Come Organizzare una Festa

A volte hai proprio bisogno di organizzare una bella festa. Non c'è niente di meglio che ospitare e vedere tutti i tuoi amici insieme nello stesso posto. Ma come fare? Con la giusta preparazione, il cibo e la musica adatti, una buona lista degli invitati e alcune cose da fare, la tua festa sarà un successo e potrebbe persino diventare una tradizione.

Determinare i Tuoi Piani per la Festa

  1. Scegli il posto. Dove terrai la festa? Sarà un grande evento o una semplice rimpatriata? Puoi organizzarla a casa tua o di un amico? Hai un locale in mente, come un ristorante specifico, un bowling, un cinema o un parco?
    • Se vuoi invitare molte persone e non puoi organizzare a casa tua, dovresti prenotare il locale che ti interessa per tempo, per assicurarti di trovare posto. È meglio chiamare con almeno una settimana di anticipo per avere maggiori possibilità.
  2. Scegli data e ora. Se si tratta di una festa di compleanno, probabilmente vorrai organizzarla nel giorno del compleanno. Altrimenti, le scelte migliori sono le sere del fine settimana, così che gli invitati non debbano andare a scuola o al lavoro la mattina seguente. Molte vengono organizzate dopo cena, ma può andare bene anche un brunch o una festa pomeridiana.
    • Assicurati di scegliere una data libera per la maggior parte degli invitati. Sai di un'altra festa, un evento o una festività che impegnerà tutti? Potresti dover chiedere ai tuoi invitati prima di fissare la data in questo caso.
    • Puoi anche decidere la "durata" della tua festa. In questo modo, una volta arrivata la mezzanotte, gli invitati sapranno che non devono tornare a casa, ma che non potranno restare con te (o nel locale che sta chiudendo). Eviterai anche alle persone la preoccupazione di doversene andare senza preavviso.
  3. Scegli un tema. Organizzi l'evento per un'occasione speciale? In questo caso, scegli qualcosa che piaccia all'ospite d'onore. Altrimenti cerca di scegliere un tema che sia in grado di esaltare o attirare tutti. Ecco alcuni consigli:
    • Scegli un tema accessibile, soprattutto se la festa è imminente. Un party completamente in nero è semplice; una festa ispirata agli anni '40 non lo è (a meno che tu non dia a tutti il tempo di prepararsi).
    • Scegli un tema non legato all'abbigliamento. Una festa "panini" (dove tutti portano un panino diverso) può essere un successo. Per non citare le classiche feste di degustazione di vini o birre.
    • Scegli un tema ampio, come una festa all'insegna del "golf" o dei "gufi". Potresti a quel punto scegliere cibi e portate relative alla tua scelta.
    • Puoi anche decidere di non avere alcun tema. A volte è bello semplicemente riunire un gruppo di amici per divertirsi in compagnia.
  4. Considera chi invitare alla festa. In parte dovrai decidere sulla base della location - quante persone può ospitare il locale che hai scelto? Inoltre, chi vuoi che sia presente e chi si divertirebbe alla festa? Sai già se qualcuno non sarà disponibile?
    • Non tutti amano ballare e non tutti vogliono ascoltare musica, alcuni vogliono semplicemente parlare e rilassarsi. Se la tua festa prevede attività come quelle, consideralo quando prepari la lista degli invitati. Cerca di trovare un compromesso per accontentare la maggior parte degli invitati, creando spazi con passatempi diversi e, se possibile, adatti a età differenti.
    • Decidi se vuoi permettere agli invitati di portare degli amici. Questo può far levitare molto il numero di persone alla festa.
  5. Fissa un budget. Se sei tu a organizzare la festa, probabilmente toccherà a te affrontare la maggior parte dei costi. Potresti anche curare le decorazioni anche se non tieni la festa a casa tua. Quanto sei disposto a spendere? Se non è molto, chiedi agli amici se possono partecipare. Anche loro vogliono una festa, non è vero?
    • Un buon modo per ridurre i costi è chiedere a ogni invitato di portare qualcosa. In questo modo tutti faranno la loro parte e non dovrai pagare tu per tutto il cibo. Potresti anche chiedere specificamente a certe persone di portare bevande, ghiaccio, piatti, tovaglioli e posate. Nel caso della festa glow, ognuno potrebbe portarsi da casa uno o più articoli luminosi per poi condividerli con gli altri invitati.
  6. Spargi la voce. Una festa non può considerarsi tale senza invitati. Puoi iniziare pubblicando un evento su Facebook,; dovresti comunque comunicare direttamente con gli invitati, che sia di persona o attraverso i messaggi. Cerca di iniziare a parlare della festa con due settimane d'anticipo, in modo che gli invitati non prendano impegni; ricordalo una o due volte all'approssimarsi della data stabilita.
    • Potresti anche creare degli inviti o acquistarli. Non distribuirli all'ultimo momento; se però hai intenzione di allargare l'invito anche agli amici dei tuoi amici, non comunicarlo troppo in anticipo, altrimenti potrebbero presentarsi troppe persone.

