Come Scegliere un Cuscino

Ci sono molti fattori esterni che contribuiscono alla qualità del tuo sonno ogni notte: il materasso, la temperatura della stanza, la posizione che assumi e perfino il cuscino. Quest’ultimo va scelto in base alle tue abitudini di sonno, quindi è importante fare un acquisto consapevole per alzarti ogni mattina fresco e riposato.

Passaggi

  1. Scegli il cuscino in base alla posizione in cui abitualmente dormi.
    • Coloro che dormono su un fianco hanno bisogno di un cuscino che supporti il collo e la testa.
    • Se dormi sulla schiena, sarà utile un guanciale medio-duro che ammortizzi il peso della testa.
    • I cuscini soffici sono indicati per coloro che dormono proni.
  2. Valuta di usare un cuscino di piuma.
    • Questo tipo di guanciale è riempito con il piumaggio più interno dell’oca o della papera e può essere personalizzato con maggiore o minore imbottitura. Quelli più rigidi e che offrono maggior sostegno sono adatti a chi dorme su un fianco, mentre quelli più soffici sono indicati per coloro che dormono proni o supini.
    • I cuscini di piuma si adattano alla forma della testa, delle spalle e del collo.
    • Durano fino a 10 anni e sono elastici e traspiranti perché costituiti da materiale naturale.
  3. Prova i cuscini in lattice se vuoi maggior supporto al collo e alla testa. Sono fatti con la linfa dell’albero della gomma e sono elastici e resistenti.
    • Questi guanciali sono resistenti ai batteri, agli acari della polvere e sono un’ottima scelta se soffri di allergie.
    • I cuscini in lattice sono disponibili in molte dimensioni e forme. La consistenza varia a seconda se sono stati utilizzati dei nuclei centrali solidi o materiale triturato.
  4. Compra un cuscino in gommapiuma con memoria di forma se hai dei problemi riconducibili alla posizione in cui dormi (ad esempio tensione al collo o alla mandibola) poiché questo tipo di guanciale si modella attorno alla forma del corpo in base ai movimenti durante il sonno.
    • Quelli ad alta densità sono migliori in quanto meno cedevoli.
    • Ricorda che questo materiale potrebbe riscaldare perché non è "traspirante." Un cuscino in gommapiuma con memoria di forma nuovo tende ad avere un odore poco gradevole che sparisce in qualche giorno di utilizzo.
    • I guanciali in questo materiale sono disponibili in tutte le dimensioni e forme compresa quella speciale a “S”.
  5. Scegli il cuscino in base a come lo “senti” piuttosto che al costo. Appoggiati a un muro, nella posizione in cui abitualmente dormi, e metti il cuscino contro la parete. Se il cuscino che stai provando sembra adattarsi al tuo corpo, il collo e la spina dorsale dovrebbero essere allineati.
  6. Presta molta attenzione quando acquisti un cuscino per uno scopo specifico come quelli anti-russamento o quelli raffreddanti. Potrebbero esserti d’aiuto oppure no e il più delle volte si tratta di prodotti costosi. Controlla le recensioni e fai delle ricerche per avvalorare il tuo acquisto. Inoltre, prima di comprare, chiedi al negoziante se esiste una garanzia “soddisfatti o rimborsati”.

Consigli

  • Lava il cuscino regolarmente seguendo le istruzioni del produttore oppure usa una federa protettiva per prolungarne la vita. I cuscini in gommapiuma non possono essere lavati ma una federa di protezione li manterrà puliti.
  • Sostituisci il cuscino quando si rompe o non mantiene più la sua forma originale. Piegalo a metà per il senso della lunghezza e tienilo così per 30 secondi. Se non riprende la sua normale conformazione appena lo rilasci, hai bisogno di un nuovo cuscino.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.