Come Preparare uno Spinacino alla Griglia

Originariamente conosciuto come taglio secondario, lo spinacino o tasca, sta diventando sempre più popolare sulle nostre tavole. Ha un sapore molto intenso, è economico ed è perfetto per essere grigliato. Può essere arrostito intero o trasformato in succulente bistecche, in entrambi i casi il risultato sarà eccellente. Ecco alcuni ottimi consigli per grigliarlo alla perfezione.

Passaggi

  1. Andare al supermercato. La quantità di carne necessaria dipende, sia dal numero di componenti della vostra famiglia, sia da quanto è grande il loro appetito. Una porzione media corrisponde a circa 250 grammi di carne.
    • Se non lo trovate nel banco della carne già confezionato, provate a chiedere direttamente al macellaio.
    • Acquistate, se possibile, lo spinacino intero, sarà sicuramente più economico. Una volta arrivati a casa poi, potrete eliminare il grasso in eccesso con l'aiuto di un coltello ben affilato.
    • Per un sapore perfetto assicuratevi di scegliere uno spinacino con il giusto equilibrio tra parte magra e grassa.
  2. Preparare la carne. Ricordate che lasciare parte del grasso aiuterà il vostro spinacino a rimanere morbido in cottura, senza dover utilizzare condimenti aggiuntivi.
  3. Speziare. In commercio esistono numerose miscele di spezie per carne già pronte, scegliete quella che preferite. Lo spinacino è un taglio di carne molto saporito, non esagerate quindi nella quantità di spezie usate se volete mantenere predominante il sapore della carne.
  4. Lasciar riposare. Una volta che avrete pulito e speziato il vostro spinacino, lasciatelo riposare per un paio d'ore a temperatura ambiente, questo permetterà una perfetta marinatura e renderà la cottura più semplice ed omogenea. Al contrario, se la carne fosse troppo fredda, cuocendola rischiereste di bruciare l'esterno nel tentativo di raggiungere una cottura ottimale all'interno.
  5. Preparare la griglia. Accendere il fuoco e preparare le braci. Una temperatura di circa 400°C e l'assenza di fiamma viva sono le condizioni ottimali per questa preparazione.
    • Se usate la carbonella, una volta che le braci saranno pronte, spostatele da un lato per creare una zona a bassa temperatura.
    • Se usate un barbecue a gas, in cottura, posizionate la fiamma al minimo. Se il vostro barbecue ha più di un bruciatore lasciatene uno a fiamma alta e gli altri a fiamma bassa.
  6. Grigliare lo spinacino. Fate attenzione, durante la cottura della carne infatti, il grasso inizierà a sciogliersi, questo potrebbe causare delle fiammate improvvise che daranno più sapore alla vostra carne, ma che potrebbero anche risultare pericolose.
  7. Coprire. Se ne avete la possibilità chiudete il vostro barbecue, in questo modo il calore e l'aroma di affumicato penetreranno dolcemente nella carne. Tenete sempre sotto controllo la temperatura e le piccole fiammate evitando però la continua apertura e chiusura del barbecue.
  8. Lasciar cuocere. Grigliate lo spinacino su ogni lato per 10-15 minuti circa. Più lunga sarà la cottura e più cotta sarà la vostra carne, regolatevi in base ai vostri gusti.
  9. Verificare il grado di cottura. Potete usare un termometro per carne per controllare la temperatura interna, in questo modo però, bucherete il vostro spinacino permettendo ai succhi della carne di fuoriuscire. I cuochi più esperti sono in grado di capire il grado di cottura usando un semplice test:
    • Pizzicate il muscolo tra pollice e indice della vostra mano, poi toccate lo spinacino, se la consistenza è simile, la cottura sarà al sangue.
    • Premete il muscolo alla base del vostro pollice, poi toccate lo spinacino, se la consistenza è simile, la cottura sarà media.
    • Tendete il pollice e premetene il muscolo alla base, toccate la carne, se la consistenza è la stessa, lo spinacino risulterà ben cotto.
  10. E' buona regola togliere la carne dalla griglia poco prima di aver raggiunto il vostro grado di cottura ottimale.
  11. Lasciar riposare ancora. Dopo aver tolto la carne dalla griglia avvolgetela in un foglio di alluminio e lasciatela riposare per 10 minuti circa. Così facendo permetterete ai succhi di ridistribuirsi in modo omogeneo e ne eviterete la fuoriuscita durante il taglio.
    • Mentre la carne si riposa approfittatene per preparare la tavola, i contorni e le bevande. Avvertite i vostri ospiti, tra poco si mangia.
  12. Tagliare la carne perpendicolarmente alle venature. Quando siete pronti tagliate il vostro spinacino, in fette sottili o in grandi pezzi, secondo il gusto vostro e dei vostri commensali.
    • Se la carne è cotta al punto giusto non avrete bisogno di tagliarla troppo sottile (fette da 1-1,5 cm andranno più che bene).
    • Se la carne risulta troppo asciutta è consigliabile tagliare delle fette più sottili.
  13. Servire con il vostro contorno preferito. Un bella insalata o delle verdure grigliate sono un ottimo contorno per il vostro spinacino.
    • Accompagnate il tutto con dell'ottimo vino rosso, una bottiglia di buon Chianti potrebbe essere una scelta azzeccata.

Ingredienti

  • Uno spinacino
  • Miscela di spezie per carne alla griglia, a piacere

Consigli

  • Non bucate la carne! Praticare tagli durante la marinatura, inserire spicchi d'aglio, o misurarne la temperatura con termometri, causerebbe la fuoriuscita dei succhi durante la cottura. Il nostro succoso spinacino rischierebbe così di seccarsi.
  • Se il vostro macellaio non dovesse conoscere il taglio denominato spinacino, o tasca, chiedetegli un pezzo di controfiletto.
  • Per tutti coloro che non hanno un barbecue a disposizione ricordiamo che lo spinacino può esere preparato anche su un grill elettrico. Una cottura di circa 30 minuti e molta attenzione saranno sufficienti ad avere un ottimo risultato.
  • Le fette di spinacino avanzate costituiranno un'ottima base per il panino del giorno dopo. Usate dell'ottimo pane, del formaggio e salse a piacere. Buon appetito!

Avvertenze

  • Fate sempre attenzione quando cucinate con una fiamma viva.
  • Assicuratevi di non lasciare mai il barbecue acceso ed incustodito.

Cose che ti serviranno

  • Barbecue a gas o Barbecue a carbonella.
  • Carbonella
  • Un contenitore o un sacchetto per alimenti per la marinatura della carne (opzionale)
  • La tua miscela di spezie preferita o il tuo ingrediente segreto.
  • Un coltello ben affilato.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.