Come Lavarsi i Denti con un Piercing alla Lingua

Farti mettere un piercing alla lingua non dovrebbe mai impedirti di prenderti cura dei tuoi denti. In più, una buona igiene orale aiuta il piercing a restare sano e a poterlo mantenere più a lungo. Per informazioni dettagliate su come lavarti i denti con un piercing alla lingua, continua a leggere.

Lavarti i Denti

  1. Togli la pallina del piercing prima di mangiare. Questo evita che particelle di cibo si attacchino al piercing e diminuisce le scorie di cui liberarti quando ti lavi i denti.
    • Metti la pallina in un contenitore coperto con 10 ml di colluttorio diluiti in 5 ml di acqua.
    • Rimettila sulla lingua solo dopo che ti sei lavato i denti.
  2. Lavati i denti senza la pallina. Ogni volta che ti lavi i denti - al mattino, dopo aver mangiato, prima di andare a letto - è una buona abitudine farlo senza la pallina sulla lingua, in modo da evitare di irritare il piercing e pulire bene i denti.
    • Lavarti bene i denti è importante, dato che rimuove le particelle di cibo tra i denti che potrebbero attaccarsi alla pallina e causare un'infezione.
    • Quindi, lavarti i denti aiuterà il tuo piercing alla lingua a restare sano e durare più a lungo.
  3. Mantieni lo spazzolino a un angolo di 45 gradi. Iniziando dai denti posteriori, metti la testa dello spazzolino a un angolo di 45 gradi con le spatole rivolte verso i denti.
    • Questa è l'angolazione migliore per lavare sia denti che gengive, essenziale per prevenire placca e batteri.
  4. Strofina con piccoli movimenti circolari. Invece di usare un movimento avanti-indietro per lavarti i denti, usa piccoli movimenti circolari. Questo pulisce con efficacia i denti senza danneggiarne lo smalto.
    • Dopo circa 15 secondi, fai un movimento a spazzola per portare tutti i detriti verso la parte superiore dei denti.
  5. Spazzola per almeno due minuti. È importante pulire bene ogni dente - nella parte anteriore e posteriore. Dovrebbe richiederti circa dai 2 ai 3 minuti farlo, quindi usa un timer se necessario. Ricorda di lavarti i denti almeno due volte, ma sarebbero meglio tre, al giorno.
    • Dopo esserti lavato i denti, passati il filo interdentale come fai di solito. Fai molta attenzione alle parti vicine al buco nella lingua, dato che sbatterci con la mano potrebbe farti male.
  6. Usa lo spazzolino per pulire la pallina al di fuori della tua bocca. Spazzola la pallina con lo spazzolino fuori dalla bocca per rimuovere i residui di cibo, la placca o i depositi di calcare dalla superficie del metallo, aiutando così a prevenire infezioni alla lingua.
    • Per pulire la pallina, lavati le mani con cura, poi riempi una ciotolina con una soluzione antibatterica unendo un cucchiaio di colluttorio alla clorexidina con due cucchiai di acqua.
    • Immergi lo spazzolino nella soluzione e spazzola la pallina, assicurandoti di strofinare ogni superficie. Meglio tenerla sospesa sulla ciotolina, nel caso ti sfugga di mano mentre la pulisci.
  7. Rimetti la pallina. Una volta finito di lavarti i denti con lo spazzolino e il filo interdentale e aver pulito la pallina, rimettila al suo posto stringendola bene per essere certo sia ben assicurata al suo posto.
    • Se la pallina resta smollata, potrebbe staccarsi dal piercing e ricaderti in gola, causando un problema come soffocarti.

Pulire il Piercing

  1. Sciacqua la bocca con acqua salata prima di andare a letto. Questo è un modo efficace per ridurre i batteri in bocca (oltre a lavarti i denti e usare il filo interdentale) senza lasciare un sapore residuo come i colluttori.
    • Per prearare l'acqua salata, sciogli 1 cucchiano di sale in una tazza di acqua calda. Prendine un sorso pieno e sciacquati la bocca per 1 minuto prima di andare a letto.
  2. Usa un colluttorio per le prossime due settimane. Usa un colluttorio alla clorexidina per due settimane dopo esserti fatto mettere il piercing. La prima settimana, usa il coluttorio almeno 5 volte al giorno e poi scendi gradualmente a 3 nella seconda settimana.
    • Quando scegli il colluttorio, controlla che abbia o meno alcol. I colluttori con alcol danno una sensazione di bruciore attorno al piercing.
    • I colluttori alla clorixidina (se usati per più di due settimane) possono portare a : alterazione del gusto, sensazione di bruciore e scoloramento della lingua.
  3. Vai dal dentista ogni sei mesi. È molto importante mantenere sempre una buona igiene orale, in particolare con il piercing in bocca. Anche se la cura personale è essenziale, è anche necessario vedere il tuo dentista per ricevere una pulizia e una cura professionali, circa ogni sei mesi.
  4. Sii cosciente delle complicazioni che possono dare i piercing alla lingua. I piercing alla lingua richiedono tempo perché necessitano di continue attenzioni. In particolare i piercing a manubrio sono potenzialmente a rischio di raccolta batteri nella tua bocca. Questi sono i potenziali rischi per la tua salute che portano un piercing sporco.
    • Infezione alla lingua.
    • Danni ai denti e alle otturazioni.
    • Danni alle gengive.
    • Danni ai nervi.
    • Questi problemi possono essere evitati con una attenta igiene orale e visite regolari dal dentista.

Consigli

  • Evita il consumo di alcol e non fumare dato che queste abitudini possono rallentare il processo di guarigione e aumentare le possibilità di complicazioni come un'infezione. Non masticare gomme o tabacco.
  • Cerca di parlare meno per i primi giorni, dato che il riposo è la cura migliore per il recupero.
  • Se non puoi togliere la pallina dalla lingua e il piercing è troppo sensibile per spazzolare i denti anteriori con uno spazzolino, prova a usare il tuo dito con un po' di dentifricio per lavare i denti davanti. Non è efficace come usare uno spazzolino, ma è sempre meglio che non pulirli affatto.
  • Vai regolarmente dal dentista così che le condizioni della tua bocca siano sotto controllo.

Avvertenze

  • Non portare il piercing quando fai sport. Potrebbe causarti asfissia dato che il tuo corpo è estremamente attivo.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.