Come Preparare una Torta

Non c'è niente come il gusto di una torta fatta da te nella tua cucina. Cucinare una torta è semplice quanto misurarne gli ingredienti, mescolarli nell'ordine corretto, e ricordarti di estrarre la torta dal forno prima che bruci. Prosegui nella lettura per apprendere come preparare queste tre classiche torte: al cioccolato, alle mele e alla vaniglia. Non tralasciare la lettura della sezione dedicata ai consigli per scoprire come seguire una ricetta nel modo più appropriato.

Preparare una Torta al Cioccolato

  1. Procurati tutti gli ingredienti.
    • 170 g di Burro non salato a temperatura ambiente
    • 75 g di Cacao amaro in polvere
    • 75 g di Farina
    • 1/4 cucchiaino di Sale
    • 1/2 cucchiaio di Lievito
    • 225 g di Zucchero
    • 3 Uova
    • 1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia
    • 120 ml di Latticello o Panna Acida
  2. Preriscalda il forno a 175 °C.
  3. Imburra o ungi la tua tortiera. Puoi usare una classica tortiera di forma circolare, una pirofila quadrata, uno stampo per ciambella, eccetera. Imburra o ungi il recipiente scelto con attenzione, così che la torta non aderisca in cottura.
  4. Miscela gli ingredienti umidi in una zuppiera capiente. Versa il burro, le uova, l'estratto di vaniglia, lo zucchero e il latticello in una zuppiera. Usa una frusta manuale o elettrica per amalgamare uniformemente gli ingredienti.
    • Di norma, in una ricetta, gli "ingredienti umidi" sono quelli che contengono una parte di umidità. Spesso anche lo zucchero viene elencato tra gli ingredienti umidi, sebbene di fatto non lo sia.
    • Generalmente gli ingredienti umidi vengono inizialmente mescolati in una zuppiera capiente. Mentre quelli secchi vengono mescolati separatamente e aggiungi in seguito.
    • Nelle ricette di pasticceria è importante seguire le istruzioni relative alla consistenza del burro. Usare del burro fuso in una ricetta che lo richiede ammorbidito, potrebbe significare rovinare una torta. In questo caso la ricetta richiede che il burro sia a temperatura ambiente. Preparalo per tempo rimuovendolo dal frigorifero prima di occuparti della preparazione degli altri ingredienti, perché abbia il tempo di raggiungere la temperatura corretta.
  5. Mescola gli ingredienti secchi in una zuppiera separata. Versa la farina, il sale, il cacao in polvere e il lievito in una piccola zuppiera. Mescola e amalgama uniformemente gli ingredienti.
  6. Incorpora la miscela secca a quella umida. Mescola con una frusta a bassa velocità, fino ad amalgamare completamente la pastella e a eliminare ogni traccia di grumo di farina.
  7. Versa l'impasto nella tortiera. Con un cucchiaio o con una spatola, raschia le pareti della zuppiera per usufruire di tutta l'impasto a tua disposizione.
  8. Inforna la tortiera e cuoci la torta per 30 minuti. Di tanto in tanto, osserva la torta per assicurarti che non bruci. La torta sarà pronta quando uno stuzzicadenti infilato nel centro verrà poi estratto pulito, anziché ricoperto di impasto.
  9. Sforna la torta e lasciale raffreddare. Riponila sul piano di lavoro della cucina e lasciala raffreddare per 5 minuti prima di maneggiarla.
  10. Capovolgi la torta su un piatto. Usa il piatto in cui intendi servire la torta in tavola.
  11. Prima di glassarla, lascia raffreddare completamente la torta. Tentando di glassare una torta ancora calda, potresti sciogliere irrimediabilmente la glassa facendola colare sui lati. Quando la torta è fredda e pronta per essere ricoperta, prepara la glassa seguendo la ricetta e usa un coltello per spalmarla uniformemente sulla superficie della torta.
  12.  Finito!

