Come Fare uno Scherzo Durante un Pigiama Party

I pigiama party sono un'occasione perfetta per fare scherzi. Hai amici ovunque e la notte può rendere chiunque un bersaglio facile. Con un pizzico di tatto e ingegno, puoi imparare a fare scherzi che sorprenderanno i tuoi amici, senza causare inimicizie.

Essere Corretti

  1. Avvertili. Prima che inizi il pigiama party, tutti dovrebbero essere d'accordo sul fatto che la serata sarà all'insegna degli scherzi. Cercate di determinare delle regole di base. Per esempio, il primo che si addormenta sarà vittima di uno scherzo. È anche possibile decidere che chiunque ha il permesso di fare scherzi in qualunque momento.
    • Provate a determinare delle regole per quelle situazioni in cui la vittima dello scherzo si sveglia sul più bello o coglie in flagrante il burlone di turno. Per esempio, se la persona che fa lo scherzo viene colta sul fatto, allora dovrà essere al servizio della vittima per tutta la notte.
    • Prova a stimolare la creatività limitando gli oggetti che si possono usare per gli scherzi. Per esempio, decidete che è possibile usare solo schiuma da barba, preparato in polvere per gelatina e un cuscino che simula dei peti. Cambia gli elementi consentiti ogni volta che organizzi un pigiama party basato sugli scherzi.
    • Preparate un premio per la persona che riesce a fare scherzi al maggior numero di persone. Per esempio, il partecipante che ha fatto meno scherzi o che è stato vittima di più scherzi deve offrire il pranzo al miglior burlone della serata.
  2. Stabilisci dei limiti. Alcune persone possono avere particolari avversioni verso certi scherzi. Qualcuno non vuole che le proprie cose vengano messe nel congelatore, altri non vogliono essere disturbati in bagno. È assolutamente importante assicurarsi che ogni partecipante si senta a proprio agio, in modo da non rischiare di offendere qualcuno.
  3. Mai consentire gli scherzi vendicativi. C'è gente che fa scherzi cattivi con l'intenzione di fare del male o vendicarsi di qualcosa. Se vedi che qualcuno fa uno scherzo dannoso dal punto di vista fisico o emotivo, faglielo notare e digli che non è accettabile. Gli scherzi dovrebbero essere messi a punto in un ambiente che coinvolga positivamente tutti i presenti, senza ostilità.
  4. Provate a fare uno scherzo telefonico. Sarà divertente e non toccherà in prima persona nessun partecipante al pigiama party. La vittima sarà un vostro amico che non è presente o uno sconosciuto (cercate un numero sull'elenco telefonico). Troverai diverse idee leggendo questo articolo. Assicurati che la chiamata sia anonima, in modo che non possa rintracciarti.

Fare uno Scherzo di Notte

  1. Preparatevi per andare a dormire. Per esempio, proponi di guardare un film o ascoltare musica rilassante. Se verso mezzanotte nessuno si è ancora appisolato, rivolgiti a un amico che non si addormenta facilmente e chiedigli di aiutarti a organizzare un'attività che concili il sonno. Invita tutti a sdraiarsi sul pavimento o nel letto. Poi, a turno, tu e il tuo amico girate nella stanza bisbigliando un segreto a ciascun partecipante. Se uno non risponde, avvicinati un po' di più con attenzione per vedere se si è addormentato. Se così fosse, allora è possibile fare uno scherzo, altrimenti ripetete il giro finché qualcuno non si sarà appisolato.
  2. Spruzza della schiuma da barba a un amico che si è addormentato. È uno scherzo facile e permette di divertirsi in maniera innocua. Il bello è che puoi anche aggiungere un pizzico di creatività. Assicurati solo di non spruzzare la schiuma nella zona perioculare, in quanto è irritante.
    • In bagno troverai sicuramente della schiuma da barba. Cercala nel mobile in cui vengono conservati rasoi e altri articoli per la depilazione.
    • Spruzzala sui capelli, usala per creare baffi, un pizzetto o una pettinatura stramba.
    • Il mattino dopo, il tuo amico avrà una bella sorpresa.
  3. Scrivi qualcosa sulla fronte della vittima. Procurati pennarelli delebili o un rossetto rosso. Assicurati che siano facili da eliminare e non tossici. Fai particolarmente attenzione al rossetto, perché la legittima proprietaria potrebbe arrabbiarsi nello scoprire che è stato usato per uno scherzo. Quando un amico dorme profondamente, scrivi una parola o una frase sulla sua fronte.
  4. Prova a utilizzare del burro di arachidi. Quando il tuo amico si sarà addormentato, spalmagli con cautela del burro di arachidi su entrambe le mani. Poi, fagli il solletico al naso con una piuma o un altro oggetto piccolo fino a svegliarlo. Probabilmente, si sorprenderà e la prima cosa che farà sarà toccarsi il viso, impiastricciandolo con il burro di arachidi .
  5. Congela il reggiseno di una tua amica. È uno scherzo perfetto per chi non vuole fare più di tanti preparativi. Assicurati che la tua amica si sia addormentata o sia lontana dalla sua borsa, in modo che non si accorga del reggiseno mancante.
    • Prendi il reggiseno dalla sua borsa.
    • Immergilo nell'acqua tiepida.
    • Mettilo nel congelatore.
    • Una volta congelato, spezzalo a metà rompendo il ghiaccio che si è formato fra le coppe.
    • Poi, mettilo nella sua borsa. In questo modo, quando lo indosserà il mattino dopo, avrà una bella sensazione rinfrescante!
  6. Metti un oggetto nella gelatina. Questo scherzo è diventato famoso grazie al telefilm The Office, in cui un personaggio inserisce una spillatrice in una ciotola di gelatina. Avrai bisogno di un paio d'ore, in quanto la gelatina ha bisogno di tempo per solidificarsi.
    • Cerca un oggetto da inserire nella gelatina. Puoi usare un capo di abbigliamento piccolo, un portafoglio o una tessera.
    • Prepara la gelatina seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, ma riempi il contenitore a metà. Ti conviene usare il preparato per gelatina Jell-O, facilmente reperibile su internet.
    • Metti la gelatina in frigorifero e lasciala solidificare per due ore.
    • Togli la gelatina dal frigorifero e metti l'oggetto sul primo strato.
    • Prepara un'altra confezione di gelatina e versala sull'oggetto.
    • Rimetti la ciotola nel frigorifero e aspetta altre due ore.
    • Alla fine, l'oggetto del tuo amico sarà intrappolato nella gelatina.

