerti, di pregare per te e fai lo stesso per loro. Offri aiuto a chi sta peggio, così saprai mettere i tuoi problemi in prospettiva.
  6. Adotta una prospettiva eterna. Dio promette di farci star bene se crediamo. Ma non ci dice che accadrà subito, in questa vita terrena. Alcune preghiere vengono esaudite in cielo. Riuscirai ad avere fiducia in Dio quando ti concentrerai sul fatto che questa vita (le sue lotte e i suoi dolori) è temporanea, ma il Paradiso è eterno.

Consigli

  • Guarda oltre te stesso. Leggi libri, parla agli altri, prega.
  • Pensa positivo. Concentrati su ciò che è buono, ripeti a te stesso che ce la farai. E che hai fiducia in Dio.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.