Come Fare una Telefonata alla Persona per cui Hai una Cotta

Con molte informazioni dettagliate su come rompere il ghiaccio, gli errori da evitare, e altro ancora, questo articolo è in parte incentrato su Come fare e in parte una serie di consigli da seguire.

Passaggi

  1. Prima di tutto, se non hai il suo numero, questo articolo è inutile. Pertanto, l'unico sistema per ottenerlo, è quello di chiederlo. Se la ragazza è popolare, potrebbe esserci abituata. Se non riesci, è preferibile lasciar perdere questo articolo e passare a quello intitolato 'Come Ottenere il Numero di Telefono della tua Cotta'. Leggi le avvertenze per maggiori informazioni.
  2. Telefona. La prima frase di questo passaggio potrebbe sembrare semplice, e francamente lo è. Se risponde un adulto, dici "Potrei parlare con (inserisci il nome della tua cotta)?" Se ti chiede chi sei, la risposta più sicura è "Un amico di scuola". Se insiste e ti pone altre domande, rispondigli in maniera onesta e con gentilezza. NON riagganciare se ti sembra infastidito. Questo significherebbe interrompere ogni tipo di comunicazione.
  3. Quando la tua cotta finalmente risponde e molto probabilmente dice "Ciao", potresti rispondere con un saluto, ma non limitarti a questo! Se fosse la prima volta in cui chiami, o anche la seconda o la terza, in questo modo troncheresti la telefonata! Dci piuttosto, "Hey, (nome della cotta)! Sono io (il tuo nome)... ricordi, mi hai dato il tuo numero oggi a scuola". Di solito così si avvia una conversazione, ma se così non fosse e dice semplicemente "Oh... hey...", introduci un argomento di suo interesse. "Allora... come è andata per la tua squadra di basket questa settimana" oppure "Allora hai fatto quel compito della signora Procacci? Io non riesco a risolvere il problema 5". Anche se tuttavia parlare dei compiti sia l'alternativa peggiore.
  4. Se ti chiede il motivo per cui hai voluto il suo numero, rispondi "Oh, non lo so. Mi piace chiamare le persone, suppongo". E dopo ridi. Se resta in silenzio, oppure dice soltanto "Oh", rispondi "Allora, come va?" ATTENZIONE! Se te lo chiede lei, non rispondere dicendo "Niente". È preferibile replicare dicendo frasi tipo "Tutto ok, ho appena finito di dipingere la mia stanza" per iniziare una conversazione.
  5. Nel caso in cui entrambi restiate in silenzio, rivolgile una domanda tipo, "Allora… hai in programma di andare da qualche parte per (inserisci il nome della festività o della vacanza in arrivo)? Oppure, "Hey, hai un account facebook, twitter, myspace, e così via se desideri rimanere in contatto con lei, e se anche tu hai un accont.
  6. Non chiederle di uscire alla prima telefonata! Aspetta finché non sarete entrambi a vostro agio. Se ciò accade alla seconda telefonata, ok. Se dovrai aspettare la trentaduesima telefonata, va altrettanto bene. Regolati in base a come procedono le cose.
  7. Al termine della telefonata, se dici che devi andare, concludi chiedendo, "Allora… posso richiamarti domani?". La risposta ti farà capire se vuole risentirti. NON CHIAMARE se ti sembra che sia occupata. E non richiamare ogni sera. Aspetta due o tre giorni, a meno che non ti dica espressamente di telefonare in un giorno specifico.

Consigli

  • Esercitati davanti a uno specchio, immaginando ciò di cui potreste parlare (un elenco potrebbe tornarti utile). La prima volta ti sembrerà strano, ma riuscirai a essere calmo e a farti prendere dalla telefonata, se t'interessa realmente.
  • Scrivi un elenco di argomenti di cui parlare al telefono.
  • Non aspettare che sia lei a chiedere il tuo numero. Chiedilo tu! Potrebbe succedere che anche lei sia nervosa, se le piaci! Fai il primo passo!
  • Telefona! Una volta avuto il suo numero di telefono, non rimandare, perché penserà che tu glielo abbia chiesto solo per il gusto di farlo, e non per chiamarla.

Avvertenze

  • NON farti dare il numero da un amico per chiamarla. Si spaventerebbe e non sarebbe un buon sistema per intraprendere una relazione. Inoltre la sua domanda "Chi sei?" non rappresenta la frase ideale per avviare una conversazione.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.