Come Organizzare un Matrimonio Ecologico

I matrimoni sono spesso eventi sontuosi, che richiedono molti soldi, cure, attenzione nei confronti dei dettagli e tempo, tutti fattori che vengono profusi per creare il giorno più bello della vita dello sposo e della sposa. Se siete una coppia ambientalmente e socialmente impegnata, potreste considerare la condivisione della vostra consapevolezza eco-friendly e sociale con la famiglia e con gli amici, dimostrando attivamente che è possibile organizzare un matrimonio “green” e comunque mantenere l'essenza dell'eleganza e della sofisticatezza che in tanti si aspettano da un evento così importante.

Inviti

  1. Realizza degli inviti riciclati. L'invito e la busta possono essere creati con la carta riciclata. Meglio ancora, se hai pazienza e abilità, produci la tua carta e includi dei petali pressati al suo interno. Invece di stampare gli inviti, chiedi a un calligrafo della tua città di scriverli al posto tuo. Questo elimina i costi dell'elettricità necessari durante il processo di stampa, ti permette di dare lavoro a qualcuno della tua area e i risultati sono sorprendenti.
  2. In alternativa, rinuncia del tutto agli inviti di carta e, invece, mandali elettronicamente. Puoi dirigere gli ospiti a un sito di matrimonio personalizzato, con tutte le informazioni necessarie, più quelle che potresti includere su un invito standard, come i link agli hotel del posto, una mappa interattiva dell'ubicazione e delle foto della coppia felice.

Lista di Nozze

  1. Usa una lista di nozze ecologica, molte delle quali possono essere trovate on-line. Inoltre, quando scegli gli articoli per la lista, opta per quelli eco-friendly. Se esiste un negozio che ti piace che vende prodotti all'insegna dell'ecologia ma non presenta l'opzione della lista nozze, chiedi se è possibile farlo per il tuo matrimonio. La tua idea potrebbe semplicemente dare la spinta della quale il punto vendita ha bisogno per occuparsene regolarmente.
  2. Richiedi delle donazioni di beneficenza al posto dei regali. Se vuoi che la lista nozze sia meno focalizzata sui doni per te e per l'altra persona e più incentrata sul mandare delle risorse a coloro che ne hanno un bisogno maggiore, puoi considerarne una caratterizzata da possibili donazioni di beneficenza, specialmente per le cause che ti stanno a cuore. Suggerisci agli ospiti che, invece di fare regali, donino i soldi alle organizzazioni che supportano delle cause ambientali, educative o sociali.

Vestiti e Fedi Nuziali

  1. Ricicla o noleggia i vestiti da cerimonia. Indosserete questi vestiti per una volta sola, dunque valuta le diverse alternative che potrebbero adattarsi alle vostre esigenze. Noleggiare un abito o un completo è una di esse. Riciclare i vestiti nuziali di alcuni amici o dei membri della famiglia è un'altra soluzione. Questo è un ottimo modo per usare di nuovo qualcosa e per riciclare!
  2. Cerca tra gli scaffali dei negozi di seconda mano o ai mercatini dell'usato e fai in modo che i vestiti vengano modificati in base alla tua taglia e al tuo stile. Alcune persone trovano una soluzione perfetta reperendo un abito da sposa o un completo riutilizzabile con qualche piccola alterazione. Se sai usare la macchina per cucire, considera la possibilità di creare i vestiti per il tuo matrimonio utilizzando stoffe eco-friendly.
  3. Incoraggia gli altri a seguire il tuo approccio ai vestiti basato sul riciclaggio, sul noleggio o sul riutilizzo. Parla con la damigella d'onore principale e con le altre, con il testimone dello sposo e con chiunque altro rivesta un ruolo significativo nel matrimonio, ispirali a fare lo stesso. Chiedi loro di indossare pezzi di abbigliamento semplici, che possano essere riutilizzati, o vestiti che hanno già e che aderiscano a un certo schema di colore. Sii flessibile, almeno un po', e permetti una gamma di colori che possano rientrare all'interno del tema cromatico che hai scelto. Le spose possono sempre controllare le scelte delle damigelle d'onore in anticipo per assicurarsi che venga mantenuta la continuità.
  4. Usa dell'oro riciclato per le fedi. Le miniere d'oro e degli altri metalli preziosi causano una certa devastazione ambientale quando vengono fatte le estrazioni, rilasciando residui arsenici e altri problemi associati con l'attività mineraria. Anche l'attività estrattiva dei diamanti ha delle conseguenze ecologiche negative. Ci sono molti gioiellieri che ora riciclano l'oro e lo trasformano in fedi nuziali. Questo non solo è un eccellente metodo per riciclare, è anche una splendida connessione con il passato e gli amori e le vite di coloro che hanno vissuto prima di noi in questo mondo.
    • Considera altri materiali oltre all'oro per il tuo anello di matrimonio, come il titanio.
  5. Compra degli anelli antichi in un banco dei pegni o a una liquidazione di beni e chiedi a un gioielliere che regoli le loro misure.
  6. Considera la possibilità di tatuare l'anello nuziale. Non lo perderai mai!

