Come Realizzare un Mantello

Un mantello si può usare con lo scopo di abbigliarsi o di travestirsi. È un capo di abbigliamento piuttosto semplice che è stato utilizzato attraverso i secoli per scaldarsi, aumentare la levatura sociale o migliorare l'aspetto. Da Cappuccetto Rosso alla passerella, il mantello è un capo versatile. Questo articolo presenta alcuni modi per creare un mantello di base in una varietà di stili.

Poncho

  1. Trova il materiale adatto. Usa una coperta, un lenzuolo o un altro pezzo di tessuto idoneo. Dovrà essere abbastanza grande da coprirti il busto e la zona delle spalle (o il busto e le spalle di un bambino).
  2. Taglia il tessuto in un rettangolo o un quadrato. Se necessario, cuci gli orli per evitare che si sfilacci.
  3. Piega il rettangolo o il quadrato a metà. Trova il punto centrale nella parte superiore della stoffa piegata, attraverso il quale passerà la testa. Segnalo con un pennarello per tessuti adatto.
  4. Taglia il buco per il collo e la testa. Ci sono 2 modi per farlo:
    • Molto semplice: fai un taglio dritto lungo la stoffa.
    • Semplice: Disegna un semicerchio col pennarello per tessuti. Taglia il semicerchio (visto su entrambi i lati, è un cerchio completo).
  5. Fai una cucitura attorno al buco che hai tagliato. Servirà a impedire che si sfilacci. Una semplice cucitura, come il punto festone, sarà sufficiente.
    • Per qualcosa di più fantasioso, cuci una treccia attorno al buco.
  6. Abbellisci il poncho. Puoi aggiungere una frangia, una treccia o un'altra decorazione alla base del mantello per renderlo più bello. Oppure, puoi limitarti a laciarlo così com'è. Fatto!
    • Questo tipo di mantello può essere adattato a ogni tipo di costume, comprese le tuniche medievali o antiche, semplicemente aggiungendo o accorciando le zone delle maniche, aggiungendo cinture, ecc.

Sciarpa Mantella

  1. Trova una sciarpa grande adatta. Cotone, rayon, seta e così via sono tutti tessuti adeguati, purché tu sia contento di trasformarlo in un mantello.
  2. Piega la sciarpa a forma di triangolo.
  3. Segna il centro della sciarpa con un gessetto da sarto o un pennarello per tessuti invisibile. A ogni lato di questo segno, traccia una linea di 12,5 cm per lato, in modo che la linea misuri complessivamente 25 cm.
  4. Fai un taglio lungo la linea. Usa delle forbici affilate per assicurati che il taglio sia netto. Questa è l'apertura per la testa.
  5. Fai una cucitura lungo il taglio per evitare che si sfilacci. Usa un punto filza. Se ti fa piacere, aggiungi una treccia.
  6. Fai un buco sul lato posteriore della punta della sciarpa. Cucilo per evitare che si sfilacci.
  7. Taglia un nastro di canneté, approssimativamente della lunghezza di 115 cm. Tagliane le estremità diagonalmente o a V, per evitare che si sfilacci.
    • Si può usare anche del nastro di velluto.
    • Assicurati che il colore del nastro si abbini a quello della sciarpa.
  8. Fai passare il pezzo di nastro di canneté attraverso il buco nella punta del mantello. Questo nastro funge da cintura da legare attorno alla vita, quando il mantello viene indossato.
  9. Se ce n'è bisogno, finisci cucendo una fettuccia sui bordi della sciarpa. Aggiungere una treccia o una fettuccia aiuterà il mantello a cadere meglio, soprattutto in presenza di vento, ma non è fondamentale per un costume di scena o un abito da sera.

