Come Tostare i Pinoli

I pinoli non sono esattamente frutta secca, ma piuttosto sono dei semi. Si sviluppano all'interno della pigna e quando vengono consumati offrono un gran numero di benefici salutari, al pari delle noci e altri tipi di semi, difatti contengono vitamina A, C, D e sono ricchi di grassi monoinsaturi. Grazie agli oli naturali di cui sono dotati, i pinoli sono un ottimo ingrediente per la preparazione di salse come il pesto e possono essere tostati (in forno o in padella) diventando uno stuzzichino salutare. Questo tipo di seme si può cuocere con o senza guscio, in forno o al microonde. Sfrutta questi utili consigli per imparare a tostare i pinoli.

Tostare i Pinoli Sgusciati

  1. Prepara i pinoli per la tostatura. Versali in un colino e controllali, eliminando quelli scoloriti.
  2. Preriscalda il forno a 180°C.
  3. Distribuisci uniformemente i pinoli su una teglia non oliata. Quando il forno ha raggiunto la temperatura, appoggia la teglia nella parte alta del forno e lascia cuocere i pinoli per 15 minuti.
  4. Togli la teglia dal forno e lascia i pinoli su di essa per 20 minuti, aspettando che si raffreddino. Non versare i pinoli in una ciotola mentre si raffreddano, altrimenti si creerà una condensa nella parte bassa del contenitore e solo i pinoli in superficie si raffredderanno per bene.

Tostare i Pinoli Non Sgusciati

  1. Prepara i pinoli. Sistema i semi con il guscio in un colino e sciacquali per un minuto. Non asciugarli.
  2. Preriscalda il forno a 180°C.
  3. Distribuisci uniformemente i pinoli bagnati sulla teglia e aggiungi un po' di sale.
  4. Sistema la teglia nella parte alta del forno e lasciali cuocere per 10 minuti. A questo punto, controlla i pinoli e continua a farli cuocere finché non si saranno dorati. Controlla spesso per evitare che si brucino.
  5. Togli la teglia dal forno e lascia i pinoli su di essa per 20 minuti, aspettando che si raffreddino.
  6. Sguscia i pinoli. Distribuisci i pinoli freddi su uno strofinaccio e usane un altro per coprirli. Passa un matterello su di essi cercando di comprimerli. I gusci si romperanno, liberando i pinoli.

Cuocere al Microonde i Pinoli Non Sgusciati

  1. Prepara i pinoli. Sistema i semi con il guscio in un colino e sciacquali per un minuto. Non asciugarli.
  2. Aggiungi un po' di sale sui pinoli bagnati e metti 59 ml di pinoli in un sacchetto di carta vuoto. Chiudilo ripiegando il bordo un paio di volte.
  3. Metti il sacchetto nel microonde e avvia il forno ad alta potenza per 1 minuto.
  4. Togli il sacchetto dal forno e non toccarlo per 1 minuto. I pinoli continueranno a cuocere.
  5. Togli i pinoli dal sacchetto. Distribuisci i pinoli su un piatto e lasciali raffreddare per 10 minuti.
  6. Sguscia i pinoli. Distribuisci i pinoli freddi su uno strofinaccio e usane un altro per coprirli. Passa un matterello su di essi cercando di comprimerli. I gusci si romperanno, liberando i pinoli.

Consigli

  • Acquista dei pinoli freschi. Si possono conservare in un ambiente fresco e asciutto o in frigorifero per sei mesi, dopodiché diventano rancidi. Non tenerli in ambienti umidi e caldi.
  • Durante la tostatura, controlla spesso i pinoli per assicurarti che non cuociano troppo. A causa dell'olio essenziale che contengono, tendono a bruciarsi facilmente.

Cose che ti Serviranno

  • Pinoli con o senza guscio
  • Teglia da forno
  • Sale
  • Sacchetto di carta
  • Strofinacci
  • Matterello
  • Rivelatore di fumo
  • Estintore
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.