Spaventare i Propri Amici

  1. Usa un oggetto spaventoso, come un topo, un serpente o un pipistrello finto. Pensa a un posto strategico in cui nasconderlo. Un topo finto è ideale da nascondere nella borsa o sotto il cuscino di qualcuno. I serpenti vanno bene per il gabinetto, ma possono anche essere infilati nel box doccia. I pipistrelli possono essere appesi sul letto di un amico che sta dormendo o in una zona buia della casa .
  2. Usa un dispositivo per cambiare la voce. Esistono molte app che permettono di modificarla e sono utili per spaventare qualcuno. Aspetta che un tuo amico si addormenti o si distragga e mettiti dietro di lui, evitando di farti vedere. Carica un suono spettrale sull'applicazione (la voce di Darth Fener solitamente è molto efficace) e fai affermazioni minacciose nel suo orecchio quando meno se lo aspetta .
  3. Prova uno scherzo classico, come saltare all'improvviso davanti a un amico. Tutti possono farlo, ma ci vuole una certa abilità per perfezionare la tempistica. Cerca un punto strategico in cui nasconderti, come una porta o un muro dove nessuno possa vederti. Aspetta che passi la tua vittima. Potresti chiedere a un amico di guidarla verso il tuo nascondiglio. Proprio mentre sta per avvicinarsi, sbuca fuori e grida a pieni polmoni: questa sorpresa non la lascerà di certo indifferente.

Essere Furtivi

  1. Togliti le scarpe. Le scarpe rumorose e i passi pesanti possono svegliare facilmente le tue vittime. Prima di avvicinarti di soppiatto ai tuoi amici o di girare fra i letti, assicurati di toglierti le scarpe e camminare attentamente in punta di piedi. È preferibile farlo con i calzini o a piedi nudi. Mantieniti in equilibrio quando sei in punta di piedi, per evitare di cadere e fare rumore.
  2. Muoviti velocemente. Non prenderti più tempo del necessario, altrimenti rischi di essere colto in flagrante. Pianifica lo scherzo in anticipo e conta i passi necessari, in modo da calcolare il tempo di cui avrai bisogno. Imposta un timer silenzioso e rispettalo quanto più possibile per evitare di rovinare lo scherzo.
  3. Al mattino dopo, comportati in maniera innocente. Tutti proveranno a capire chi è il burlone, quindi, quando ti accusano, fingiti incredulo. Cerca di avere un'espressione calma e rilassata anche quando vuoi scoppiare a ridere o proclamare orgogliosamente la tua vittoria.

Consigli

  • Massimizza la velocità e la furtività senza sacrificare nessuno di questi due fattori. Se sei rumoroso e impreciso durante il procedimento, la velocità può danneggiare il tuo intento. Analogamente, la furtività è inutile quando si impiega troppo tempo per fare lo scherzo. Impara a essere silenzioso e veloce.
  • Chiedi a un amico di aiutarti a fare uno scherzo particolarmente furtivo. Cerca di stringere delle alleanze per proteggerti e farti aiutare per gli scherzi elaborati.

Avvertenze

  • Mai essere indelicato, altrimenti i tuoi amici se ne potrebbero andare.
  • Se una persona ci rimane troppo male, metti fine allo scherzo. Qualcuno può essere sensibile, quindi è importante rispettare le sue emozioni qualora uno scherzo dovesse ferirlo.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.