Come Preparare il Sidro di Mele

È davvero semplice preparare un delizioso sidro di mele. Questo articolo ti insegnerà come fare senza spendere troppo.

Preparazione del Mosto

  1. Il mosto è un vero e proprio miscuglio di ingredienti che vengono mescolati insieme prima della fermentazione, e che diventeranno il sidro.
  2. Prendi una bottiglia da 2 litri e riempila con 250 ml di succo di mela e 1 litro di acqua.
  3. Aggiungi lo zucchero: serve per attivare il lievito e aumentare il grado alcolico. Le quantità di zucchero e lievito da aggiungere possono variare, l’importante è che si dissolvano completamente nell’acqua.
  4. Puoi anche insaporire la miscela con la cannella.
  5. Assicurati che tutti gli ingredienti nella bottiglia si sciolgano completamente.

Lievito e Fermentazione

  1. Reidrata il lievito secco versandolo in una piccola tazza e aggiungendo acqua e zucchero. 10-15 minuti dovrebbero bastare.
  2. Versa il lievito nel mosto e mescola bene!
  3. Usa una “Chiusura Semplice”: Invece di comprare strumenti costosi, come quelli usati nelle birrerie, costruisci tu un sistema di chiusura che permetta la fuoriuscita dei gas della fermentazione dalla bottiglia. Puoi usare semplicemente della pellicola trasparente e un elastico, accertati solamente che la chiusura non sia troppo ermetica.
  4. Aspetta che la fermentazione entri nel vivo prima di aprire la bottiglia nuovamente. Usando questo metodo, solitamente basta aspettare un periodo tra i tre giorni e la settimana, ma le tempistiche variano. Comunque, non dovrebbe essere una lunga attesa, specialmente se hai reidratato il lievito prima di aggiungerlo al mosto.

Stoccaggio

  1. Non appena il lievito si separa dal resto della miscela (si dovrebbe depositare sul fondo della bottiglia), versa il sidro in una seconda bottiglia aiutandoti con un imbuto. Cerca di evitare di versare anche il lievito.
  2. Solitamente è necessario usare una “chiusura semplice” anche per la seconda bottiglia, per fare in modo che la fermentazione possa continuare.
  3. A questo punto, è possibile bere il sidro! Congratulazioni!
  4. Se il lievito cade nella seconda bottiglia, ripeti l’operazione di stoccaggio.
  5. Una volta che la fermentazione termina, puoi chiudere la bottiglia con un tappo. Se vuoi che diventi frizzante, aggiungi un pizzico di zucchero mentre il lievito termina la sua azione, ma Fai Attenzione! Esagerando potresti far esplodere la bottiglia.
  6. Il sidro è pronto.

Ingredienti

  • 1 litro di Acqua
  • 250 ml di succo di Mela
  • 1 tazza (200 g) di Zucchero
  • 7 g di Lievito

Consigli

  • Assicurati di lasciare sufficiente spazio nella bottiglia ! Questo è indispensabile per evitare che il sidro fuoriesca dall’imboccatura durante la fermentazione, sarebbe un gran pasticcio!
  • Non hai tubi travasatori per lo stoccaggio del sidro? Basta usare una bottiglia da due litri e non avrai problemi. Ti serviranno 6 cannucce pieghevoli e il tappo. Una volta procurate, prendi 4 cannucce e uniscile in modo che diventino 2 aste rigide. Prendine, poi, altre due e tagliane il lato più lungo lasciando circa due centimetri e mezzo dalla piegatura della cannuccia. Quindi, uniscile e attaccale alle 2 aste: ecco il tuo tubo travasatore flessibile. Ora ti basterà bucare il tappo della bottiglia e inserirci una delle aste che hai costruito. Non appena la prima parte della fermentazione finisce e vuoi trasferire il sidro, metti il tappo con il tuo tubo sulla bottiglia con il sidro: soffiando nella cannuccia, per assicurarti che non vi siano perdite; mettendo il secondo estremo del “tubo” nella bottiglia vuota creerai un vero e proprio sifone, anche se non molto efficiente.

Avvertenze

  • Ricorda che, con il lievito usato per la cottura al forno, potresti anche ottenere un tasso alcolico del 12%.
  • Evita il più possibile che il mosto entri in contatto con l’aria durante la fermentazione, per ridurre al minimo le probabilità di contaminazione e il formarsi di muffa.
  • Il miglior succo di mele è quello naturale, i conservanti, infatti, potrebbero interferire con la fermentazione. Nel caso, però, in cui il succo contenesse acido ascorbico (Vitamina C), non dovrebbero esserci problemi.
  • Se stai producendo il sidro in un luogo chiuso, ricorda che i gas della fermentazione potrebbero produrre odori sgradevoli.

Cose che ti Serviranno

  • Una bottiglia da 2 litri
  • Pellicola trasparente
  • Elastici
  • Imbuto (consigliato)
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.