Come Indossare gli Stivali Alti

SGli stivali alti possono essere chic e di tendenza, se portati correttamente. Discreti ma sensuali, possono essere il pezzo forte di un completo. Quelli sottili e aderenti fanno sembrare le gambe particolarmente lunghe. Abbinati a pantaloni stretti e a una maglia morbida, slanceranno ancora di più. Che tu scelga un modello classico da cavallerizza, un paio lucido e sexy per andare in giro per locali o degli stivali da cowboy, può indubbiamente arricchire il tuo guardaroba.

Valorizzare gli Stivali

  1. Metti in mostra gli stivali cuissard. Essendo molto alti, saranno il pezzo forte di qualsiasi outfit e attireranno l'attenzione sulle gambe .
    • Abbinati a una gonna corta o a un paio di pantaloni aderenti, vengono messi particolarmente in risalto. Puoi indossarli anche in altri modi, per esempio sotto una gonna lunga, ma l'effetto non sarà lo stesso.
    • Se vuoi smorzare leggermente la sensualità di queste calzature, fai in modo che la gonna o l'abito si sovrapponga agli stivali di circa 3 cm. Assicurati di preferire calzature con decorazioni e colori discreti. Gli stivali alti di cuoio hanno un'aria sofisticata, assolutamente meno sfacciata e sensuale di un paio rosso e lucido.
  2. Abbina gli stivali cuissard a un paio di calze o leggings opachi, che spesso snelliscono e modellano le gambe. Quando le temperature si abbassano ti tengono anche al caldo.
    • Abbina dei leggings colorati o stampati a un paio di stivali neri o marroni: saranno le gambe, i leggings e le calzature ad attirare l'attenzione.
    • Se scegli stivali più originali (i modelli all'altezza dei polpacci o delle ginocchia sono preferibili a questo scopo), indossa leggings o calze più discrete.
  3. Abbina i jeans stretti agli stivali alti. Infila i pantaloni negli stivali per metterli bene in risalto. I jeans aderenti avvolgono le curve, quindi insieme agli stivali aiutano a slanciare e a snellire le gambe.
    • Non infilare i jeans larghi, scampanati o a zampa d'elefante negli stivali, altrimenti si stropicceranno.
    • Puoi però indossare jeans di modelli scampanati o boot-cut al di sopra degli stivali, in modo che si veda solo la parte del piede.
  4. Abbina gli stivali a una minigonna. Puoi sceglierne una discreta marrone, nera o grigia, ma anche osare con un colore fosforescente. È possibile dare l'impressione di mostrare una buona parte delle gambe senza però vestirsi in maniera eccessivamente succinta.
    • Fai attenzione al risultato finale e alle sue conseguenze. Una gonna molto corta abbinata a un paio di stivali alti non si addice a un ufficio, anche se in fondo non è provocante. Scegliere una classica gonna a tubo che arrivi poco sopra le ginocchia è preferibile.
    • Abbinare calze opache alla minigonna e agli stivali dà un tocco di classe al completo. Tra l'altro ti terranno al caldo in autunno e in inverno.
    • Uscire senza leggings o calze è più audace e mette in mostra le gambe. È un bel look per uscire di sera o quando fa più caldo.
  5. Nel weekend puoi osare di più. Se vuoi che gli stivali siano il pezzo forte di un completo indossato per andare a ballare, preferisci modelli colorati, decorati, di materiali insoliti o comunque audaci.
    • Devi imparare a distinguere tra modelli sopra le righe ma favolosi e modelli ridicoli. Questa distinzione dipende dai gusti e dalle esigenze personali. Una donna può amare un paio di stivali cremisi con tacco a spillo e decorati con catene, mentre un'altra può trovarlo di cattivo gusto.
    • Se sai camminare sui tacchi alti (e assicurati di esercitarti prima di andare in un locale), scegli stivali al ginocchio con tacco a spillo. È garantito che tutti gli sguardi saranno puntati su di te, specialmente se li abbini a un vestitino o a una gonna.
    • Le borchie, le catene e i ritagli sul materiale di cui è fatto lo stivale sono tutte decorazioni interessanti.
    • Puoi anche provare stivali di colori audaci. Sono difficili da portare di giorno, ma ideali per andare in un locale. Il cremisi, il porpora vivace e addirittura il giallo sono originali e attireranno gli sguardi.

