Come Organizzare una Raccolta Fondi

Per organizzare una raccolta fondi di successo, è necessario considerare le caratteristiche demografiche del gruppo target, cioè: da chi è composto, cosa piace a queste persone, e come fare per attirarle. Sulla base di queste informazioni, e di una revisione delle risorse del tuo gruppo, sarà necessario stabilire un piano e seguirlo per avere successo.

Passaggi

  1. Scegli il tuo gruppo di lavoro. A seconda del gruppo che vuoi organizzare, esso può essere composto dai bambini della scuola, dai genitori dei bambini, da imprese locali, o pubblico in generale. Potresti vendere caramelle o ciambelle ai bambini, e pubblicità o servizi alle imprese. Scegliendo il miglior "prodotto" possibile per il tuo tentativo di raccolta fondi, potrai aumentare la tua possibilità di avere successo.
  2. Pensa al costo. Se decidi di realizzare un evento pubblico di raccolta fondi, pensa al costo, alla sponsorizzazione e alla partecipazione. Un esempio potrebbe essere un autolavaggio, che è una raccolta di fondi molto comune per i gruppi giovanili e le associazioni. Il costo dovrebbe includere sapone, salviette, e l'uso di una struttura dove dar luogo all'evento. La sponsorizzazione potrebbe essere offerta da un rivenditore locale che è disposto a consentire l’utilizzo dei suoi locali e di acqua per l'evento, ed eventualmente ad aiutare con la pubblicità. La partecipazione riguarda la presenza dei membri del tuo club o gruppo, il loro essere disposti a lavorare, e il loro aiuto nello spargere la voce prima della manifestazione.
  3. Scegli una data e un orario per l’evento. I lavaggi d’auto, le grigliate e i mercatini sono più redditizi e piacevoli in un clima mite, dato che non sono adatti in pieno inverno, nè in piena estate in luoghi molto caldi. La partecipazione sarà più alta il sabato, ma controlla il calendario della comunità per assicurarti che nel giorno che hai scelto non è previsto nessun altro evento che terrà la gente occupata a fare altre cose mentre si sta svolgendo la tua raccolta di fondi.
  4. Trova un buon posto. Molte aziende al dettaglio consentono a diversi gruppi di usare i loro locali per lavaggi d’auto, vendite di dolci, e altre attività di raccolta fondi compatibili con i Ioro valori, e sostengono ciò per cui stai lavorando.
  5. Pubblicità. Può essere fatta affiggendo cartelli in giro per la città e nelle bacheche della comunità, tramite passaparola, o chiedendo ai media che tipo di pubblicità offrono. Molte radio e tv locali hanno bacheche per la comunità e annunci di servizio pubblico per organizzazioni no-profit.
  6. Raccogli le tue risorse e pianifica quello che ti servirà per realizzare un evento di successo.

Consigli

  • Esistono un sacco di eventi collaudati di raccolta fondi, che vanno dalla vendita di buoni-libri, a gare di cucina, al lavaggio di automobili, alla vendita di dolci, ai mercatini e lotterie. Pensa alle risorse che hai o a quelle del tuo gruppo e usale al meglio delle tue capacità. Se hai un sacco di potenziale lavoro, ma pochi soldi, è consigliabile organizzare una squadra di pulizie per fare lavori di giardinaggio o di pulizie domestiche in cambio di un contributo monetario.
  • Affidati al lavoro di squadra e all’organizzazione, e pianifica l’evento dall’inizio alla fine.
  • Contatta imprese locali per sapere se sono disposte a donare strutture o prodotti per sostenere i tuoi sforzi.
  • Organizza un comitato per assicurarti che tutta la pianificazione e la raccolta di materiali siano realizzate.
  • Informati sugli altri gruppi che hanno tenuto raccolte fondi nella tua comunità, per sapere quali di esse hanno avuto maggiore successo.

Avvertenze

  • Vendite di dolci e grigliate dovrebbero essere gestite in modo tale che il cibo sia sicuro e maneggiato correttamente.
  • Se il tuo lavoro include la vendita porta a porta, spostati in gruppo per la tua sicurezza.
  • Assicurati di non infrangere le leggi locali con le tue azioni.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.