Come Costruire una Mini Serra

Semina le tue piantine iniziando alla grande con la costruzione di una serra semplice, a buon mercato. Si può fare una serra per una singola pianta o una per più piante. Questo è un ottimo modo per dare un'aggiunta decorativa al verde della tua casa.

Fare una Mini Serra con Bottiglie e Vasetti

  1. Usa una bottiglia di soda da un litro. È possibile utilizzare una semplice bottiglia di plastica da un litro per fare un’ampia varietà di serre. Queste sono ideali per la coltivazione di una pianta sola, corta e dalle radici poco profonde. Alcuni esempi sono un'orchidea, una felce piccola o un cactus. Cerca bottiglie di varie forme, perché ti possono dare più opzioni di personalizzazione.
    • Per fare una serra di bottiglie di soda, inizia con due bottiglie. Una dovrebbe essere leggermente più ampia rispetto alle altre, se possibile. Taglia accuratamente la parte superiore fuori dalla bottiglia più sottile, appena oltre il punto dove curva a formare la sezione del tubo. Taglia nel modo più dritto e pulito possibile.
    • Utilizza colla a caldo per fissare l'apertura della parte superiore della bottiglia che hai appena tagliato dalla parte inferiore del resto della bottiglia. Questo formerà una vasetto da usare come base per la tua mini serra. Leviga eventuali asperità in modo che stia uniformemente in piano su di una tavola.
    • Poi fai il coperchio della serra tagliando la parte superiore che sporge fuori dalla bottiglia più ampia, forse un centimetro sotto il punto in cui la cima curva nella sezione del tubo. La parte superiore di questa bottiglia diventa quindi un coperchio per la bottiglia più sottile a cui hai incollato la base.
    • Se utilizzi questo stile, assicurati di mettere una quantità adeguata di materiale per crescita nella parte inferiore della tua serra. Questo stile non dispone di drenaggio e dovrà essere trattato principalmente come terrario.
    • Un metodo più semplice sarebbe quello di tagliare il fondo di una bottiglia da un litro e spingere semplicemente la parte superiore nella terra o sopra un vasetto, ma questo aspetto non sarà bello come quello ottenuto con il metodo sopra descritto.
  2. Usa una bottiglia di soda da tre litri e mezzo. È possibile utilizzare una bottiglia di questo tipo così come si usa quella da un litro. Tuttavia dovrà essere ragionevolmente a forma di tubo, se deve andare sopra un vaso o farne da struttura. Questa bottiglia è in grado di ospitare fino a tre piccole piante della stessa varietà usate con i barattoli da un litro.
    • È anche possibile utilizzare questa bottiglia per creare una base che drena, perforando il fondo e tagliando linee verticali da 2,5 cm nel bordo inferiore del coperchio. Assicurati di lasciare almeno 2,5 cm di vaso sopra la riga di terra desiderata, durante il taglio per il coperchio. Ciò eviterà che la terra cada quando la bottiglia è aperta.
  3. Usa un barattolo. Se desideri coltivare piante molto piccole, è possibile utilizzare un barattolo con coperchio per creare un piccolo terrario. I barattoli sono disponibili in un’ampia varietà di dimensioni e devono essere scelti in modi appropriati alla dimensione della pianta che si intende far crescere. Riempilo semplicemente con materiali di crescita appropriati per un terrario e si avrà una bella, piccola serra.
  4. Usa un acquario. È possibile utilizzare un acquario per fare una mini serra o un terrario. Può essere utilizzato un contenitore quadrato o rettangolare oppure è possibile utilizzare un acquario sferico. Dipenderà dalla dimensione e dal numero delle piante che si intende far crescere.
    • Una piccola pianta in un basamento può essere coperta semplicemente con un acquario a testa in giù di ampia apertura.
    • Un acquario sferico può essere utilizzato come un terrario, coperto con plastica o lasciato aperto nella parte superiore.
    • Un acquario di grandi dimensioni può essere trattato come un terrario senza drenaggio: si possono praticare fori nella parte inferiore per fornire drenaggio o, se ha un fondo di vetro, può essere capovolto per formare una serra. Se lasciato con l’apertura in alto, dovrà essere creato un coperchio di plastica avvolgente o utilizzando il telaio di legno descritto di seguito.

