Come Fare le Flessioni al Muro

Fare esercizio è molto importante per avere e mantenere un corpo sano. I personal trainer consigliano di fare le flessioni almeno qualche volta a settimana. Tuttavia, molte persone trovano difficoltà a farle a terra, a causa del mal di schiena, o forse dell'artrite alle ginocchia. Se anche tu non riesci a fare le flessioni a terra, segui i passaggi illustrati in questo articolo per imparare a farle in un modo alternativo e più facile.

Passaggi

  1. Trova una parete ampia e libera, mettiti di fronte a circa 90 cm, con le mani distese e la faccia al muro.
  2. Protendi il corpo verso la parete, mantenendo il contatto con le mani.
  3. Spingi il corpo indietro facendo forza sulle mani per tornare alla posizione di partenza.
  4. Mantenendo un ritmo regolare, continua a ripetere le due posizioni più volte possibile, senza arrivare a sentire dolore ai muscoli o alla schiena.

Consigli

  • Dopo aver rinforzato i muscoli con questo esercizio, potresti essere in grado di fare delle flessioni normali e addirittura quelle con un braccio solo.
  • Non sforzarti, se senti dolore fermati. Anche se riesci a fare solo poche flessioni per iniziare, è sicuramente meglio di niente.
  • Aumenta il tempo di allenamento facendo una o due flessioni in più ogni volta.

Avvertenze

  • Inizia lentamente. Aumenta la velocità piano piano quando trovi in tuo ritmo ideale.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.