Come Evitare le Bevande Drogate

Si sentono molte storie riguardo a delle bevande che sono state drogate con sostanze strane e, purtroppo, alcune di queste sono vere. Chi droga le bevande lo fa con lo scopo di provocare, in chi le beve, una sensazione di disorientamento, una perdita dei sensi o un allentamento dei freni inibitori. L'obiettivo potrebbe essere una violenza sessuale, un furto o in alcuni casi un tentativo di sabotaggio dei giocatori prima di un incontro sportivo. Tra le droghe utilizzate per provocare sonnolenza o, persino, perdita dei sensi è opportuno menzionare il sedativo Flunitrazepam (Rohypnol o Roofie), il GHB (Acido Gamma-idrossibutirrato o Liquid X) che è un medicinale usato nelle terapie neuroprotettive e può causare la perdita dei sensi, e la Ketamina (Special K), un anestetico per animali. Se sei preoccupato perché sei da solo o senti che la situazione non è delle migliori, è meglio prestare attenzione e limitare le bevute. Ecco alcuni consigli che ti aiuteranno a identificare ed evitare le bevande che sono state alterate mentre sei a un evento o al bar.

Passaggi

  1. Resta vicino al bancone. Se qualcuno che hai appena incontrato o che conosci poco ti offre un drink, rimani vicino al bancone mentre viene ordinato e preparato. In questo modo vedrai il barista mentre lo prepara e te lo serve. Oppure, chiedi che le bevande siano portate al tavolo dal personale del bar.
  2. Prediligi le bevande in bottiglie chiuse o in lattina piuttosto che quelle servite già nel bicchiere. Se non sei con persone fidate, bevi dalla bottiglia e assicurati di essere presente mentre viene stappata dal barista.
  3. Tieni il bicchiere dall'alto. Se il drink è servito nel bicchiere, cerca di tenerlo coprendo con la mano la superficie. Tenendo il bicchiere dall'alto con il palmo che copre l'apertura, sarà difficile per chiunque versarci qualcosa dentro senza che tu te ne accorga.
  4. Tieni sempre d'occhio il tuo drink. Non lasciarlo incustodito nemmeno per un secondo. Dallo ad un amico chiedendogli di controllarlo o finiscilo prima di andare a ballare o al bagno. Se devi lasciarlo e poi quando torni non sei sicuro che non sia stato alterato, prendine uno nuovo.
  5. Accetta i drink solo dalle persone di cui ti fidi. Se non puoi controllare mentre il barista lo prepara o hai dei sospetti sulla persona che te lo offre, è meglio declinare l'offerta con gentilezza. Se stai bevendo con gli amici, solitamente non dovresti preoccuparti; chiedi loro di tenerti sotto controllo se te ne vai con qualcuno di sconosciuto durante la serata in modo tale che se accade qualcosa di strano, qualcuno verrà sicuramente ad aiutarti.
  6. Evita di condividere le bevute con qualcun'altro. Potrebbe essere un trucco per indurti un senso di falsa sicurezza. Non prendere o rubare mai il drink di qualcuno che non conosci; non saprai mai cosa c'è nel bicchiere e il fatto che il legittimo proprietario riesca a reggerlo, non significa che ci riuscirai anche tu.
  7. Cerca dei chiari segni di alterazione. Per esempio se il tuo bicchiere è stato spostato rispetto a dove lo avevi lasciato, se è stata tolta o aggiunta una cannuccia, se c'è più o meno liquido di quanto ricordi, se presenta strane bollicine, se ha un colore o un odore diverso, se c'è qualcosa che galleggia, se ci sono scatole di medicinali finiti vicino al bicchiere o sul pavimento, ecc.
  8. Se una bevanda ha un sapore strano, smetti di berla. Quando bevi qualcosa che ha un sapore strano o insolito, smetti subito di berla. Presumi immediatamente che la situazione è diventata pericolosa e vattene il prima possibile o cerca un amico con cui stare o, meglio, andatevene entrambi.

Consigli

  • Tieni presente che anche le donne possono drogare un drink e lo fanno .
  • Alterna le bevute alcoliche con dei bicchieri d'acqua. Ti aiuterà a restare vigile così da non sentirti disorientato. Inoltre, se qualcuno altera l'acqua con una sostanza strana, te ne accorgerai immediatamente. (Tuttavia, ancora molte sostanze chimiche utilizzate sono incolore e insapore!)
  • Cerca i sintomi per capire se sei stato drogato: se senti sonnolenza, ti senti malato, inizi a capire che stai perdendo il controllo, non riesci a muovere gli arti, hai le vertigini e la nausea, inizi a perdere i sensi. Questi sintomi si presenteranno più rapidamente rispetto all'ubriachezza, quindi è importante sapere come il tuo corpo reagisce all'alcool in modo da poter notare la differenza. Cerca immediatamente aiuto dagli amici o dal personale del bar, oppure telefona ai familiari o agli amici per farti venire a prendere subito.
  • Se vedi che il tuo amico mostra dei sintomi tali da sembrare troppo ubriaco per il quantitativo di alcool consumato, agisci tempestivamente per tirarlo fuori da quella situazione. Sfortunatamente, i sintomi provocati dalle droghe da stupro sono simili alla semplice ubriachezza, può essere difficile capire la differenza, rendendole ancora più pericolose.
  • Le droghe da stupro sono in gran parte incolori e inodori o possono essere mascherate dal sapore della bevanda in cui vengono messe.

Avvertenze

  • Non è mai una buona idea andartene da un bar con qualcuno che non conosci, tuttavia, se pensi che sia assolutamente necessario farlo, assicurati di informare i tuoi amici riguardo alla persona con cui te ne stai andando e riguardo al posto in cui siete diretti.
  • Non diventare troppo paranoico dopo aver letto questo articolo. Mentre i consigli e le avvertenze sono degli ottimi suggerimenti da seguire, non devi trascorrere ogni sera che passi al bar in preda alla paura e al terrore. Se temi continuamente di essere drogato e/o stuprato e questo ti sta provocando problemi, potresti soffrire di disturbi d'ansia o attacchi di panico, che possono essere curati.
  • Ricordati di bere responsabilmente; uno studio nel Regno Unito ha rivelato che solo il 2% delle 1014 vittime di stupro sono state sedate con delle droghe nei drink.È molto più comune in un bar che qualcuno se ne approfitti solo perché sei semplicemente brillo. Ricorda che l'alcool è anche un sedativo che può provocare amnesia.
  • Fa' attenzione perché qualsiasi bevanda può essere alterata inclusi il succo, l'acqua, il tè, il caffè, le bevande gassate e il latte.
  • Inoltre, anche le sigarette possono essere alterate; fuma solo le tue.
  • Un altro studio condotto nel Regno Unito su 75 pazienti, per la maggior parte donne, che hanno dichiarato ai medici o alla polizia che i loro drink erano stati drogati, ha rivelato che in effetti i pazienti erano incapaci di chiedere aiuto poiché avevano bevuto fino allo sfinimento.

Cose che ti Serviranno

  • Cellulare
  • Piano di fuga
  • Un occhio attento ai dettagli
  • Un piano per non ubriacarti con gli sconosciuti
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.