Come Depilarsi le Ascelle (Uomini)

Molti uomini credono che depilarsi le ascelle sia una cosa inutile, riservata solo a quelli dall'aspetto femminile o agli atleti. Tuttavia, molte donne evitano gli uomini con peli maleodoranti sotto le ascelle e preferiscono gli uomini che amano curarsi. Perciò, se vuoi sapere come depilare correttamente le tue ascelle, leggi qui.

Passaggi

  1. Non imbarazzarti! Si tratta del tuo corpo e puoi farne quello che vuoi. Le donne apprezzeranno il fatto che stai prendendo in considerazione le loro opinioni.
  2. Compra un rasoio, o usane uno nuovo. Per un risultato ottimale, usa un rasoio da 3 a 5 lame.
  3. Inizia con una ascella e per prima cosa accorcia i peli più lunghi. I peli più lunghi sono difficili da radere, perché rimangono impigliati tra le lame. Questo può provocare tagli dolorosi o una rasatura incompleta e imbarazzante.
  4. Spalma abbondante schiuma da barba. Più ne metti, meglio è.
  5. Porta il braccio in alto, in modo da rendere piatta l'area ascellare. Questo ti aiuta a evitare pieghe che rimarrebbero non rasate.
  6. Inizia a radere:
    • Inizia con movimenti verso il basso, partendo dalla parte più alta dell'ascella.
    • Inverti il movimento e radi dal basso verso l'alto.
    • Radi da destra a sinistra partendo dall'alto. Fai attenzione a radere tutta l'area ascellare in modo accurato.
    • Risciacqua le lame dopo ogni passata per rimuovere i peli dal rasoio.
  7. Lava via la schiuma da barba. Fai attenzione a tutte le pieghe della pelle che potrebbero nascondere dei residui di schiuma.
  8. Ripeti i passaggi da 3 a 7 nell'altra ascella.
  9. Controlla bene che non siano rimasti peli non rasati. Se necessario, ripeti i passaggi da 3 a 7 per rimuovere anche i peli più difficili da raggiungere.
  10. Asciuga le ascelle tamponandole con un asciugamano, molto delicatamente. Sfregare le ascelle può causare irritazioni.
  11. Applica una crema idratante se necessario, se noti irritazioni o rossori. Ne basta una piccola quantità.
  12. Fatto! Pulisci tutto e non dimenticare il passaggio numero 13.
  13. Ripeti tutta l'operazione ogni 3 giorni circa. Può sembrare eccessivo, ma radere spesso evita che i peli diventino troppo ispidi o fragili e difficili da radere. Inoltre, è più facile radere peli più corti.

Consigli

  • Lava bene le lame dopo ogni passata per rimuovere i peli dal rasoio.
  • Procedi lentamente, con passate leggere. Il risultato è migliore se lavori lentamente e con precisione.

Avvertenze

  • Se usi un rasoio vecchio o rovinato otterrai un risultato poco soddisfacente. Per le ascelle, usa sempre un rasoio nuovo o comunque affilato.
  • Non usare un rasoio piatto, per ovvie ragioni.
  • Le irritazioni da rasatura sono frequenti all'inizio. Non preoccuparti, dopo le prime volte il rossore scompare. Puoi rimediare con un po' di crema idratante.
  • Leggi Come Rimuovere un Pelo Incarnito per imparare a rimuovere i peli che ricrescono sotto pelle dopo una rasatura poco accurata.

Cose che ti Serviranno

  • Un rasoio nuovo con 3 o 5 lame.
  • Schiuma da barba dal profumo non troppo forte.
  • Crema idratante, se credi di averne bisogno.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.