Preparare una Torta di Mele

  1. Procurati tutti gli ingredienti. Ecco di cosa avrai bisogno per preparare una torta di mele:
    • 75 g di Farina
    • 3/4 cucchiaio di Lievito
    • 4 Mele
    • 2 Uova
    • 170 g di Zucchero
    • Pizzico di Sale
    • 1/2 cucchiaino di Estratto di Vaniglia
    • 110 g di Burro non salato a temperatura ambiente
  2. Preriscalda il forno a 175 °C.
  3. Imburra la tua tortiera. Per questa ricetta puoi utilizzare una tortiera standard o uno stampo con i lati rimovibili, soluzione ideale nel caso tu voglia servire la torta durante una festa.
  4. Sciogli il burro e lascialo raffreddare. Dovrà raggiungere la temperatura ambiente prima che tu possa incorporarlo agli altri ingredienti.
  5. Miscela gli ingredienti secchi in una piccola zuppiera. Versa la farina, il sale e il lievito in una zuppiera e amalgama gli ingredienti con una frusta.
  6. Prepara le mele. Usa un coltello o un pelaverdure e sbuccia le mele, quindi rimuovi i torsoli. Affetta le mele in pezzi grandi come un boccone.
  7. Frulla gli ingredienti umidi. Mescola lo zucchero, il burro e la vaniglia.
  8. Incorpora la miscela secca a quella umida. Mescola fino a ottenere un impasto liscio e cremoso.
  9. Aggiungi le mele. Usa una spatola per incorporare delicatamente le mele all'impasto. Non montare l'impasto in modo eccessivo, altrimenti otterrai una torta dalla consistenza densa e dura.
  10. Versa l'impasto nella tortiera. Con la spatola, livellane la superficie rendendola uniforme.
  11. Cuoci la torta in forno per circa 50 minuti. La torta sarà cotta quando apparirà dorata in superficie, e quando uno stuzzicadenti infilato nel centro verrà poi estratto pulito, anziché ricoperto di impasto.
  12. Servi la torta accompagnandola con la panna montata.

Preparare una Torta Margherita alla Vaniglia

  1. Procurati tutti gli ingredienti. L'impasto della torta margherita è uno tra i più semplici da cuocere. Ecco di che cosa avrai bisogno:
    • 225 g di Burro non salato e morbido
    • 225 g di Zucchero
    • Pizzico di Sale
    • 2 cucchiaini di Estratto di Vaniglia
    • 5 Uova
    • 200 g di Farina per torte
  2. Preriscalda il forno a 160 °C.
  3. Imburra una tortiera. Idealmente, la torta margherita andrebbe preparata in una tortiera profonda, come uno stampo per ciambelle o per il pane in cassetta.
  4. Monta il burro con lo zucchero. Versa il burro e lo zucchero in una zuppiera e monta i due ingredienti fino a ottenere una miscela leggera, soffice e cremosa.
  5. Aggiungi le uova e la vaniglia. Continua a montare il composto fino a incorporare completamente le uova.
  6. Incorpora la farina. Imposta la frusta elettrica a una velocità bassa, o usa un cucchiaio di legno, e incorpora gradualmente la farina, poco alla volta, fino ad amalgamarla uniformemente agli altri ingredienti. Fai attenzione a non montare l'impasto in modo eccessivo.
  7. Versa l'impasto nella tortiera. Con una spatola, raschia le pareti della zuppiera per usufruire di tutta l'impasto a tua disposizione.
  8. Cuoci la torta in forno per 75 minuti. La torta sarà cotta quando apparirà dorata in superficie, e quando uno stuzzicadenti infilato nel centro verrà poi estratto pulito, anziché ricoperto di impasto.