Allestimento

  1. Prepara ed esponi il cibo. Le scelte sul cibo contano molto per una festa. Se non sai che cosa preparare, trova la maniera di informarti sulle preferenze dei tuoi invitati. Delle pietanze che hanno quasi sempre successo sono i finger foods, come patatine, verdure, biscotti e cupcakes, mini panini, pretzel, popcorn, crackers, formaggi e frutta.
    • Non trascurare bevande, ghiaccio, bicchieri, tovaglioli, piatti, forchette e coltelli. Ti servirà anche un contenitore refrigerato per tenere le bevande fresche.
    • Se hai l'età per bere, assicurati di offrire anche delle bevande analcoliche oltre agli alcolici — non tutti vogliono o possono bere alcool. Vuoi assolutamente evitare di avere un mucchio di persone ubriache che distruggono il locale e non ci sia nessuno sobrio che possa portarli a casa loro.
    • Assicurati sempre che nessuno degli invitati abbia allergie o gravi restrizioni alimentari; se è questo il caso, assicurati di proporre cibi che anche loro possano mangiare.
  2. Crea una playlist per la festa. Che festa è senza musica? Scegli un genere musicale che sia piacevole per tutti e che si accordi con lo spirito della festa. Potresti lasciare la finestra di iTunes aperta per scaricare al momento i pezzi suggeriti dagli invitati o riprodurre video.
    • Se non hai molte canzoni, chiedi agli invitati di portare le loro. Potresti anche ricorrere a una radio internet che trasmette i brani che vanno per la maggiore in quel momento.
  3. Crea la giusta atmosfera con musica, luci e decorazioni. Se vuoi ricreare l'atmosfera da discoteca, prepara la musica giusta, le luci stroboscopiche, laser, macchine per il fumo e qualche video sincronizzato con la musica. Se vuoi invece organizzare una classica degustazione di vini, evita di usare luci stroboscopiche e usa le candele piuttosto. Tutto dipende da come immagini la festa nella tua mente.
    • Per quanto riguarda le decorazioni, hai libertà di scelta. Vuoi letteralmente stendere un tappeto rosso per la tua festa? Vuoi usare le classiche stelle filanti? Vuoi ricreare il clima natalizio? Generalmente, le decorazioni variano in base al tema che scegli di dare alla festa. Puoi anche optare per non avere alcuna decorazione; va bene comunque, se è ciò che vuoi.
  4. Se necessario, pulisci la casa. Se hai intenzione di tenere la festa a casa tua, assicurati di scegliere un'area dove gli invitati possano sedersi, chiacchierare e mangiare. Pulisci l'area prima della festa e metti tutto in ordine per garantire che gli invitati si sentano a loro agio e non tocchino i tuoi oggetti personali.
    • Dovresti tenere a portata di mano qualcosa per pulire le eventuali macchie su invitati o arredamento. Assicurati anche che ci sia carta igienica sufficiente. Potrebbe sembrare strano, ma non vuoi che gli invitati ricordino la tua festa per la mancanza di carta igienica; inoltre, non correre il rischio che qualcuno utilizzi gli asciugamani.
  5. Prepara qualche gioco di gruppo. Non pensare ai giochi tradizionali come la pignatta o il gioco della bottiglia. I giochi più adatti ai giorni d'oggi sono i videogiochi, i giochi sul gossip e quelli più folli.
    • Rock Band è un ottimo videogame da proporre alle feste. È disponibile su diverse consolle; l'obiettivo è suonare in una band usando chitarra, batteria e microfono che vengono forniti insieme al gioco come controllers.
    • La serie di Guitar Hero è un'altra bella opzione. In base all'edizione che scegli, può essere giocato da uno o due giocatori. Come Rock Band, usa il suo controller specifico (una sorta di chitarra elettrica) per progredire nei livelli suonando a tempo le canzoni che vengono proposte a difficoltà crescente.
    • Dance Dance Revolution completa questo trittico. Può essere giocato da uno o due giocatori in base a quanti controllers hai a disposizione. Lo scopo del gioco è ballare seguendo le indicazioni delle frecce sullo schermo. Anche se ci giocheranno poche persone, può comunque essere una buona fonte di musica per tutti.
  6. Stabilisci delle regole per la sicurezza degli ospiti e il ritorno a casa. Se organizzi la festa a casa, potresti spiegare a tutti come si svolgerà. I cappotti vanno in camera e la cantina è off-limits, ad esempio. Se qualcuno si sente male, c'è un secondo bagno dopo la prima camera - non vomitate nel lavandino della cucina… e via così discorrendo.
    • Se la festa è in un locale, potresti dover ricordare a tutti di comportarsi in modo responsabile. Se gli invitati dovessero perdere il controllo, potreste essere cacciati o potrebbe esserti chiesto di non tornare più.
    • Se offri bevande alcoliche a casa tua, dovrai decidere come gestire la cosa. Saranno presenti anche dei minorenni? Farai attenzione e ti prenderai cura degli ospiti ubriachi? Parleremo più nel dettaglio di questo aspetto nella sezione successiva.

