Come Arrostire i Peperoni sui Fornelli

Una volta arrostiti, i peperoni intensificano il proprio sapore, assumendo talvolta una nota affumicata che aggiunge struttura al piatto. Insalate, salse e molteplici altre ricette potranno beneficiare della semplice aggiunta dei peperoni arrostiti. Esistono numerosi modi per arrostire i peperoni, usando ad esempio un forno, un grill o i fornelli. Sebbene un forno od un grill potrebbero essere più efficienti, questo articolo si concentrerà sull'uso dei normali fornelli. I peperoni arrostiti nelle immagini sono della varietà piccante Anaheim.

Passaggi

  1. Taglia ¾ del picciolo di ogni peperone ed infilzalo con uno spiedo in legno, spingendo fino ad inserirlo completamente nell'ortaggio. Grazie allo spiedo potrai ruotare il peperone sulla fiamma, e rimuoverlo con facilità dal fuoco dopo averlo arrostito. In alternativa, puoi sostituire gli spiedi con l'uso delle pinze.
  2. Accendi una fiamma medio-alta/alta. Un fuoco sufficientemente grande assicurerà un tempo di cottura più rapido, ed il giusto grado di cottura della pelle dei peperoni. Le temperature più basse richiedono maggiori quantità di gas e di tempo per arrostire i peperoni. Prima di accendere la fiamma, è consigliabile rivestire il fondo del fornello con la carta di alluminio per proteggerlo dai residui di cottura e per pulirlo più facilmente in seguito.
  3. Disponi i peperoni sui bruciatori, assicurandoti che siano vicini alla fiamma.
  4. Lascia i peperoni sulla fiamma, monitorandoli costantemente ed ascoltando i suoni emessi. Udirai la pelle dei peperoni che si rompe indicando che si stanno arrostendo. Si tratta di un buon segnale.
  5. Dopo aver annerito un'area del peperone, ruotalo su un altro lato. Dovrai muoverlo in modo che l'intera superficie dell'ortaggio divenga croccante ed annerita. Non temere di bruciarli annerendoli, la polpa interna al peperone rimarrà perfettamente intatta.
  6. Dopo averli anneriti in ogni loro parte, rimuovi i peperoni dal calore. Ora puoi scegliere di raffreddarli in diversi modi.
    • Trasferiscili in un sacchetto di carta e chiudilo. Il vapore intrappolato faciliterà la successiva rimozione della pelle. In alternativa disponili in una zuppiera e coprili con la pellicola per alimenti, oppure sigillali in un sacchetto o in una pentola dotata di coperchio.
    • Se lo preferisci puoi tuffarli immediatamente in un bagno di acqua ghiacciata. L'acqua fredda interromperà il processo di cottura e faciliterà la rimozione della pelle dei peperoni. Nota bene però, questo metodo potrebbe ridurre l'intensità del gusto dei peperoni.
  7. Strofina i peperoni tra le dita o raschiane la pelle con le mani. Dopo averla rimossa completamente, trasferisci i peperoni sul tagliere.
  8. Taglia l'estremità superiore di ogni peperone ed affettalo verticalmente, esponendone la parte interiore con i semi. Raschia i semi e le parti fibrose per poi gettarli. Puoi eseguire questo passaggio sotto un getto di acqua corrente.

Consigli

  • Non preoccuparti se qualche pezzo di pelle bruciacchiata permane sui peperoni, non farà che intensificarne il sapore.
  • Prima di inserire gli spiedi in legno nei peperoni, immergili nell'acqua per 10 minuti. Eviteranno di rompersi o bruciarsi durante la cottura.
  • Lava i peperoni prima di arrostirli. Potrebbero presentare tracce di sostanze chimiche od organiche.
  • Tutte le varietà di peperoni possono essere arrostite. I peperoni rossi, i peperoncini verdi e i jalapenos sono tra quelli più comunemente usati in questa cottura.
  • Elimina gli oli essenziali piccanti dalle mani lavandole con sapone liquido e sale o succo di limone.
  • Maneggia i peperoni molto caldi (o molto piccanti) con i guanti, oppure con un doppio strato di spessa carta da cucina.
  • Lavati le mani in una miscela di olio vegetale e sapone prima di usare l'acqua, è un metodo molto efficace per rimuovere gli oli essenziali piccanti dalla pelle, difficili da dissolvere in acqua.

Avvertenze

  • Sii cauto utilizzando gli spiedi in legno su una fiamma, potrebbero incendiarsi!
  • Dopo aver maneggiato i peperoni piccanti, fai molta attenzione a non toccarti gli occhi. Potrebbero irritarsi notevolmente e a lungo.
  • Il profumo rilasciato dai peperoncini verdi arrostiti può creare dipendenza. Fai attenzione!
  • Arrostendo i peperoni piccanti usa alcune importanti precauzioni:
    • I vapori possono irritare occhi, naso e polmoni, per questo potrebbe essere utile indossare una mascherina e degli occhiali.
    • Indossa un paio di guanti. Gli oli essenziali piccanti sulla pelle sono difficili da rimuovere, e l'unico modo per liberarti del bruciore provocato potrebbe essere quello di aspettare. Usa i guanti per rimuovere i semi dei peperoni più piccanti e lavati le mani con attenzione prima di toccare qualsiasi altra superficie, ed in special modo qualsiasi altra parte del tuo corpo.
    • Area bene la stanza perché i vapori possano disperdersi velocemente.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.