Salone e Viaggio

  1. Scegli un salone per la festa nei pressi di casa tua. Più vicino è il posto in cui celebrerai, meno distanze bisognerà coprire, dunque si consumerà meno carburante. Considera un luogo provvisto di abbondante luce naturale e approfitta dell'illuminazione solare invece di quella basata solo sull'elettricità. Tra le altre considerazioni da includere, valuta la possibilità di questo posto di resistere alle temperature calde o fredde senza dover accendere il riscaldamento o l'aria condizionata.
    • Non tagliare fuori la tua casa da questa scelta, soprattutto se il tuo matrimonio sarà intimo. Nel caso tu abbia una proprietà e un giardino, potresti usare i soldi che avresti altrimenti speso per un salone per sistemare questo posto e per far crescere delle piante.
  2. Scegli un salone in cui tu possa tenere sia la cerimonia sia il ricevimento per eliminare lo spostamento tra un posto e l'altro.
  3. Sii creativo con il trasporto. Una carrozza a cavalli, per quanto sia vecchio stile, è efficiente e può essere romantica. Analogamente, i taxi-bicicletta sono divertenti e non inquinano. Organizza la condivisione delle macchine per raggiungere il posto in cui si terrà la festa e incoraggia i tuoi ospiti a fare lo stesso.
  4. Usa un calcolatore dell'impronta di carbonio. Quanti ospiti ci saranno al tuo matrimonio e da dove provengono? Includi una richiesta nell'invito chiedendo loro di calcolare l'impronta di carbonio per il loro viaggio; dovrebbero considerare l'impatto ecologico e fare un acquisto a favore di un progetto verde per compensare.
  5. In generale, fai in modo che il matrimonio sia intimo. Avere più ospiti significa avere un impatto ecologico maggiore a causa del viaggio, dei costi e della quantità dei requisiti che dovrebbe avere la celebrazione per quanto riguarda vari aspetti, come il cibo da preparare. Inoltre, la sposa e lo sposo possono davvero dedicare in modo bilanciato le proprie attenzioni a 200 persone? Opta per una festa più intima e accogli tutta la tua famiglia e i tuoi amici con una maggiore cura.

Fiori

  1. Usa delle disposizioni floreali create con dei fiori della tua zona. Viaggiano di meno e arrivano più freschi, e poi potrai supportare la tua comunità.
  2. Scegli dei fiori organici, che non siano stati trattati con pesticidi ed erbicidi.
  3. Scegli dei fiori dal commercio equo e solidale. Se vuoi delle decorazioni floreali speciali che richiedono vari spostamenti prima di arrivare a destinazione, considera il commercio equo e solidale. L'industria floreale è attualmente sotto scrutinio a causa delle sue scarse condizioni lavorative e i fiori del commercio equo e solidale ti aiutano ad assicurarti di tutelare la situazione di coloro che lavorano.
  4. Riutilizza le decorazioni floreali. Chiedi a qualcuno di portare i fiori dal posto della celebrazione del matrimonio a quello del ricevimento. È una soluzione logica, altrimenti dovresti sprecare dei fiori; inoltre, riduce i costi. Meglio ancora, decora con piante nei vasi e con dei fiori che possano continuare a crescere. Le tue decorazioni matrimoniali potrebbero diventare un giardino che ti circonderà negli anni a venire.
  5. Scegli un posto in cui i fiori stiano già naturalmente sbocciando, come un giardino botanico, ed evita direttamente di comprarli.

Il Menù del Ricevimento

  1. Scegli dei cibi organici e a chilometro zero che siano correntemente di stagione per il banchetto nuziale. Appoggiare i coltivatori locali è un ottimo modo per tagliare i costi e le distanze di viaggio. Può anche darti l'opportunità di fare sfoggio delle specialità locali. I cibi organici sono simbolici dell'intenzione di cominciare una vita da sposati con un focus sulla creazione di un certo stile di vita, consapevole della cura della propria salute e informato. Chiedi alla persona che si occupa del catering di comprare i prodotti ai mercati agricoli e ordina tutto il cibo possibile direttamente dalle fattorie del posto.
  2. Considera un menù di ricevimento a basso contenuto di carne o vegetariano. La produzione di carne ha un alto costo ambientale e proporre delle deliziose scelte vegetariane al tuo matrimonio potrebbe dare nuove idee agli ospiti per quanto riguarda i cibi mai provati prima. Considera delle portate vegetariane o vegane, da servire mediante il buffet o ai tavoli, con alimenti che anche i consumatori di carne mangiano tutti i giorni.
  3. Non esagerare con la quantità di cibo. Se le portate sono tante, possono verificarsi degli sprechi, questo succede in molti grandi eventi, e i matrimoni non sono diversi in ciò. Calcola accuratamente le esigenze alimentari. Se dovessero esserci degli avanzi, chiedi ai camerieri di conservarli e di congelarli qualora fosse possibile; nel caso non lo fosse per ragioni di igiene o di sicurezza, domanda loro di trarre un vantaggio massimo usandoli come compost.
  4. Fai in modo che la torta nuziale sia semplice. Un dolce poco elaborato può comunque essere elegante e trasmettere gli stessi significati di uno più costoso e che abbia richiesto più risorse e un lavoro intenso. Usa dei temi semplici e opta per dei fiori organici e commestibili al posto delle decorazioni di plastica.
  5. Usa utensili e piatti che possano essere lavati. Evita quelli usa e getta. I tovaglioli dovrebbero essere di stoffa. Utilizza bicchieri e coppe di vetro, non di carta. Se ti avvali di un servizio di catering, fai in modo che le tue preferenze siano chiare quando ti metti in contatto con loro: dovranno utilizzare anch'essi dei vassoi e degli utensili per servire che siano lavabili.

