Come Darsi degli Spazi

Dobbiamo darci degli spazi per crescere, per essere noi stessi, per esercitare la nostra diversità. Dobbiamo darci degli spazi per dare e ricevere cose bellissime quali idee, punti di vista, dignità, gioia, cura e integrazione. ~ Max de Pree Paradossalmente, le relazioni che sembrano perfette nelle quali la coppia fa tutto insieme sono a rischio di fallimento. La natura umana ci porta a sentirci imprigionati dal senso permanente di essere incollati insieme e nel dipendere l'uno dall'altro per sentirsi appagati tutti i giorni. Per essere integri, è importante per tutto noi sentirsi autonomi e attaccati. Per evitare questa trappola "benigna" che porta a dipendere troppo da una persona, è importante riconoscere l'eccessivo attaccamento, essere onesti ed aiutarsi l'un l'altro con delle soluzioni pratiche e positive che vi daranno lo spazio di crescere individualmente nella relazione.

Passaggi

  1. Riconosci i segni di allerta. Fate tutto insieme? Siete insieme nel tempo libero a fare cose che non sapete più chi le ha suggerite in realtà? O forse ci sono dei sentimenti negativi come la possessività, soffocazione o gelosia?Provi un sentimento di soffocazione nella tua relazione o ti senti stranita ed incapace quando devi fare qualcosa senza il tuo partner?
  2. Assicurati di non essere in una relazione in cui tu ne sia dipendente. Le relazioni codipendenti non sono molto divertenti. Infatti, sono troppo intense, basate sul perfezionismo e sulla serietà. C'è un senso di manipolazione e un tremendo bisogno reciproco che scaturisce dai problemi passati come traumi emozionali dell'infanzia, paura di perdere il partner o non avere uno scopo nella vita rimpiazzandolo con una persona. Fondamentalmente, la gente in una relazione codipendente ha difficoltà a "stare da sola" e quindi cercano di completarsi a vicenda. Se pensi questo sia il problema, puoi chiedere assistenza sociale, poiché senza l'aiuto neutrale di una terza persona la relazione continuerebbe in questo modo. Una parte della riabilitazione di una relazione codipendente è imparare a divertirsi e a giocare insieme e da soli.
  3. Parlane. Prepara dei biscotti e una tazza di tè. Sedetevi insieme in un posto tranquillo e di' al tuo partner che hai bisogno di una conversazione onesta e positiva. Dillo con tono calmo e amichevole. Comincia dicendo quanto tu lo ami e quanto gli sei riconoscente per essere presente nella tua vita. Dopodiché, continua onestamente dicendo che credi che per una relazione duratura e sana avete entrambi bisogno di crescere insieme ma anche individualmente. In altre parole, stai dicendo che la felicità di entrambi richiede un po' di spazio nelle vostre vite in modo che possa esaltare ancora di più il vostro amore. Qualche modo per aiutarti:
    • Evita di dare delle colpe, non dire mai "tu questo, tu quello" e parla sempre usando "Io" esprimendo i tuoi obbiettivi positivi, senza parlare delle cose che vanno male fra voi. Impara la comunicazione non violenta.
    • Assicurati di ritornare ad essere la persona che eri un tempo quando il tuo partner si è innamorato di te; di allontanarti un po' da lui per ritornare ad essere te stesso.
    • Illustragli come espandere i vostri orizzonti da individui servirebbe ad aiutare il rapporto di coppia e a farlo rifiorire quando condividerete cose nuove. Usa la metafora della psicoterapista Wendy Allen e cioè di avanzare insieme con due canoe diverse invece che di essere sulla stessa canoa; così che lo spazio fra voi due assicurerà la vostra integrità personale che serve a rinforzare il senso di unione.
    • Cerca di definire quello che per te significa "spazio". Questo serve ad alleviare la paura e il rancore se il tuo partner capisce veramente quello che intendi quando gli parli di spazio. Capire che tipo di spazio serve renderà le cose più fluide creando meno attrito. Per te, lo spazio deve essere (fra le tante cose):
      • Tempo libero
      • Pause per riflettere
      • Spazio lavorativo
      • Spazio emotivo
      • Spazio finanziario Impara a avere un buon approccio finanziario nella tua relazione.
  4. Spiega al tuo coniuge che anche altra gente deve fare parte della tua vita. Anne Hollonds, consulente relazionale, sostiene che è uno sbaglio fatale assumere che essere una coppia soddisfi tutti i bisogni completamente. Di' al tuo partner che dovete entrambi vedere gli amici ai quali mancate così da avere un nuovo stimolo. In molti casi, i tuoi amici e quelli del tuo partner non sono in comune; va bene, si tratta solo di uscire e godersi le amicizie avendo fiducia reciproca. Quando invece si tratta degli stessi amici, è più facile; non parlargli subito degli amici di sesso opposto fino a che non avrete entrambi trascorso del tempo con amici dello stesso sesso. Per ora, i modi in cui potete aiutarvi a crescere trascorrendo del tempo con gli altri sono:
    • Organizzare delle serate senza il proprio partner;
    • Invitare gli amici, andare insieme nel sotterraneo, giocare a ping-pong, guardare le TV o altro, mentre l'altro partner pulisce o si trova in un'altra parte della casa (potresti contribuire a wikiHow tutta la notte!);
    • Avere fiducia nel proprio partner se va a trascorrere un weekend pescando o in vacanza a Las Vegas con gli amici; per premiarti, passa un weekend in un centro di benessere o a giocare a golf in modo da non demoralizzarti mentre state lontani.
  5. Chiedi di essere l'anima gemella e non l'anima di cella. Dovrete lavorare alle vostre paure interne che potrebbero presentarsi, quali rigetto, insicurezza, paura di perdita, risentimento e sfiducia - rassicura il tuo partner dicendogli che sei innamorato di lui e che punti verso l'evoluzione della relazione, rinforzandola e portandola oltre. E dovrete entrambi "lavorare" insieme per raggiungere dei compromessi che vadano bene per entrambi.
  6. Prenditi il tempo per seguire i tuoi interessi. Fai un accordo con il tuo partner dicendo che è tempo per entrambi di avere un po' di spazio personale per seguire i propri interessi e hobby. Un buon obbiettivo sarebbe quello di aumentare regolarmente poco a poco il tempo il tempo trascorso a distanza, ma questo dipende da te come individuo, come del resto i compromessi dipendono dalla coppia. Nessuno ha mai detto che sarebbe stato facile!
  7. Rimuovi la muffa di coppia. Questo significa fare cose separatamente ma condividendo le attività nella relazione. Potrebbe essere preoccupante all'inizio, ma servirà a farvi sentire liberi e a provare a voi stessi che non c'è niente da preoccuparsi nell'indipendenza, ma solo spazio per più ammirazione e più amore. Alcuni dei suggerimenti per comportarsi in maniera indipendente nel rapporto di coppia sono:
    • Sedersi distanti nelle feste.
    • Parlare con la gente alle feste mentre non vi tenete a braccetto. Darvi il bacio della "buona fortuna" prima di entrare in una festa e poi occasionalmente farvi degli sguardi amorosi durante la serata ma approfittando delle compagnie. Riempitevi a vicenda dopo la serata con tutti i pettegolezzi della gente che avete sentito! E non c'è niente di più eccitante a vedere lo sguardo sorpreso della gente mentre si rende conto di quanto solida sia la vostra relazione ed allo stesso tempo aperta!
    • Andare insieme in vacanza ma fare cose diverse. Vai a sciare mentre il tuo partner fa snowboarding. Vai a nuotare mentre lui fa surf. Siete vicini ma allo stesso tempo vi date degli spazi. Incontratevi per mangiare e per altre attività da fare insieme. O fate delle attività stando separati, ma svolgendone insieme solo una in mezzo alle altre, come ad esempio l'escursionismo. Hai capito l'idea.
    • Se ci sono dei bambini, fate dei turni per occuparvene, dandovi degli spazi. Assicurati che queste pause siano senza fili attaccati. Solo il tempo per divertirsi da soli; bisogna capire che entrambi avete bisogno di farlo.
  8. Rassicura il tuo partner. Digli che gli spazi e i componenti di una coppia sono bisogni ricorrenti in tutte le relazioni. Le relazioni sane sono pronte a darsi degli spazi - sia che si tratti di una relazione distante o vicina. Rassicura il tuo partner dicendo che se c'è qualcosa che non andrà bene, sarete pronti a riparlarne ascoltandovi a vicenda ed esponendo i problemi. Inoltre di' che non si tratta di avere uno spazio permanente; si tratta di "spazio per crescere" poiché continuerete comunque a condividere la la vostra vita insieme. Naturalmente, durante i periodi di malattia, stress o altre difficoltà, la relazione ha bisogno di cambiamenti così da essere forti abbastanza da procedere insieme.