Fare una Mini Serra con una Cornice per Foto

  1. Prendi delle cornici. Avrai bisogno di otto cornici di vetro o equivalenti. Avrai bisogno di quattro cornici da 12,5 x 17,5 cm, due da 20 x 25 cm e due da 27,5 x 35 cm. Carteggia i telai per rimuovere qualsiasi base indesiderata e vernice.
    • Cornici come queste possono essere acquistate in una drogheria o un negozio locale, in un negozio di arte, in un negozio di macchine fotografiche oppure online su diversi siti. Si possono trovare anche in supermercati economici come Goodwill.
  2. Forma la struttura principale. Forma il corpo principale della serra allineando un telaio da 27,5 x 35 cm con il telaio da 20 x 25 cm in modo che si tocchino i lati da 27,5 cm e da 25 cm, con il lato posteriore del telaio da 25 cm premuto contro il bordo esterno del telaio da 27,5 cm.
    • Attacca insieme i telai trapanando un piccolo foro attraverso il bordo interno del telaio più grande e a metà nella cornice più piccola. Poi usa una vite di una dimensione corrispondente al foro per unire i telai in modo sicuro.
    • Continua unendo i telai fino ad avere un rettangolo formato dai quattro telai più grandi.
  3. Forma il tetto. Forma il tetto della serra unendo insieme i quattro telai più piccoli. Saranno attaccati insieme due a due e poi si uniranno per formare un tetto a triangolo. Sarà poi inserita una cerniera per consentire di aprire la serra per innaffiare le piante all'interno.
    • Metti due telai piccoli fianco a fianco, in modo che si tocchino alle estremità più corte. Poi uniscili insieme avvitando delle piastre da giunzione da 5 cm a ciascuna estremità del bordo. L’aver trapanato prima i fori guida renderà questo più facile. Ripeti il processo con gli altri due telai da 12,5 x 17,5 cm.
    • Unisci le più piccole strutture a telaio a vicenda, mettendole a 90° lungo il bordo lungo e avvitandole con dei bracci a 90° per renderle sicure.
  4. Riempi e fissa il tetto. Bisogna fissare il tetto per il resto della struttura della serra in modo tale che sia possibile ottenere facilmente l’accesso all'interno. Devi essere in grado di metterlo semplicemente in cima, ma farlo aderire al resto del telaio sarà più sicuro. Sii sicuro di eliminare le possibili lacune trovando un riempitivo per le terminazioni del tetto.
    • Unisci il tetto alla struttura usando due cerniere da 25 mm, equidistanti, lungo i bordi da unire.
    • Colma la lacuna triangolare con materiale tagliato dal retro del telaio più grande, compensato, schiuma o altro materiale che pensi sia appropriato. Il compensato o la schiuma avrebbero bisogno di essere spessi, per renderli più facili da fissare al telaio. Qualunque materiale si scelga, semplicemente traccia l'interno della fine a triangolo (se si utilizza il legno compensato o la schiuma) o del bordo esterno (se si utilizza il supporto del telaio) e mettici la colla. Il compensato può essere inchiodato, se preferisci.
  5. Finiture. Rifinisci il telaio con qualsiasi pittura e decorazione che desideri e poi riattacca il vetro alle cornici. Dopo questo, sentiti libero di riempire la tua serra con le piante adeguate.
    • Utilizza vernice per legno ed assicurati di fare tutta la tua pittura prima di sostituire il vetro.
    • Sostituisci il vetro dall'interno della serra e fissalo usando la colla a caldo negli angoli. Una volta che il vetro è posizionato, sigilla tutti i bordi con altra colla. Puoi scegliere di sostituire il vetro con la plastica.

