Come Avere una Carnagione Rosea

Abbiamo scritto molti articoli sulla cura della pelle chiara. Qui, troverai suggerimenti su come renderla rosata e darle un aspetto sano. Questi metodi sono casalinghi e il loro effetto può variare di persona in persona. Se hai dubbi, chiedi consiglio al tuo medico prima di provarli.

Passaggi

  1. Incrementa l'ingestione di vitamina C, che ravviva il colore della pelle e la sua elasticità e la rafforza con il collagene. Dove si trova?
    • Negli agrumi, nelle fragole, nei peperoni, nei pomodori, nel melone e nei piselli.
    • Assumila in pillole (250 mg al giorno: non superare questa quantità).
  2. Assumi più vitamina A. La pelle si compone basicamente di retinolo, la vitamina A, che la mantiene sana e forte. Se ti sembra debole o poco turgida, probabilmente hai carenze di questa sostanza.
    • La troverai nel latte scremato, nelle ostriche, nel tuorlo dell'uovo e nei cibi contenenti beta carotene, che aiuta a minimizzare gli effetti causati dai danni del sole (carote, anguria, papaya, pomodori).
  3. Esponiti il meno possibile al sole e all'inquinamento. Applica la protezione solare con SPF 50: i raggi UVA/UVB sono dannosi per la cute perché rallentano la capacità della pelle di riparare le cellule danneggiate ed eliminare quelle morte. L'inquinamento, invece, la ingrigisce.
  4. La pelle può essere sbiancata con piccolissime dosi di prodotti a base di idrochinone o di acido kojico, che riducono la melanina. Sono efficaci ma i rischi non mancano:
    • Alcuni prodotti per sbiancare la pelle sono stati associati a livelli tossici di mercurio, e ad un conseguente avvelenamento. Comprane uno sicuro (dai un'occhiata al sito di Fitocose) ed evita quelli fabbricati in Cina.
    • Quando usi questi agenti non esporti al sole o applica la protezione solare.
    • Gli agenti sbiancanti possono causare irritazione e reazioni allergiche; quelli che contengono acido kojico sono collegati ai problemi di salute causati dall'uso di steroidi.
  5. Bevi otto-dieci bicchieri di acqua al giorno per idratare la pelle.
  6. Fai esercizio per 30-60 minuti al giorno con l'obiettivo di attenuare lo stress ed eliminare le tossine dal corpo.
  7. Crea uno scrub a base di zucchero di canna e miele.
  8. Sbianca la pelle con il limone. L'acido citrico agisce lentamente, dunque si tratta di un metodo che richiede tempo. Mescola parti uguali di succo di limone appena spremuto e acqua e versa il liquido in una bottiglia con erogatore spray. Spruzzalo sulle zone della cute che vuoi sbiancare.
    • Non esporti al sole dopo o, se non puoi farne a meno, metti la protezione solare. Il limone secca la pelle e la fotosensibilizza.
    • Realizza questo trattamento un giorno sì e uno no: non essere impaziente, o la pelle si seccherà.
    • Sii consapevole di quello che ti spalmi. I prodotti di bellezza vengono assorbiti dal corpo, dunque usa il buon senso prima di comprarne o farne uno.
  9. Prepara una maschera fresca:
    • Maschera al cetriolo. Ingredienti: un cetriolo, ¼ di tazza di succo di limone, cinque cucchiaini di miele e cinque cucchiaini di latte. Inserisci tutto nel frullatore e poi versa il composto in una ciotola: dovrà avere una consistenza densa. Mettilo in frigo per sei ore ed applicalo sul viso una volta al giorno dopo la doccia. Lascialo su per 15-20 minuti e risciacqua con acqua tiepida.
    • Maschera al succo di amaranto. Mescola ¼ di succo o una tazza di foglie di amaranto con un po' d'acqua tiepida e lascialo sul viso per 15-25 minuti.
    • Maschera a base di mandorle. Prendi una manciata di mandorle, dell'acqua di rose, del miele e cinque cucchiai di succo di menta fresca. Mixali in un frullatore, fino a quando non otterrai una consistenza cremosa. Applica la maschera ogni sera prima di andare a letto. Ti durerà una settimana se la conservi in frigo.
      • Altra maschera a base di mandorle. Lascia delle mandorle in ammollo per tutta la notte. Il giorno dopo, filtrale e mescolale con del miele o del latte, creando una pasta da applicare sulla cute. Sciacquala delicatamente dopo che si sarà seccata.
    • Maschera a base di patate. Questo tubero contiene agenti sbiancanti, ideali anche per trattare i brufoli. Pela una patata e schiacciala e, con un po' di latte, crea un impasto. Applicalo sulla pelle e lascialo agire per 15 minuti. In alternativa, applica delle fette sulla pelle per un quarto d'ora.
    • Maschera a base di pomodoro. Pure questa pianta ha proprietà sbiancanti. Mescola la polpa di un pomodoro grande con qualche goccia di succo di limone ed applicalo sulla pelle. Tienilo su per 15 minuti e risciacqua.

Consigli

  • Riduci l'esposizione solare e metti sempre la protezione.
  • Chiudi bene le lozioni e le creme. Gli ingredienti sbiancanti si ossidano, perdendo efficacia.
  • Lava il viso con il sapone di papaya.
  • Non fumare, altrimenti il flusso del sangue diretto al viso sarà limitato e ti ritroverai ad avere una carnagione grigiastra.
  • Se vivi in una zona inquinata, non trascorrere troppo tempo all'aperto.
  • Lava il viso con acqua fredda.
  • Fai uno scrub con acqua e polvere di noce.
  • I risultati si vedranno se sarai costante.
  • Prima di andare a letto, applica un composto a base di miele e di un cucchiaino di limone. Risciacqualo con acqua tiepida la mattina dopo.
  • Prova anche l'acqua di riso.

Avvertenze

  • La protezione solare dovrà essere immancabile nella tua routine.
  • Non eccedere con le vitamine C ed A, soprattutto se le assumi in pillole. Un'overdose può causare nausea, mal di testa, vomito e visione annebbiata.
  • Non comprare prodotti a base di mercurio o steroidi.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.