Rendere la Festa un Successo

  1. Scatta delle foto. Probabilmente vorrai ricordare la festa e vantartene su Facebook, Twitter e gli altri social network che utilizzi. Perciò inizia a scattare delle foto! Puoi immortalare il tavolo pieno di portate, tu e i tuoi amici vestiti a tema, o la sfera stroboscopica. Infatti, dovresti fotografare proprio "tutto". Un buon reportage fotografico renderà il tuo evento popolare e ti darà, per la prossima volta, la possibilità di organizzare qualcosa di più complesso e magari più costoso.
    • Se vuoi davvero esagerare, offri ai tuoi invitati un "photo booth" - un'area dedicata specificamente alle foto. Metti della stoffa come sfondo, decora come preferisci e offri un cestino con degli oggetti buffi per scattare foto divertenti. È un'ottima attività per evitare la noia.
  2. Diventa una farfalla sociale. Probabilmente alla tua festa ci saranno molte persone che non si conoscono bene. In questo caso, dovrai essere tu il legame tra loro. Per far sentire tutti a loro agio (in particolare all'inizio), comportati da farfalla, volando di gruppo in gruppo, presentando tutti e smorzando la tensione. Quando inizia il divertimento, vedrai nascere nuove amicizie grazie a te.
    • Se questo fosse un problema, considera di organizzare un gioco che coinvolga tutti. Puoi provare un gioco classico come "Obbligo o verità".
  3. Pulisci durante la festa. Le feste diventano caotiche e lo fanno molto in fretta. Inoltre, le persone si comportano raramente con educazione e decoro a una festa, in particolare se non si trovano a casa loro. Che tu sia in casa tua o in un locale pubblico, potrebbe essere tua la responsabilità di mantenere l'area relativamente pulita e in ordine. Non dovrà essere immacolata, ma senza dubbio non vuoi che si accumuli una montagna di spazzatura sul tavolo dei drink.
    • Assicurati di tenere la spazzatura in una zona aperta. Se il bidone si riempie, le persone continueranno a gettare nell'area la spazzatura fino a far diventare la situazione ingestibile, perciò risolvi subito il problema per evitare di ritrovartela dappertutto.
    • Non dimenticare di differenziare e di smaltire correttamente tutti i rifiuti, magari chiedendo agli invitati che vanno via di aiutarti gettando negli appositi contenitori pubblici, di volta in volta, un po' dei residui che hanno prodotto.
  4. Se i tuoi invitati stanno bevendo alcolici a casa tua, chiedi loro di darti le chiavi delle auto. Sarai tu il responsabile della loro salute. Chiedi le chiavi all'inizio della festa, nascondile in una ciotola da qualche parte e restituiscile solo alle persone sobrie.
    • Potresti anche incaricare una persona di tenerle, in maniera da non avere tu tutta la responsabilità. Se sai che qualcuno non beve perché astemio, chiedi se può aiutarti - tu hai già moltissimo da fare!
  5. Quando gli invitati se ne vanno, dai loro un ricordo della festa. Che si tratti di avanzi, una cupcake o un pensierino, è carino farli andare via con qualcosa — e avrai anche meno cose da pulire. In questo modo tutti se ne andranno con un pezzo della festa, si sentiranno coinvolti e la ricorderanno con piacere.
    • Assicurati di taggare tutti in tutte le foto quando la festa è terminata. Le persone si ricorderanno di quanto sia stata divertente e non vedranno l'ora di partecipare alla prossima. Quale sarà il tema?

Consigli

  • Spargi la voce sulla festa in anticipo! Se le persone sanno della tua festa con settimane di anticipo, darai loro la possibilità di non prendere impegni.
  • Assicurati di parlare con tutti e di chiedere come va, per dare a tutti la giusta attenzione. Nessuno vuole stare seduto da solo a una festa.
  • Cerca di presentarti sul luogo della festa almeno due ore e mezza prima dell'inizio per preparare le decorazioni, sistemare i dolci, le bevande, il cibo, la musica eccetera.
  • Invita sempre più persone di quelle che vuoi avere alla festa, in maniera da compensare quelle che non verranno.
  • Assicurati di avere la possibilità di ospitare in casa tua le persone che dovessero rimanere a dormire.

Avvertenze

  • Non permettere agli invitati di invitare amici senza la tua approvazione.
  • Cerca di evitare persone che hanno un'avversione per altri invitati.
  • Non invitare persone estremamente pessimiste, perché potrebbero rovinare l'atmosfera. Pensa a come interagiranno i tuoi amici. Qualcuno sarà escluso? Due persone non vanno d'accordo? I tuoi amici si conoscono? Sono socievoli? Hanno interessi comuni?
  • Evita l'uso di droghe. Rischieresti un arresto e gravi problemi sia per i tuoi genitori sia per quelli dei tuoi amici.
  • Se non hai 16 anni, non servire alcolici.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.