Scialle

  1. Trova un pezzo di tessuto adatto. Deve essere abbastanza grande da coprire il busto e la zona delle spalle di chi lo indossa.
  2. Misura il tessuto e taglialo in un rettangolo. Fai un orlo ai bordi, se è necessario.
  3. Fai una cucitura che increspi la stoffa attorno al bordo del collo. Termina con una cucitura laterale. Si può migliorare la linea del collo con una treccia, un pizzo o un'altra decorazione.
    • Questo passaggio rappresenta la principale trasformazione del tessuto, e lo fa diventare, da semplice pezzo di stoffa, un utile mantello. Puoi migliorarlo cucendo nel mantello una fodera di colore contrastante, come un tessuto soffice o satinato di un colore complementare.
  4. Applica al collo una fibbia. Serve ad assicurarsi che il mantello rimanga chiuso. La fibbia si può comprare o fare a mano.
    • Per farla a mano, cuci 2 bottoni e uniscili con una catenella, dello spago o un nastro, avvolgendoli attorno ai bottoni o cucendoli sotto.

Mantello Unito a un Indumento per Formare uno Strascico

  1. Scegli un vestito a cui vuoi applicare un mantello. Può trattarsi di un costume o di un vestito da sera. Nella maggior parte dei casi sarà probabilmente preferibile utilizzare un abito lungo, ma la tua scelta può cambiare in base alle necessità e alla creatività.
    • Se preferisci, puoi anche unire questo mantello a una maglia.
  2. Scegli un tessuto adatto per fabbricare un mantello. La stoffa e il colore potrebbero essere gli stessi del vestito, oppure complementari, a seconda dell'effetto che vuoi ottenere. Taglialo a forma di rettangolo.
    • Se necessario, fai una cucitura intorno ai bordi per evitare che si sfilacci.
  3. Taglia una striscia di tessuto per la parte superiore del mantello. Dovrebbe essere più lunga dell'indumento, perché, dopo essere stata cucita al vestito, potrebbe venire ridotta (è sempre meglio averne troppa che troppo poca).
  4. Increspa l'estremità superiore del rettangolo:
    • Realizza una cucitura arricciante per far coincidere il bordo più corto del rettangolo (l'estremità che hai scelto per la parte superiore del mantello) alla larghezza dell'indumento.
    • Unisci il rettangolo increspato con la striscia di tessuto tagliata precedentemente.
  5. Fissa il mantello all'indumento. Cuci il pezzo di mantello all'indumento proprio sotto il bordo del collo di quest'ultimo. Cuci proprio attraverso la cucitura.
    • Per i vestiti aperti sulla schiena, si raccomanda di cucire il mantello su una sola spalla. L'altro lato dovrebbe essere fissato con del velcro o dei bottoni a pressione, rendendo molto più facile l'apertura della schiena dell'abito.

Mantello Romano Rettangolare con Nastro

  1. Trova un pezzo di tessuto di colore e dimensione adatti. Per quanto riguarda il tipo di stoffa, lavora una qualunque che ti sia comoda da cucire e che cada bene.
    • I colori degli antichi romani, come il rosso e il porpora, sono una buona scelta, ma questa dovrebbe dipendere dal suo utilizzo finale; quindi va bene qualunque colore, a condizione che serva alle tue necessità.
  2. Prendi le misure di chi lo indosserà, che sia un bambino o un adulto. Per ottenere un effetto migliore, il mantello deve estendersi dallo scollo fino a sotto il retro delle ginocchia.
    • Il tessuto deve essere largo quanto la persona, senza però avvolgersi intorno al corpo come altri tipi di mantello. Portalo giusto all'esterno delle braccia: questa dovrebbe essere una larghezza sufficiente.
  3. Utilizzando le misure, taglia il tessuto in un rettangolo (sempre che non lo sia già).
  4. Fai una piega sotto i bordi lungo tutto il perimetro del mantello. Dovrebbe essere di almeno 1 cm. Poi fanne un'altra, esattamente della stessa ampiezza della precedente.
  5. Cuci, a mano o a macchina, i bordi piegati.
  6. Cuci 2 pezzi di nastro allo scollo, costituito dai 2 angoli superiori del mantello. Ripiega le estremità del nastro per assicurarti dei lembi ordinati.
    • Se preferici, per lo scollo puoi usare delle fibbie, ma il nastro è lo strumento più semplice da aggiungere e utilizzare.
  7. Ecco fatto! provalo per verificare la taglia.