Fare una Mini Serra con Tubo in PVC

  1. Trova tubi e giunti in PVC. Poiché questa serra è modulare e la dimensione devi deciderla tu, il numero e la lunghezza delle tubazioni necessarie variano. Sarà necessario misurare le dimensioni che si desiderano e determinare la quantità di tubo necessaria.
    • Prova aa suddividere la struttura più grande in sezioni da 60 cm. Questo darà alla tua serra una maggiore stabilità e resistenza.
    • Usa tubo in PVC relativamente sottile, non più di 3 cm di larghezza. Una buona dimensione da utilizzare sarebbe più vicina ai 18 mm.
    • Inoltre, accertati che giunti e tubi in PVC siano dimensionati in modo da incastrarsi. Questo dovrebbe essere scritto sulle etichette, ma, per esserne sicuro, puoi chiedere aiuto e consigli a un dipendente del negozio di ferramenta.
  2. Connetti i tubi da parete. Metti la base e le pareti insieme, fuori dalle sezioni di tubo. Comincia mettendo insieme sezioni verticali di tubo a intervalli di 69 cm, collegandole alle sezioni orizzontali di tubo con raccordi a T. Collegando a gomito un giunto a T con un piccolo tratto di tubo, forma angoli nella sezione orizzontale inferiore.
    • Quando hai fatto, si dovrebbe avere un rettangolo orizzontale o quadrato come base, con dei pali che salgono dalle articolazioni T a intervalli regolari. I pali angolari dovrebbero venire fuori dall'ultimo giunto a T sui lati lunghi, con le articolazioni del gomito e il lato corto della base sporgenti dal "muro".
  3. Connetti i tubi del tetto. Successivamente, sarà necessario collegare i tubi di parete ai tubi del tetto per formare un tetto. È importante che il tetto non sia piatto, perché diminuirebbe la quantità di luce da ottenere, come potrebbe anche causare cumuli di pioggia e neve sulla struttura.
    • Forma la struttura del tetto centrale creando una linea di tubi in PVC identica ad un lato lungo della base. I pezzi devono essere collegati con giunti a quattro vie con gli stessi intervalli dei pali del muro, fatta eccezione per le estremità che saranno inserite in articolazioni a T. Dalle articolazioni a T e dai giunti a quattro vie, metti delle brevi sezioni di tubo e chiudile con giunti a 45°.
    • Piazza quindi dei giunti a 45° nella parte superiore dei tuoi paletti del muro. Una volta finito, dovrai misurare quanto tubo è necessario per unire i giunti a 45° del muro alle articolazioni a 45°della struttura centrale del tetto. Taglia il tubo una volta misurato e inserirlo tra ciascuna delle articolazioni a 45°.
  4. Posiziona il basamento. Posiziona la serra sul basamento di terreno o sul rilievo che vuoi coprire. È possibile collegarlo a terra con pali e traverse o a un letto sollevato con un ancoraggio a canale, ma assicurati di collegare solo un lato lungo. Questo ti permetterà di sollevare la struttura per innaffiare e prenderti cura delle tue piante.
  5. Copertura. Il passo finale sarà coprire la struttura con plastica o stoffa, a seconda delle tue necessità. Se utilizzi fogli di plastica, utilizza plastica trasparente sottile e copri l'intera struttura con un grande foglio, se possibile. Qualunque materiale utilizzi, avvolgi la struttura e quindi fissala con nastro adesivo, eventualmente da imballaggio. Hai finito!

Consigli

  • Per la serra con tubi in PVC, anche i materiali diversi dalla plastica sono utilizzabili per coprire le piante. Durante una calda estate, coprile con un panno per ombra o un tessuto simile in modo da evitare che si scottino.
  • Per la serra fatta di telai, ricorda che è possibile dipingere le cornici di qualsiasi colore si desidera. Questo la rende molto personalizzabile. Basta non dimenticare di dipingerla prima di mettere il vetro!

Avvertenze

  • Se i bambini stanno prendendo parte alla costruzione della serra, assicurati che stiano facendo solo attività sicure per loro. Supervisiona il loro lavoro in ogni momento.
  • Gli strumenti utilizzati nella creazione di queste serre sono molto taglienti e ci si può ferire. Fai attenzione.
  • Se sposti la tua serra, sii sicuro che sia correttamente dotata di supporti.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.