Come Migliorare il Design di un Aeroplano di Carta

Vedere un comune pezzo di carta diventare un'entità magica che sfida la gravità è una cosa meravigliosa e stupefacente, se fatto correttamente. Saper creare un semplice aeroplano di carta non garantisce che volerà. Ecco alcune indicazioni per migliorarne la funzionalità.

Passaggi

  1. Scegli un design che abbia più peso sulla punta. I migliori aeroplanini di carta hanno gran parte del proprio peso nella parte anteriore. Aggiungi graffette, punti metallici o nastro adesivo pesante vicino alla punta per regolare peso ed equilibrio. Se non ne hai a portata di mano, puoi piegare la punta. Questa tecnica aiuta anche in caso di schianto. Questo suggerimento proviene direttamente dallo studio sulla stabilità degli aerei e la teoria del controllo.
  2. Piega l'aeroplano di carta. Per i principianti, usare il classico dardo o prendi un libro dalla biblioteca se non conosci questa tecnica.
  3. Lancialo alla velocità che desideri. Questo dipende dal tipo di aereo, ma inizia con un lancio lento, leggermente inclinato.
  4. Taglia l'aeroplanino per correggere eventuali difetti. Questo è il momento in cui l'origami si trasforma in aereo, e dove molte persone commettono errori. Fai tutte queste modifiche un po' alla volta. Gli aerei piccoli hanno bisogno di piccoli ritocchi per ottenere grandi miglioramenti!
  5. Se l'aereo tende ad andare verso destra: piega il lato sinistro della coda verso l'alto e il lato destro verso il basso.
  6. Se l'aereo va verso sinistra: piega il lato destro verso l'alto e il lato sinistro verso il basso.
  7. Se l'aereo va verso il basso: piega entrambe le parti verso il basso.
  8. Se l'aereo "stalla" (va su rapidamente e poi si ferma e cade): piega entrambe le parti a livello. Se va ancora in stallo, rivedi il design o aggiungi peso alla punta, come al punto 1.
  9. Lancia di nuovo. Osserva attentamente i sottili cambiamenti nel comportamento di volo e ripeti le regolazioni al punto 4 se necessario. Quando lo si lancia e va a velocità di planata naturale e fluttua elegantemente in avanti senza intoppi, si ha la magia nelle mani.

Consigli

  • Piega metà della coda verso l'alto, quindi piega l'altro lato verso il basso per farlo volteggiare.
  • Prova a sperimentare con la coda. Una coda è solo un pezzo di carta più lungo (circa quanto l'aereo) con un'estremità tagliata a metà e i bordi piegati. Inseriscila nella parte posteriore dell'aereo, più lunga è la coda meglio vola, ma solo con un naso pesante.
  • Prova a evitare che la punta dell'aereo accartocci a causa di uno scontro, inserendo spaghetti dalla punta alla coda. Questi possono rinforzare l'aereo e servono come zavorra. Se non hai spaghetti a portata di mano, fai un naso smussato piegando la punta verso la parte posteriore dell'aereo prima di creare le ali.
  • Considera l'utilizzo di carta riciclata.
  • Se le ali sono più larghe, l'aereo volerà più in alto.

Avvertenze

  • Non lanciare un aeroplano di carta verso una persona o un animale domestico. Gli aeroplani di carta sono generalmente a punta, e potrebbero danneggiare un bulbo oculare.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.