Mantello Lungo Ricavato da Due Pezzi

  1. Trova un ampio tessuto adatto. Vanno bene lenzuola, rotoli di stoffa, coperte sottili e articoli simili. Misura il vestito per assicurarti che sia abbastanza ampio e lungo per chi lo indosserà. In questo caso, l'idea è di ottenere il mantello da 2 pezzi semicircolari, per creare una sola cucitura.
    • Per questo modello, si dà per scontato che tu stia usando un tessuto privo di peluria, poco spesso o con un disegno unidirezionale. In questo modo non c'è niente da far combaciare con cura.
    • Se il tessuto non è abbastanza grande, dovrai prima cucirlo in un pezzo più grande. È possibile fabbricare un mantello lungo a partire da un tessuto più piccolo, ma ciò esula dallo scopo di questo articolo.
  2. Prima di preparare il mantello, stira il tessuto. Qualunque grinza influirà sull'aspetto del mantello, una volta completato.
  3. Spiega il tessuto. Stendilo su una superficie piana adatta al lavoro e al taglio.
  4. Misura la larghezza del tessuto. Questa larghezza determina il punto centrale di ogni semicerchio che stai per disegnare sulla stoffa.
  5. Considerando come "A" l'angolo superiore sinistro del tessuto, misura la lunghezza del lato di "A". La misura deve essere la stessa di quella della larghezza che hai preso nel passaggio precedente. Questo è "B", che è il centro del semicerchio che stai per utilizzare per formare la prima metà del mantello.
  6. Disegna il semicerchio. Fai irradiare le linee dal punto "B" per creare il semicerchio sul tessuto.
  7. Taglia il semicerchio.
  8. Appoggia il semicerchio sul secondo pezzo di tessuto, usandolo come sagoma per tagliare quest'ultimo pezzo. Taglia il secondo semicerchio.
  9. Calcola il raggio per la scollatura. Sul secondo pezzo di tessuto, disegna il piccolo semicerchio che servirà da scollatura attorno al punto "B".
  10. Taglia un semicerchio attorno alla scollatura. Nel farlo, lascia un margine di 2 cm per la cucitura.
  11. Componi il mantello. Cuci assieme i 2 pezzi del mantello. Se aggiungi un colletto, usa dei ritagli dello stesso tessuto per cucirli al loro posto.
    • Se ce n'è bisogno, fai una cucitura attorno ai bordi per evitare che si sfilaccino.
    • Come gli altri mantelli, anche questo si può migliorare con l'aggiunta di una fodera in tessuto e/o colori contrastanti. In questo modo migliorerà il suo aspetto e terrà più caldo.

Altri Mantelli

Consigli

  • Se non hai il tempo per bordare un mantello per una festa e lo indosserai una volta sola, di solito non ci sarà alcun problema. Comunque, cucire i bordi aumenta la robustezza del mantello, quindi, nelle occasioni in cui ti è possibile, fallo.
  • In ogni caso, le modifiche andrebbero fatte con addosso il mantello. Un buon sarto dovrebbe essere in grado di farlo senza problemi.
  • Tra gli altri modelli di mantello ci sono quelli da supereroe e quello da Cappuccetto Rosso. Meritano delle istruzioni specificamente dedicate, che non sono state trattate in questo articolo sui mantelli di base.

Avvertenze

  • Se un mantello è destinato a un bambino, assicurati sempre che le fibbie o i lacci usati attorno alla scollatura siano sicuri e non possano costituire una causa di soffocamento. Lo stesso vale per chiunque indossi il mantello, anche se, chiaramente, gli adulti sono in grado di cavarsela da soli, che l'allacciatura del collo sia sicura oppure no.

Cose che ti Serviranno

  • Tessuto adeguato
  • Pennarello per tessuti invisibile o un altro tipo di pennarello per tessuti che svanisca o che sia lavabile
  • Forbici (affilate, adatte per tagliare il tessuto)
  • Metro a nastro o righello da sarto
  • Ago e filo/macchina per cucire
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.