Consigli

  • Dopo aver fatto questa scelta, accetta la situazione senza diventare troppo esigenti o lamentarsi del tempo privato del tuo partner. Se ti infastidisce, pensaci in anticipo; non puoi avere la moglie ubriaca e la botte piena. Devi trattenerti dal sospettare delle attività del tuo partner; si tratta di un esercizio basato sulla fiducia. Ricorda il detto di Richard Bach: Se ami qualcuno, rendilo libero. Se ritorna, è tuo; se non ritorna non era mai stato tuo.
  • Questa deve essere una discussione amichevole e premurosa; non parlare solo dei tuoi bisogni, della tua ansia repressa o serietà eccessiva nel voler imporre le tue idee, che in fin dei conti servirebbe solo come ultimatum. Questi approcci negativi servono solo ad aumentare le paure di rigetto e ad usare tattiche di autodifesa nella conversazione, il che non servirà a nulla.
  • Quando le cose andranno bene secondo il tuo piano, non farlo notare al tuo partner -- nessuno vuole essere giudicato. Se il tuo partner ti confessa di essere felice, concorda che la relazione è più sana e più stabile. Non dilungarti tuttavia, poiché il segreto delle relazioni è di mantenerle positive, con comprensioni reciproche. Tenere le relazioni sotto controllo microscopico può essere una patologia.
  • Non tagliare fuori completamente gli amici, invece incontrati con quelli che hanno interessi simili ai tuoi. Trascorrendo regolarmente del tempo lontano dal tuo partner, comincerai ad apprezzare il tempo che trascorri con loro. Queste servirà a rendere la relazione più sana.
  • Se il tuo partner non ti capisce o si mostra ansioso, non dire "era solo un pensiero", chiudendola lì. Discuti sul perché della sua ansia e mostragli delicatamente perché le cose devono cambiare per assicurare una relazione più forte. Se ti arrendi, sarà impossibile cambiare le cose perché entrambi non riuscirete ad andare a fondo nei problemi per risolverli.
  • Fare delle attività sportive o esercizio fisico è un ottimo modo per riempire il tempo libero. L'esercizio fisico è ottimo per alleviare lo stress e la rabbia, il che a lungo termine potrebbe rendere più sana la tua relazione.

Avvertenze

  • Se il tuo partner è seriamente contro questa scelta, è forse tempo di giocarti un'altra carta e finire la relazione. Solo tu puoi decidere cos'è più importante: la noia, o il tuo partner.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.