Come Fare la Punta ai Pastelli

La punta smussata dei pastelli può essere riaffilata di nuovo in modo semplice anche solo con un po' di acqua calda. Ecco come.

Con l'Acqua Calda

  1. Immergi la punta smussata del pastello in una bacinella di acqua calda. Lasciala in immersione per qualche minuto. Se non hai voglia di tenere fermo il pastello per tutto il tempo legalo ad un cordino a sua volta legato ad una matita. Posiziona una pila di libri da un lato e dall'altro della bacinella e appoggia la matita sopra le due pile di libri con il pastello che penzola nella bacinella ad un'altezza tale che solo la punta sia immersa nell'acqua.
  2. Rimuovi dopo pochi minuti.
  3. Rimodella la punta con le tue dita.

Con un Temperino Elettrico per Pastelli

  1. Acquista un temperino per pastelli. È simile ad un temperino elettrico per matite.
  2. Inserisci la punta del pastello nel temperino e lascia che gratti via la cera finché la punta non è affilata. È un sistema veloce e più pratico del sistema precedente, se hai la possibilità di acquistare il temperino.

Con un Temperino Manuale per Pastelli

  1. Acquista un temperino manuale per pastelli.
  2. Affila la punta del pastello allo stesso modo in cui affineresti quella di una matita.

Con un Coltello

  1. Procurati un coltello e un pastello. Il coltello non deve necessariamente essere molto affilato, un coltello da burro può andare bene.
  2. Fai scorrere il coltello sulla punta del pastello, avanti e indietro. Stai attento a non tagliarti!
    • Tagliare a partire dalla base del pastello verso la punta è il metodo più facile ma puoi provare anche da lato a lato.

Con la Carta Vetrata

  1. Posiziona la punta del pastello sulla carta vetrata.
  2. Strofina la carta vetrata avanti e indietro finché la punta non è affilata. Ruota il pastello quanto serve per levigare ciascun lato e formare la punta.

Cose che ti Serviranno

  • Acqua calda
  • Bacinella
  • Temperino per pastelli o matite (facoltativo)
  • Matita, cordino e libri per tenere fermo il pastello (utile se stai sistemando la punta di molti pastelli)
  • Coltello (per il metodo con il coltello)
  • Carta vetrata (per il metodo con la carta vetrata)
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.