Come Cambiare i Margini in Word

Modificare i margini di un documento di Word ne modifica notevolmente l'impatto sui lettori. Puoi modificare i margini di un documento in qualsiasi momento della stesura, così come puoi modificare i margini di una sezione specifica di testo. Sia che tu stia perfezionando i margini per un lavoro a scuola o che tu stia affinando il tuo curriculum, seguendo i passaggi qui sotto potrai svolgere il compito facilmente.

Usare il Menu Layout di Pagina

  1. Accedi alla scheda del menu "Layout di Pagina". Questa scheda contiene gli strumenti con cui formattare l'impaginazione del documento. Le immagini di questa guida fanno riferimento alla versione di Word 2013, ma i passaggi possono essere applicati anche a Word 2010 e Word 2007.
    • Nel caso di Word 2003, accedi al menu "File" e seleziona la voce "Imposta pagina...", dopodiché scegli la scheda "Margini" della finestra apparsa. Fai riferimento al passaggio numero 4 per scoprire come utilizzare le opzioni della finestra "Imposta Pagina".
  2. Premi il pulsante "Margini" posto all'interno del gruppo "Imposta pagina". Verrà visualizzato un elenco di impostazioni dei margini predefinite. Il modello "Normale" prevede di utilizzare un margine di 2,5 cm su tutti i lati della pagina. Il modello "Stretto" prevede di utilizzare un margine di 1,27 cm su tutti i lati della pagina. Il modello "Office 2003 Predefinito" permette di utilizzare le impostazioni predefinite dei margini di Word 2003.
  3. Se desideri definire i margini in autonomia, scegli l'opzione "Margini personalizzati". Questa opzione è l'ultima dell'elenco e ti farà accedere alla finestra "Imposta Pagina".
  4. Inserisci le misure desiderate dei margini. Assicurati di inserire le misure dei margini di tutti e quattro i lati del documento. Il campo "Rilegatura" inserisce un margine aggiuntivo sul lato selezionato, riservato appunto alla rilegatura del documento stampato. Al termine premi il pulsante "OK".
    • Se vuoi vedere come appare il documento dopo l'impostazione dei nuovi margini, premi il pulsante "Anteprima di Stampa" oppure stampa fisicamente una pagina per vedere realmente come appare.

Utilizzare il Righello

  1. Premi la combinazione di tasti rapidi "Ctrl + A" per selezionare tutto il testo del documento. In questo modo sarai certo che qualsiasi modifica ai margini verrà applicata all'intero documento, e non solo alla posizione corrente dove si trova il cursore del testo.
  2. Individua l'indicatore dei margini. Le sezioni di colore grigio poste alle estremità del righello orizzontale indicano l'ampiezza del margine sinistro e destro.
    • Se non vedi il righello nella parte superiore del documento, accedi alla scheda "Visualizza" e seleziona il pulsante di spunta "Righello" posto nel gruppo "Mostra". In Word 2003, accedi al menu "Visualizza" e seleziona la voce "Righello".
  3. Posiziona il cursore del mouse sull'indicatore del righello che delimita l'area grigia da quella bianca. Nota che il puntatore del mouse cambierà forma diventando una freccia a due punte.
  4. Seleziona e trascina l'indicatore fino a raggiungere la misura desiderata. Verrà visualizzata una linea guida per aiutarti e vedrai il testo allinearsi automaticamente in base ai nuovi margini.
  5. Esegui lo stesso procedimento per il margine superiore e inferiore. In questo caso però devi utilizzare il righello verticale posto sul lato sinistro del documento.
    • Selezionando con un doppio click la porzione del righello dove il puntatore del mouse si trasforma in una freccia a due punte, verrà visualizzata la stessa finestra di dialogo che appare nel passaggio numero 4 del primo metodo.

Modificare i Margini di una Porzione Specifica di Testo

  1. Seleziona con il mouse la porzione di testo di cui desideri modificare i margini. Se non evidenzierai il testo di tuo interesse, le nuove impostazioni dei margini verranno applicate all'intero documento.
    • Questo metodo è utile a molti scopi, ad esempio formattare una poesia o una lettera all'interno di un romanzo oppure includere una citazione in un testo accademico.
  2. Trascina il piccolo triangolo posto sul righello e relativo all'impostazione dei margini. In questo modo verrà modificata l'indentazione del testo. Se fatto correttamente, verranno modificati solo i margini della porzione di testo selezionata, mentre il resto del documento non verrà modificato. Puoi spostare entrambi i cursori dei margini posti sul righello per modificare sia il margine sinistro che quello destro.
  3. Assicurati che i nuovi margini siano corretti. Solo i margini della porzione di testo selezionata verranno modificati. Se non sei soddisfatto delle nuove modifiche, usa la funzione "Annulla" per ripristinare le impostazioni precedenti.

Usare Microsoft Word 2008 (Mac OS X)

  1. Accedi al menu "Formato" posto nella parte superiore della finestra. È il terzo menu partendo da sinistra.
  2. Seleziona la voce "Documento". È la terza opzione partendo dall'alto.
  3. Inserisci la misura che vuoi assegnare al margine superiore, inferiore, sinistro e destro del documento. Il campo "Rilegatura" inserisce un margine aggiuntivo sul lato selezionato, riservato appunto alla rilegatura del documento stampato.
    • Al termine premi il pulsante "OK".

Consigli

  • Non giocare con i margini per fare sembrare uno scritto accademico della lunghezza richiesta. E' un espediente troppo ovvio.
  • Se, tuttavia, stai cercando di adattare i margini in modo che il curriculum occupi solo una pagina, questo va bene (ammesso che non esageri).
  • Dei margini corretti sono una prova di professionalità. Se consegni un lavoro con dei margini sbagliato, non darai una buona impressione.
  • Usando un margine minore di 0,5 cm parte del testo potrebbe essere fuori dall'area di stampa.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.