Luna di Miele

  1. Fai una luna di miele eco-friendly. Considera l'eco-turismo quando scegli la destinazione per il viaggio di nozze; per esempio, potreste dare una mano in una fattoria che produce caffè organico in Costa Rica.
  2. Se viaggerete, fai in modo che gli spostamenti siano ecologici e rendili parte del divertimento; potete viaggiare in treno o anche in barca. Cerca di evitare l'aereo, giacché questo mezzo di trasporto è poco apprezzato dagli ecologisti per le grandi emissioni di anidride carbonica.
  3. Se possibile, cerca di non allontanarti troppo da casa e opta per una luna di miele locale, per scoprire nuove città nella tua regione. Potreste anche pianificare un viaggio con zaino in spalla insieme.

Consigli

  • Usate macchine fotografiche digitali per le vostre foto spontanee invece di quelle usa e getta messe su ogni tavolo. Solo negli Stati Uniti, ogni anno più di 24 milioni di macchine fotografiche usa e getta vengono utilizzate solo una volta e poi buttate via. Sviluppare quelle foto richiede anche l'intervento di tantissime sostanze chimiche, che non sono esattamente eco-friendly. Inoltre, la loro qualità è molto bassa. Considera l'alternativa di noleggiare una o due macchine fotografiche digitali per i tuoi ospiti affinché si scattino delle foto spontanee, o incoraggiali semplicemente a portarsi dietro i loro telefoni e fotocamere, che probabilmente già posseggono. Finirai con l'avere molti più scatti di maggiore qualità, inoltre una buona parte delle compagnie che offrono questo servizio fornisce un sito per condividere le foto, così tutti i tuoi ospiti potranno beneficiare dei ricordi che hanno aiutato a creare.
  • Per la musica, considera una band acustica ed evita il consumo energetico della musica amplificata, di un gruppo che suona strumenti elettrici o di un DJ.
  • Pensa in modo creativo: i matrimoni all'aperto aprono enormi scorci sulle possibilità di far divertire tanto i tuoi ospiti. Sposatevi sotto un albero e poi lasciate “liberi” gli invitati, consentendo loro di trarre un vantaggio dall'ubicazione per esplorare, partecipare a sport, fare una passeggiata o condividere un picnic matrimoniale. Le nozze attive stanno diventando sempre più popolari e riflettono lo spirito dell'occasione, che dovrebbe davvero coinvolgere gli ospiti nei festeggiamenti e nel condividere la propria consapevolezza riguardo all'importanza di un pianeta verde, affinché tutti gli esseri viventi stiano bene.
    • I festeggiamenti all'aria aperta possono anche dare a te e ai tuoi ospiti la possibilità di vestirvi in modo casual. Se decidi di non esagerare con la formalità delle tenute, scrivi sugli inviti che i jeans, gli shorts e le sneakers sono i benvenuti e che gli invitati possono portarsi dietro i costumi da bagno da mettere sulla spiaggia o qualsiasi altro outfit adatto al contesto. Potresti infatti scoprire che tutti si sentiranno maggiormente a proprio agio perché non dovranno vestirsi in modo formale.
  • Assumi professionisti ecologici. Puoi trovare dei DJ o dei fotografi o videografi ambientalisti, che già riducono la loro impronta ecologica usando delle attrezzature a basso consumo energetico, dalla bassa potenza e dall'alto rendimento, e compensando i possibili danni causati all'ambiente versando del denaro per progetti eco-friendly.
  • Ora esistono sarti specializzati nel convertire gli abiti nuziali in vestiti da usare tutti i giorni, per creare outfit serali o diurni. Possono rimuovere i fiocchi, le paillettes, il pizzo, le maniche a sbuffo, ecc. e ricreare lo stile dei vestiti affinché possano essere indossati spesso.
  • Lascia perdere tutto e fai il grande passo! Se avere una cerimonia tradizionale non è importante per te, tu e il tuo partner potete andare a piedi fino al municipio e fare subito il grande passo.

Avvertenze

  • Ci saranno persone che criticheranno. Sicuramente qualcuno si lamenterà e dirà che questo è l'unico evento nella tua vita nel quale non dovresti badare a spese e preoccuparti delle conseguenze. Tuttavia, se credi davvero in uno stile di vita ecologico, cedere a tali lamentele non solo ti farà tradire la tua passione, ma non ti fornirà neanche un'opportunità di creare uno spazio che possa sollevare con delicatezza la consapevolezza delle persone attraverso la dimostrazione delle possibilità per uno stile di vita verde.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.