Come Coccolare una Ragazza

A quasi tutte le ragazze piacciono le coccole. È un modo per sentirti vicino alla persona con cui stai, dimostrare affetto e a volte portare le cose ad un livello più intimo. Il trucco per fare delle coccole meravigliose è rendere il tuo corpo il più coccoloso possibile e sapere come toccare una ragazza per farla avvicinare a te. Se vuoi coccolare una ragazza ma non sai come, leggi questo articolo.

Coccolarsi sul Divano

  1. Sii disponibile. Se vuoi iniziare a coccolare la tua ragazza, devi fare in modo che anche lei lo voglia. Ci sono diversi modi per far dire al tuo corpo È l’ora delle coccole senza essere troppo scontato. Una volta che le avrai dimostrato che sei pronto e che il tuo corpo è una macchina per coccole, lei si avvicinerà. Siediti sul divano innanzitutto, e poi falle capire cosa vuoi. Ecco come:
    • Tieni il corpo aperto. Braccia e gambe dovrebbero essere leggermente allargate. Cerca di sembrare più grosso di quello che sei. Espandi la zona da coccolare.
    • Punti extra se ti avvolgi in una coperta o la metti sulle ginocchia. Le donne amano le coperte, e questo la farà avvicinare. Se vuoi, puoi anche abbassare un pochino la temperatura in modo che voglia il calore del tuo corpo e quello della coperta.
    • Abbassa le luci. Sia che stiate guardando un film o solo parlando, nessuno vuole coccolarsi con le luci accese.
    • Assicurati di esserti fatto la doccia e apparire al meglio. Se sei appena arrivato dalla palestra, lei non sarà troppo contenta di farsi coccolare.
  2. Aspetta che ti raggiunga. Sorridi e mantieni il contatto visivo fino a quando non si siede accanto a te. Senza dire nulla, falle capire che è bellissima e vuoi avvicinarti. Non essere banale. Anche se il cuore va a mille, resta calmo.
    • Una volta che ti ha raggiunto, avvicinati senza essere troppo prevedibile.
  3. Appoggia con disinvoltura un braccio sulla spalliera del divano. Puoi farlo prima che ti raggiunga, o anche quando è già seduta accanto a te. Evita il classico (e stupido) "faccio finta di sbadigliare ma sto cercando in modo goffo di passarti un braccio attorno alle spalle".
    • Ricorda, il braccio va sulla spalliera, non sulla ragazza. Se le metti un braccio attorno alle spalle, potrebbe sentirsi in trappola e addio coccole.
  4. Inizia ad accarezzarla con l’altra mano. Prima, appoggia la mano sul suo ginocchio o sfioralo. Se è ricettiva, puoi prenderle la mano e giocare con le sue dita. Mentre lo fai, continua ad avvicinarti con discrezione.
    • Dovrebbe uscirvi naturale perché entrambi vi state avvicinando. Se a lei non va, lo capirai perché non ti farà toccare il ginocchio o la mano. Ma se tutto va secondo i piani, dovreste essere vicini al punto che le vostre ginocchia si tocchino.
  5. Passale lentamente un braccio attorno alle spalle. Ora è il momento di mettere al lavoro il vecchio "braccio da divano". Quando accarezzerai la ragazza con una mano e avrai un braccio attorno alle sue spalle, sarai in piena modalità coccole. Ma devi essere discreto quando le passi un braccio attorno alle spalle o potrebbe sentirsi a disagio. Ecco cosa fare:
    • Continua ad accarezzarla. La terrà occupata, e sarà facile passarle un braccio attorno alle spalle senza che lei nemmeno se ne renda conto.
    • Accarezzale i capelli con la il braccio sulla spalliera. Fallo un paio di volte.
    • Infine, passale un braccio attorno alle spalle. Ce l’hai fatta!
  6. Aspetta che lei appoggi la testa sul tuo petto. Se tutto va secondo i piani, alla tua ragazza piaceranno le coccole e vorrà andare avanti. Ora che hai entrambe le braccia attorno al suo corpo, le vostre ginocchia dovrebbero toccarsi.
    • Aspetta che lei metta la testa sul tuo petto o sulla piega del braccio.
    • Accarezzale la spalla con il braccio che era attorno alla sua spalla.
    • Dalle un bacio leggero sulla fronte. Le ragazze "amano" questo gesto se fatto bene.
    • Ricordati di restare attivo. Non devi accarezzarla in ogni momento e va bene restare un po’ fermi, ma ogni tanto dovresti sfiorarle il braccio o i capelli in modo che non si senta in trappola.
  7. Se vuoi cambiare un po’, sdraiati. Se ti piace il momento di coccole, puoi sdraiarti in modo da appoggiare la testa sul bracciolo del divano, con i piedi ancora per terra ma rivolti verso l’altra estremità del divano. Avrà ancora la testa sul tuo petto, ma se vi siete mossi nel modio giusto, ora sarà sopra di te.
    • I vostri corpi non saranno rivolti esattamente nella stessa direzione. Non sdraiarti del tutto sul divano con lei sopra di te, potrebbe mettervi a disagio. Sposta il corpo in modo da essere leggermente sdraiato in modo che possa appoggiare il suo corpo sul tuo mentre vi coccolate o usarti come cuscino.
  8. Prova qualche altra posizione da divano. Se la tua sessione di coccole va alla grande, cambia un po’ le cose in modo che una posizione non vi annoi. Che siate seduti o leggermente sdraiati con la sua testa sul tuo petto, puoi espandere il tuo repertorio di coccole con queste semplici mosse:
    • Il cucchiaio seduto. È una posizione classica, entrambi seduti e abbracciati, ma le gambe della tua ragazza sono piegate verso di te, attorno al tuo grembo, e le tue sono sotto.
    • Il "Cucchiaio di Mamma Orso". In questa variante del cucchiaio, lei è piegata dietro di te e ti abbraccia.
    • Il "Cucchiaio di Papà Orso". In questa versione, sei tu dietro di lei e la abbracci.
  9. Ricorda quali posizioni evitare. Anche se coccolarsi sul divano è un ottimo metodo per avvicinarti alla tua ragazza, ci sono delle posizioni strane che potrebbero farvi avvicinare "troppo" o mettervi a disagio. Quando espandi le tue posizioni da coccole evita queste a tutti i costi:
    • Il braccio morto. Questo è il classico passo falso. Quando vi coccolate, non appoggiarti al braccio della tua ragazza bloccandolo dietro di te, o le bloccherai la circolazione.
    • Le coccole faccia a faccia. A meno che non vi stiate baciando o non vuoi farle sentire l’odore di quello che hai mangiato per cena, non coccolarla mettendo il tuo viso di fronte al suo.
    • La stretta letale. È lecito che ti piaccia coccolarla, ma non stringerla al punto da non farla respirare. Non è quello che si intende quando ti dicono che "dovresti toglierle il fiato" con i tuoi gesti.
    • Il nodo umano. Se tu e la tua ragazza siete talmente avvinghiati che ti ci vuole un’ora per capire dove cavolo hai messo il braccio, allora stai commettendo un crimine contro le coccole.

