Come Gestire il Tuo Ciclo

Ogni ragazza ha il ciclo. È naturale, e molte hanno delle domande o hanno bisogno di aiuto per sapere cosa sia normale o quali prodotti usare. Speriamo che questo articolo ti aiuti.

Passaggi

  1. Dillo a tua mamma! Può comprarti quello che ti serve.
  2. Se sei giovane o questo è il tuo primo ciclo, gli assorbenti sono la scelta migliore. Tua mamma può spiegarti come usarli, o se ti imbarazza chiederglielo, semplicemente abbassati le mutandine fino alle ginocchia, apri la confezione, togli la protezione dell'adesivo sotto l'assorbente e attaccalo alle tue mutandine. La parte tondeggiante è quella che va davanti.
  3. Se usi gli assorbenti interni (o tamponi): apri la confezione, assicurati che il filo sia penzolante e inserisci il tampone per circa mezzo dito nella vagina. Ricordati che la tua vagina non è dritta, va verso l'alto e in direzione della schiena, quindi devi inserirlo verticalmente.
  4. Tieni i ricambi vicino al water in bagno, o in camera tua. Dovresti anche mettere dei ricambi in una piccola borsetta da trucco da tenere nella tua borsa o in cartella nel caso ti venga il ciclo mentre sei fuori casa. Ricordati che per buttare gli assorbenti devi: richiudere l'assorbente (o lasciare il tampone così com'è) e buttarlo in un cestino, spesso trovi quelli appositi nei bagni pubblici.
  5. Il tuo ciclo dovrebbe avere 2-3 giorni pesanti, 2-3 medi e 1-2 leggeri. Nei giorni pesanti devi cambiarti l'assorbente circa ogni 2-3 ore. Nei giorni medi 3-4, e in quelli leggeri 4-5. Puoi acquistare gli assorbenti in diversi livelli di assorbenza, ma non lasciare l'assorbente nelle mutandine troppo a lungo, dato che comincerebbe a emettere un odore sgradevole. Mai lasciare un tampone dentro per più di 4 ore (2 nei giorni pesanti) perché ti metterebbe a rischio di TSS (leggi le avvertenze). Inoltre, non puoi usare sempre i tamponi, dato che devi dare alla tua vagina il tempo di respirare. Mai usare i tamponi di notte, dato che ti porterebbe a non cambiare il tampone per 8-12 ore.
  6. Continua a comprare marche diverse di assorbenti/tamponi finché non scopri quelli con cui ti trovi meglio. Ricordati che ogni ragazza è diversa, quindi prova marche diverse, non solo quelle famose.

Consigli

  • Quando hai il tuo ciclo, indossa mutandine e pantaloni neri, così che se per caso hai delle perdite e macchi i tuoi pantaloni, non se ne accorge nessuno. Se non puoi indossare il nero, prova a indossare pantaloni larghi con mutandine più ampie dato che si potrebbero riempire di sangue.
  • Se hai dei forti dolori durante il ciclo, ci sono molte cose che puoi fare: puoi mettere una borsa dell'acqua calda sulla pancia, prendere un anti-dolorifico specifico, fare un bagno caldo o abbracciare un cuscino per aiutare i tuoi muscoli uterini a rilassarsi. Anche mettere i piedi contro il muro mentre sei sdraiata a terra aiuta, magari tenendo una borsa dell'acqua calda sull'addome per renderlo più efficace.
  • Mutandine senza elastici sono più comode da indossare dato che non stringono sull'addome, mantenendo il dolore al minimo.
  • Indossa sempre pantaloni neri durante il tuo ciclo.
  • Ricordati che questa cosa succede a tutte le donne al mondo ogni mese. Non sei da sola ed è solo una delle piccole seccature della vita con cui bisogna imparare a convivere!
  • Tieni conto sul calendario dei giorni in cui ti viene il ciclo, quando finisce e quali siano i giorni pesanti e quelli leggeri.
  • Anche se vuoi tenere gli assorbenti in bagno, ricordati che il vapore della doccia calda potrebbe penetrare negli assorbenti e fargliela assorbire.
  • Ricordati, le cose peggiorano prima di migliorare! Il ciclo in genere è più doloroso/pesante tra la fine del primo giorno e l'inizio del secondo, prima di alleggerirsi e diventare meno doloroso. Questo cambia da donna a donna, ma in genere accade seguendo uno schema in crescendo/decrescendo.
  • Se il tuo ciclo è irregolare, pesante e/o doloroso, consulta un ginecologo. Può darti delle medicine che ti aiutino.
  • Non ti piace l'idea del calendario? Ci sono diverse app per cellulari che possono aiutarti a ricordare quando vengono i tuoi giorni.
  • Se pensi ti verrà presto il ciclo (in genere alle donne il ciclo arriva ogni 28 giorni, ma ci vogliono 2-3 anni perché il ciclo mestruale acquisisca uno schema continuo, quindi non aspettarti diventi subito regolare), prova a usare i salvaslip. I salvaslip sono sottili come carta, e sono pensati per assorbire poco sangue, ma ti impediranno di perdere sangue per circa un'ora. I salvaslip possono essere usati anche per raccogliere le perdite, che comincerai a vedere intorno al tuo primo ciclo! Se non ti va di indossare pantaloni larghi, prova a usarne con bei colori o con decorazioni piuttosto che metterli beige o marroni!
  • La notte può diventare un incubo durante il ciclo, specie per quanto riguarda il dolore. Indossa un salvaslip più spesso e assorbente oppure, se preferisci, un tampone. Se ti vengono dei dolori mestruali, prendi un anti-dolorifico prima di andare a letto e sdraiati su un fianco, tenendo il cuscino stretto a te in posizione raccolta. In questo modo, la gravità preme meno sull'utero, ed è meno doloroso che dormire sdraiata sulla schiena.
  • Se decidi di prendere un anti-dolorifico, scegli uno che sia anche anti-infiammatorio così da aiutare a rendere le contrazioni meno pesanti oltre che a fermare il dolore. Se continui a prenderlo durante il giorno seguendo le istruzioni sulla confezione, può aiutarti a prevenire il dolore oltre che a fermarlo!

Avvertenze

  • Alcune donne sono anemiche. L'anemia risulta quando la presenza di ferro nel tuo sangue è bassa. Può essere causata da un ciclo che viene troppo spesso (ogni 2-3 settimane) e/o molto pesante. Questo accade perché perdi più ferro di quanto il tuo corpo possa recuperarne. Se ti viene spesso un ciclo pesante, se senti delle vertigini o stai per svenire, consulta il tuo medico.
  • Se lasci troppo tempo dentro un tampone, sei a rischio di TSS. Cerca maggiori informazioni in rete sulla Sindrome da Shock Tossico.
  • Il 78% delle donne soffre di dolori mestruali (crampi) appena prima di avere il ciclo, così che sanno stia arrivando. Comunque, se i tuoi dolori mestruali sono troppo forti (vertigini, dolori forti, sensazione di svenimento) consulta subito il tuo medico.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.