Come Fare le Bolle di Sapone

Come non amare le bolle? Brillano iridescenti, si librano in aria e poi... scoppiano! Impara come scegliere il sapone e il soffia bolle giusti, poi inizia a soffiare!

Scegliere la Soluzione Saponata

  1. Compra delle bolle. Le troverai in piccole bottigliette di plastica nei negozi di giocattoli, nei supermercati e in quelli "tutto a €1" . Comprare un kit già pronto è probabilmente la soluzione più veloce e semplice per essere subito operativi, senza contare che quando hai finito, puoi riavvitare il tappo e riporre tutto fino alla prossima volta.
  2. Crea una soluzione per bolle. Se hai del sapone liquido e dell'acqua, puoi creare tu stesso la saponata per le bolle. Mescola una parte di sapone con quattro parti di acqua in una tazza o un contenitore qualsiasi. Ci sono alcune cose da tenere a mente quando compi questa operazione:
    • A seconda del tipo di sapone impiegato, otterrai bolle differenti. Fai esperimenti con il detersivo per i piatti, il bagnoschiuma, quello per bambini e altri tipi di sapone liquido.
    • Se lo diluisci troppo nell'acqua, le bolle saranno sottili e probabilmente scoppieranno mentre le stai ancora soffiando.
  3. Potenzia l'acqua saponata. Una volta creata la soluzione per bolle, puoi renderla unica aggiungendo degli ingredienti che ne cambino la consistenza e il colore.
    • Con un po' di zucchero, sciroppo di glucosio o amido, la soluzione si addenserà e le bolle saranno più resistenti. Sperimenta per capire quanto zucchero o amido ti servano per prolungare la durata delle bolle.
    • Aggiungi un po' di colorante alimentare. Le bolle hanno per natura un'iridescenza con i colori dell'arcobaleno, ma puoi anche personalizzarle. Basta aggiungere qualche goccia di colorante alla soluzione saponata.
    • Fai del tentativi anche con altri ingredienti. Ti sei mai domandato se è possibile fare una bolla che contenga qualcosa? Prova ad aggiungere piccoli petali, brillantini o altro materiale di piccole dimensioni all'acqua saponata per vedere il risultato.

Scegliere la Bacchetta per le Bolle

  1. Compra una bacchetta per creare le bolle. Se hai acquistato la confezione di bolle in un negozio, il cerchio di plastica per soffiare sarà incluso. Di solito, si usa un'asticella con un manico da una parte e il cerchio vero e proprio dall'altra. Si intinge il cerchio nella soluzione di sapone e ci si soffia attraverso per fare la bolla.
    • Si possono acquistare anche kit per soffiare bolle giganti. Di solito sono costituiti da aste con un grosso anello avvolto da una reticella per creare bolle molto ampie.
    • Si possono anche trovare anelli decorativi, di diverse forme e misure, nei negozi di giocattoli e in quelli "tutto a €1".
  2. Realizza un anello piccolo. Gli anelli per bolle non devono obbligatoriamente essere di plastica. Possono essere usati quasi tutti i materiali, basta che ci sia un foro al centro. Prova una delle seguenti opzioni:
    • Piega la punta di uno scovolino per creare un anello, poi gira la parte finale attorno al braccio dello scovolino per dargli la forma di una bacchetta. Sperimenta diverse forme per l'anello: crea un cuore, una stella o un quadrato al posto del cerchio.
    • Prova con un anello di metallo per immergere le uova in acqua.
    • Piega una cannuccia per fare un anello, poi fermalo con del nastro adesivo.
    • Prova con una schiumarola.
    • Per amore della sperimentazione, puoi tentare con un anello di cipolla o una fettina sottile di mela alla quale avrai praticato un foro centrale.
  3. Realizza una bacchetta gigante per creare le bolle. In questo caso, l'anello avrà bisogno di una reticella attorno al foro per stabilizzare le bolle mentre si creano. Segui questi passaggi per creare l'anello:
    • Raddrizza una gruccia per ottenere un filo metallico diritto.
    • Piega un'estremità formando un cerchio.
    • Avvolgi l'estremità del cerchio alla base raddrizzata, fissandola con un paio di giri del filo metallico.
    • Avvolgi la reticella (ad esempio quella metallica per gabbie) attorno all'anello e fermala con un paio di giri del filo metallico.

Fare le Bolle

  1. Trova il posto giusto. Le bolle sono splendide quando il sole ne evidenzia le varie sfumature, perciò è meglio soffiarle all'esterno. Farle in casa di solito non è una buona idea dato che, una volta scoppiate, può diventare difficile pulire, specie se hai usato una mescola con zucchero o colorante. Meglio scegliere un parco o un cortile.
  2. Fai piccole bolle. Non importa se usi un kit comprato in negozio o una soluzione di tua invenzione: la tecnica per soffiare le bolle è la stessa.
    • Intingi il soffia bolle nella soluzione saponata. Vedrai una sottile membrana attaccata all'anello.
    • Avvicina il cerchio alla bocca e soffia delicatamente.
    • La membrana formerà la bolla e si staccherà dal cerchio per volare seguendo la brezza. Soffia più velocemente per fare tante piccole bolle in sequenza.
  3. Crea delle bolle giganti. Versa un po' di soluzione in un vassoio. Appoggia l'anello più grande nella soluzione, poi sollevalo delicatamente. Dovresti vedere la membrana sottile di sapone attraverso l'anello. Ora muovilo delicatamente in aria, in modo che la membrana inizi ad allungarsi, uscendo dal cerchio. Alla fine, si formerà una bolla gigante e ondulata.
    • Prova a camminare o a correre mentre tieni l'anello gigante per ottenere una bolla ancora più grande.
    • Tieni l'anello sopra la testa così la bolla volerà per più tempo prima di toccare terra e scoppiare.
  4. Fai il gioco delle bolle. Inventa alcuni giochi fantasiosi e divertenti da fare con le bolle. Fai una gara a chi ne soffia di più, a chi la crea più grande, a chi ne fa scoppiare di più o a chi fa la più lunga.

Consigli

  • Se vuoi avere le bolle senza dover soffiare, puoi comprare un soffiatore. Questi apparecchi elettrici le tengono in aria per ore a volte e sono perfetti per feste di compleanno o i ricevimenti.
  • Alcune soluzioni creano bolle più resistenti. Otterrai questo risultato con mix più densi.

Avvertenze

  • Quando scoppiano, le bolle possono irritare le pelli sensibili o la zona degli occhi. Fai attenzione.

Cose che ti Serviranno

  • Soluzione per bolle già pronta o ricavata dai seguenti ingredienti:
    • Sapone liquido
    • Acqua
    • Sciroppo di glucosio, zucchero, amido (optional)
    • Colorante alimentare (optional)
  • Bacchetta per bolle acquistata o ricavata usando i seguenti elementi:
    • Filo di ferro
    • Scovolino
    • Schiumarola
    • Gruccia e rete metallica
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.