Come Fare le Enchiladas Messicane

Le enchiladas messicane sono fatte con le tortillas ripiene di formaggio, peperoni e vari tipi di carne. Il condimento ideale per queste enchiladas base è formaggio cheddar e spezie e ti riempiranno la casa con un profumo buonissimo, perfetto per una serata all'insegna del rilassamento. Ecco come prepararle.

Fare la Salsa per le Enchiladas

  1. Fai rinvenire i peperonicini. I peperoni chile sono grandi peperoncini rossi che di solito vengono venduti secchi. Mettili in una teglia larga e profonda. Fai bollire 3 tazze d'acqua. Quando arriva a bollore versala sui peperoni, poi coprili con un coperchio. Aspetta 15 minuti e poi prova i peperoni con delle pinze. Se sono diventati morbidi, sono pronti. Altrimenti, rimetti il coperchio e lasciali per altri 15 minuti.
  2. Rimuovi il picciolo e i semi. Appena i peperoni sono morbidi, toglili dall'acqua. Con un coltello taglia via il picciolo, taglia i peperoni in lunghezza e aprili. Togli i semi e buttali via.
  3. Trita peperoncini e spezie. Metti i peperoncini senza semi in un frullatore. Aggiungi il sale di sedano, il cumino, il brodo di pollo, i pomodori e l'origano. Frulla il tutto finché non è omogeneo e liscio.
  4. Fai saltare le cipolle. Scalda un cucchiaino di olio in una grande padella. Quando l'olio è caldo aggiungi la cipolla tagliata. Mescola frequentemente e lasciala cuocere finché non diventa trasparente, più o meno per 5 minuti.
    • Una padella di ghisa di 20 cm di diametro andrà benissimo.
    • Controlla che l'olio sia caldo mettendo un piccolo pezzo di cipolla nella padella; se sfrigola aggiungi la cipolla rimanente.
  5. Aggiungi la salsa di peperoni. Versa la purea di peperoni nella padella insieme alle cipolle. Usa un cucchiaio di legno per mescolare bene gli ingredienti tra di loro. Riduci il calore in modo che la salsa cuocia a fuoco lento. Lascia cuocere a fuoco lento per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
    • Se ti sembra che la salsa si raddensi troppo in fretta, aggiungi una 1/2 tazza di acqua o di brodo.
    • Assaggia la salsa per capire se serve più sale.

Riempire le Tortillas

  1. Ammorbidisci le tortillas. Scalda una padella grande a fuoco medio. Versa abbastanza olio da coprire il fondo. Quando l'olio è caldo metti la prima tortilla nella padella. Lasciala cuocere per 30 secondi, poi girala e lasciala cuocere per altri 30 secondi. Mettila su della carta assorbente ad asciugare. Ripeti l'operazione per tutte le tue tortillas.
    • Se la tua padella è abbastanza grande, cuoci più di una tortilla alla volta.
    • Aggiungi un po' d'olio ogni qualche minuto perché le tortillas lo assorbono mentre cuociono.
  2. Riempi le tortillas con il formaggio. Una alla volta, cospargi ogni tortilla di tutto il formaggio che vuoi. Arrotola e mettile in una teglia unta. Mettile in fila una vicina all'altra così che non si aprano. Continua fino a quando non le hai esaurite.

Finire le Enchiladas

  1. Copri le enchiladas di salsa. Versa la salsa per le enchiladas sulle tortillas arrotolate. Assicurati che siano tutte coperte di salsa. Se versi tutto il contenuto della tua terrina nella teglia, dovrebbe venire un po' su dai lati.
    • Metti ancora un po' di formaggio se vuoi.
    • Puoi anche tenere un po' di salsa da servire con le enchiladas.
  2. Cuocile al forno. Metti la teglia con le enchiladas in un forno preriscaldato a 180°C. Fai cuocere finché la salsa non bolle e il formaggio non si sarà sciolto.
  3. Servi le enchiladas. Servi con panna acida e coriandolo a pezzettini. Puoi accompagnarle anche con del riso messicano.
  4. Finito.

Ingredienti

  • Olio di Arachidi o di Vinaccioli
  • 12 Tortillas di Mais
  • 10 Peperoncini chile secchi
  • 1/4 cucchiaino di Sale al Sedano
  • 1/2 cucchiaino di Cumino
  • 2 Pomodori Roma a pezzettini
  • 1 cucchiaio di Brodo di Pollo o di più, se necessario
  • 1 cucchiaino di Origano messicano
  • 1 Cipolla bianca tagliata finemente
  • Sale a piacere
  • 400 gr. di Cheddar grattuggiato
  • Coriandolo per guarnire
  • Panna acida per guarnire

Consigli

  • Non far cuocere troppo la salsa.
  • Per ridurre il piccante metti meno peperone rosso.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.