Introdurre gli Stivali nel Guardaroba

  1. Indossa gli stivali al ginocchio per andare al lavoro. Ti permettono di dare una rinfrescata al look, in modo da non portare sempre ballerine o tacchi alti. Scegli un modello sofisticato e discreto, adatto a un ambiente di lavoro. Riserva quelli lucidi e colorati al weekend.
    • Abbinali a tessuti prettamente autunnali, come tweed, lana e cashmere. Per esempio, indossa una longuette di tweed e un maglione di cashmere. Lo stile sarà discreto, perfetto per andare al lavoro o a scuola.
    • Puoi anche abbinarli a una gonna a matita e a una camicia sagomata. Nei mesi più freddi copriti con un cardigan.
  2. Rendi più discreti gli stivali cuissard. I modelli sopra al ginocchio sono ideali per mostrare le gambe, ma l'abbinamento non dovrebbe essere troppo audace. Nel dubbio, scegli una gonna più lunga, oppure indossa calze o leggings.
    • Prova stivali di cuoio marrone o nero per un risultato sofisticato e classico. I colori, le stampe e le rifiniture vivaci vanno rimandati a occasioni più informali.
    • Indossa una gonna che arrivi agli stinchi o alle caviglie. Coprirà gli stivali e ne mostrerà solo una parte. Allo stesso tempo, le calzature ti faranno stare al caldo e ti proteggeranno. In questo modo potrai anche creare look variegati.
  3. Indossa stivali da cowboy o cavallerizza. Sono consigliati per dare un tocco informale all'abbinamento.
    • Abbinali a pantaloni aderenti (come i jeans stretti) o a leggings dalle linee pulite .
    • Gli stivali da cowboy rappresentano una tendenza di moda piuttosto regionale, per esempio sono molto diffusi in Texas. Essendo poco comuni altrove, portarli non sempre è facile, quindi abbinali bene.
    • Per un look che strizza l'occhio allo stile Western, abbina un paio di stivali da cowboy a pantaloni lisci e aderenti o a jeans stretti (quelli strappati sono ideali) e a una blusa.
    • In autunno puoi anche abbinarli a leggings e a un maglione o a un vestito in maglia.
    • Gli stivali di questo tipo, specialmente quelli da cowboy, sono perfetti per sdrammatizzare un abito molto femminile. Possono aiutare a creare un buon equilibrio con un vestito ornato con ruches o a fiori. È un look ideale per la primavera.
  4. I jeans possono essere abbinati a qualsiasi modello, o quasi. Essendo un capo di abbigliamento versatile, è possibile renderlo informale o formale a seconda della scarpa. Puoi mostrare gli stivali (come nel caso dei jeans aderenti) o nasconderli indossando i pantaloni al di sopra .
    • In autunno o in inverno puoi creare un look informale in questo modo: indossa jeans aderenti strappati, stivali neri scamosciati e plissettati, un pullover a maglia grossa intrecciata.
    • Per uno stile più elegante, abbina una bella camicia a stivali scamosciati o di cuoio semplici. Indossa jeans scuri stretti. È un look consigliato per un primo appuntamento.
    • L'unico modello che solitamente non va abbinato ai jeans è il cuissard. È preferibile indossarlo con gonne corte o leggings.