Seguire la Ricetta di una Torta

  1. Prima di cominciare, inizia leggendo la lista degli ingredienti e le indicazioni fornite dalla tua ricetta. È importante che tu abbia ogni ingrediente che ti servirà pronto per essere usato. Di certo non vuoi trovarti a dover correre al supermercato durante la preparazione. Il risultato finale può essere pessimo, se ometti un ingrediente chiave.
  2. Prepara la teglia. Assicurati di avere un recipiente delle giuste dimensioni e della giusta forma. Le ciambelle necessitano di un recipiente apposito, mentre altre torte possono essere cotte in recipienti di varie dimensioni. Imburra il recipiente per evitare che la torta si attacchi ai bordi. Metti circa mezzo cucchiaio di burro o di margarina vegetale su di un pezzo di scottex e spargilo all'interno del recipiente. Spargi circa un cucchiaio o due di farina sopra al burro. Spargi la farina su tutta la superficie per aiutare la torta ad aderire ai lati del recipiente mentre si cuoce. Questo permetterà di ottenere una base più piatta, cosa importante nel caso di torte con più strati. Muovi il recipiente, dopodiché elimina la farina in eccesso, poi mettilo da parte.
  3. Preriscalda il forno alla temperatura richiesta dalla ricetta.
  4. Misura la quantità di ogni ingrediente con la massima accuratezza e aggiungilo nell'ordine specificato. Molte ricette iniziano combinando prima gli ingredienti secchi (farina, lievito, cacao, ecc.) e poi quelli liquidi (uova, olio, latte). Assicurati di esserti munito degli strumenti appropriati, come un setaccio per la farina o una frusta per sbattere le uova, e di utilizzarli prima di aggiungere l'ingrediente nel recipiente principale.
  5. Mescola il composto della torta seguendo il metodo specificato dalla ricetta. Alcuni ingredienti possono essere mescolati con uno sbattitore elettrico o manuale. Fai attenzione, poiché le istruzioni potrebbero indicarti di aggiungere della farina o altri ingredienti con una spatola di gomma. Mentre mescoli, fermati ogni tanto per rimuovere, con una spatola o con un cucchiaio, il composto attaccato ai bordi e uniscilo al resto del composto in modo che tutto venga mescolato a dovere.
  6. Versa il composto nel recipiente imburrato. Riempi il recipiente fino ai 2/3 della sua altezza, perché la torta crescerà durante la cottura. Gentilmente dai dei colpetti sui lati del recipiente in modo da eliminare eventuali bolle d'aria presenti nel composto.
  7. Posiziona il recipiente sul piano centrale del forno preriscaldato. Se inforni più di una torta, non permettere che i recipienti si tocchino o che tocchino le pareti del forno.
  8. Chiudi lo sportello del forno e imposta subito il timer sul tempo specificato dalla ricetta. Se la ricetta indica una fascia di tempo, imposta il timer su un tempo intermedio (cuoci per 35 minuti se la fascia va da 34 a 36 minuti o 53 minuti per una tempo che va dai 50 ai 55 minuti). Cuocere per un tempo intermedio eviterà che la torta venga troppo cotta o poco cotta. Resisti alla voglia di aprire lo sportello del forno durante la cottura, perché il calore fuoriuscirà e la torta potrebbe cuocersi in modo disomogeneo. Se possibile, accendi la luce del forno e guarda la torta attraverso il vetro.
  9. Controlla se la torta è pronta. Con delicatezza, inserisci uno stuzzicadenti o uno spiedino di legno al centro della torta. Se sfilandolo rimane pulito o con pochi residui, la torta è pronta. Altrimenti, rimettila in forno per altri 3-4 minuti. Continua a provare a intervalli di 3-4 minuti fino a ottenere il giusto risultato.
  10. Metti la torta a raffreddare su una griglia per circa 15-30 minuti. Con un coltello imburrato stacca il bordo della torta dal recipiente, facendolo scorrere fra il bordo e il dolce. Posiziona la griglia sulla parte superiore del recipiente, capovolgi il tutto e dai dei piccoli colpetti sul recipiente in modo da far fuoriuscire la torta.
    • Lasciala raffreddare completamente prima di decorarla, altrimenti il calore farà sciogliere la glassa o lo zucchero a velo. Ricopri la torta con la glassa e decorala come preferisci.

Consigli

  • Ricontrolla le quantità degli ingredienti prima di usarli. Pochi cucchiai di farina in più o in meno possono avere effetti drammatici e indesiderati sulla torta.
  • Lavati sempre le mani prima di iniziare a cucinare.
  • Non glassare la torta prima che si sia raffreddata. Altrimenti la glassa scivolerà e colerà lungo i bordi.
  • Se tra gli ingredienti della ricetta c'è il sale, fai molta attenzione. 1/4 di cucchiaino di sale in più può rendere la torta più salata di quanto dovrebbe essere.
  • Quando una ricetta chiede che gli ingredienti freddi, come il burro o il formaggio cremoso, siano utilizzati a temperatura ambiente, rimuovili dalla confezione e riponili in un contenitore fuori dal frigorifero per un paio d'ore, in modo che si ammorbidiscano. Puoi testarne la sofficità perforandola con una forchetta.
  • Se provi a rimuovere una torta ancora calda dal recipiente, potrebbe rompersi.
  • Se ricorri a una ricetta diversa, segui le istruzioni che ti vengono fornite.
  • Per ottenere risultati migliori, utilizza recipienti da forno di alluminio, resistenti e di buona qualità.
  • Se ti piacciono le torte morbide, sostituisci l'olio con lo yogurt.

Avvertenze

  • Assicurati di allontanare bambini piccoli e animali quando apri lo sportello del forno caldo.
  • Le temperature del forno possono variare, perciò dai un'occhiata alla tua torta in modo da assicurarti che non si bruci.
  • Indossa sempre dei guanti da forno o delle presine quando tiri fuori la torta dal forno, in modo da non bruciarti.
  • Sii moderato per evitare di sprecare ingredienti e denaro.

Cose che ti Serviranno

  • La ricetta di una torta
  • Tutti gli ingredienti elencati nella ricetta
  • Strumenti per misurare la quantità degli ingredienti
  • Mixer
  • Recipienti da forno per torte
  • Stuzzicadenti (o uno spiedino di legno)
  • Coltello da burro
  • Forno
  • Guanti da forno o presine
  • Una griglia su cui far raffreddare la torta
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.