Coccolarsi a Letto

  1. Avvicinati. Il primo passo per coccolarsi a letto è avvicinarti a lei. Se siete già a letto assieme, le cose sono già parecchio intime fra di voi, sia che vi svegliate assieme al mattino, stiate facendo un sonnellino o avete appena fatto l’amore. Qualsiasi sia la ragione per cui siete a letto assieme, è ora di avvicinarti il più possibile. Ecco come:
    • Prima, spostati lentamente fino a quando i vostri corpi si toccano.
    • Poi, abbracciala. Funziona meglio se lei è di fronte a te, o anche se ti da le spalle.
  2. Accarezzala. Ora che sei più vicino, è ora di accarezzarla in modo che voglia sempre più coccole da te. Ci sono molti modi per entrare in modalità coccole. Eccone alcuni:
    • Prova qualche bacio leggero. Se siete già a letto assieme, vi sarete già baciati, quindi non la spiazzerà. Ma non baciarla sulle labbra, o le cose prenderanno un’altra piega. Baciala sulla fronte o sulla guancia. Se sei audace, puoi anche prenderle la mano e baciarla, o baciarle le spalle.
    • Accarezzale spalle e capelli.
    • Accarezzale la schiena.
  3. Una volta in modalità coccole, prova una delle classiche posizioni. Quando i vostri corpi sono vicini e l’hai messa a suo agio con delle carezze puoi provare qualche posizione per vedere quale stile si adatta a voi. Eccone alcune:
    • Il cucchiaio. È un classico. Fate a turno per chi deve essere il cucchiaio e chi il cucchiaino.
    • Prova la posizione da osservatore di stelle. Falle mettere la testa sulla parte morbida del tuo torace, e falla rannicchiare al tuo fianco. Abbracciala mentre lei guarda in alto.
    • Uno di fronte all’altra. Falle mettere la testa sul tuo torace a abbracciala. Appoggia il mento sulla sua fronte.
  4. Ricordati sempre di evitare il "braccio morto". Il "braccio morto" è la cosa peggiore che può rovinare il momento coccole a letto. Ma non preoccuparti, puoi evitarlo con qualche trucchetto. Ecco cosa puoi fare:
    • Fai Superman. Mettiti nella posizione del cucchiaio, ma invece di mettere un braccio sotto di lei, allungalo sulla sua testa o verso l’esterno. Dovrai scendere un po’ verso i piedi del letto in modo che ci sia spazio per il braccio.
    • Fai scivolare il braccio. Mentre vi coccolate, gira il torace verso il letto in modo che tu possa muovere facilmente il braccio che dovrebbe essere sotto di lei.

Consigli

  • Non aver paura di fare la prima mossa se lei non capisce i segnali.
  • Non muoverti troppo. Potrebbe essere fastidioso o lei potrebbe pensare che sei a disagio. Se lo sei, cambia quello che deve essere cambiato subito, invece di continuare a fare quello che causa il problema.
  • Le coccole sono qualcosa di molto intimo. Anche se puoi provare a coccolare una ragazza che non hai mai baciato per avvicinarti, funziona meglio quando sei già assieme a lei e sei a tuo agio.
  • Pratica la buona igiene perché quando ci si coccola si sta molto vicini.
  • Se vi state coccolando da seduti, non agitare la gamba, innervosirai la tua ragazza.
  • Ci si coccola solo quando entrambi lo vogliono. Non ha senso se uno dei due non ne ha assolutamente voglia.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.