Scegliere gli Stivali Giusti

  1. Evita gli stivali dal bordo superiore troppo largo. Alcuni modelli sono più morbidi, ma in linea di massima dovresti evitare quelli cadenti. Gli stivali dovrebbero essere comodi, ma aderenti. Dovresti avere abbastanza spazio per infilare jeans stretti o leggings, senza che però gli stivali ti ballino addosso.
  2. Evita gli stivali che finiscono sulla parte più larga della gamba. Questa dritta vale specialmente per le donne che non amano le proprie gambe. Se pensi di avere le cosce grosse, non portare stivali che arrivano a metà coscia. La linea orizzontale del bordo le farà sembrare ancora più larghe. Invece, preferisci gli stivali all'altezza del ginocchio o che lo superano di poco.
  3. Scegli stivali adatti alla tua altezza. Le donne alte possono permettersi modelli alti e bassi di tutti i tipi. Le più bassine dovrebbero optare per gli stivali con tacco, specialmente sottile, in quanto aiuta a slanciare .
    • Le donne più bassine dovrebbero anche scegliere stivali aderenti che avvolgano bene la gamba. Quelli morbidi possono far sembrare la gamba più tozza.
    • Se sei bassa, ricorda che le proporzioni sono fondamentali. Infila i jeans in un paio di stivali alti e abbinali a una giacca corta. Se scegli un soprabito lungo, come un trench, nasconderai il corpo.
  4. Scegli il colore giusto. Può essere difficile farlo, infatti esistono stivali di tanti colori diversi. Ci sono però alcuni fattori da considerare per capire quali sono le tonalità che più valorizzano il proprio colore dei capelli e i propri outfit. Il grigio è ideale per la sua versatilità, mentre il marrone cognac non solo sembra più sofisticato, è abbinabile alla maggior parte dei completi.
    • Considera quali sarebbero i modelli più versatili per te in termini di colore. Ovviamente il nero si abbina a tutto, ma devi fare attenzione. Gli stivali cuissard neri si fanno notare molto facilmente, quindi potrebbero non essere la scelta più adatta per andare a lavorare.
    • Un metodo efficace consiste nel considerare il colore e i riflessi dei propri capelli, per poi scegliere stivali abbinati. Gli esperti di moda affermano che in questo modo l'occhio percorrerà l'intera lunghezza del corpo, spostando poi lo sguardo dagli stivali ai capelli. Per esempio, se hai capelli di un biondo dorato, potresti scegliere stivali con un luccichio dorato. Se hai i capelli neri, puoi portare quelli scuri .
    • Puoi anche scegliere colori abbinati ai tuoi outfit. Se tendi a portare spesso vestiti di colori come beige o cammello, probabilmente ti staranno meglio gli stivali marroni o di tonalità come il verde oliva.
  5. Porta gli stivali alti tutto l'anno. Solitamente vengono relegati alla moda autunnale e invernale. È possibile invece portarli in ogni stagione. Per esempio, quelli da cowboy sono perfetti con alcuni abiti estivi. Quelli neri e in stile gotico sono portabili anche in piena estate.
    • Gli stivali alti portati in primavera e in estate vanno riservati alle uscite serali. Daranno un tocco di classe e stile a un completo, in più attireranno l'attenzione perché in questa stagione quasi tutte portano solo sandali o scarpe aperte con il tacco.
    • In primavera puoi abbinare un paio di stivali alti (come un modello nero al ginocchio) a un abito fresco e leggero perfetto per la stagione. Queste due scelte di moda apparentemente stridenti si equilibreranno a vicenda.

Consigli

  • Compra gli stivali alla fine di una lunga giornata. A questo punto i piedi saranno un po' più gonfi, ma ciò ti aiuterà a farti un'idea precisa di come ti sentirai dopo averli portati per tutto il giorno.
  • In autunno puoi provare ad avere un look originale stratificando parigine sui jeans o sui leggings, in modo che fuoriescano leggermente dagli stivali.
  • Equilibra gli accessori attirando l'attenzione sul collo o sul viso. Un paio di orecchini grandi, una collana vistosa o una sciarpa colorata possono arricchire la parte superiore dell'outfit ed evitare che il look si appesantisca sul fondo.
  • Il cuoio nero e la pelle scamosciata scura danno un tocco di classe e possono rendere più elegante un completo.

Avvertenze

  • Se porti gli stivali per andare al lavoro, ricorda di scegliere un modello che non abbia borchie, cerniere o altri elementi decorativi.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.