Come Fare una Lista degli Acquisti per il Ritorno a Scuola

Gli acquisti da fare in vista del rientro a scuola saranno anche noiosi, ma sono necessari per i genitori e gli studenti che vogliono arrivare preparati a settembre. Per fortuna, procurarti tutto l'occorrente è facile: l'importante è scrivere in tempo una lista della spesa. Vedrai che procederai in maniera organizzata e finirai prima del previsto.

Preparazione

  1. Svuota l'armadio per valutare quello che hai. Ti basta? Ci sono vestiti che devi buttare o che puoi donare?
  2. Il trucco sta nel “fare shopping" nel tuo stesso armadio, in modo da avere più vestiti da abbinare nel corso dell'anno.
  3. Riorganizza il guardaroba, così, quando avrai finito con le compere, tutto quello che dovrai fare sarà togliere i cartellini, lavare i nuovi acquisti e piegarli/appenderli.

Scrivere la Lista

  1. Apri un nuovo documento su Microsoft Word o su un altro software di videoscrittura. Salvalo come “Lista della spesa per il rientro a scuola”, o qualcosa del genere. Inseriscilo in una cartella facile da trovare, così potrai aprirla velocemente per modificarla o stamparla. Condividi il computer con qualcun altro? Aggiungi anche il tuo nome al titolo.
  2. Assicurati che la stampante abbia le cartucce necessarie per stampare, o chiedilo ai tuoi genitori, altrimenti rischi di ritrovarti senza lista quando devi andare a fare shopping.
  3. Suddividi il documento in diverse parti. In questo articolo ci dedicheremo alla categoria dei vestiti, dei trucchi (se sei una ragazza) e dell'igiene personale. Scrivi il titolo usando un colore e un carattere carini, o puoi inserire una word art. In questo modo, sarà tutto allegro e divertente quando andrai a fare acquisti e avrai voglia di consultare la lista. Il titolo dovrebbe essere quattro volte più grande rispetto al resto del testo (se il testo è 12, il titolo dovrebbe essere 16).
  4. Sotto al titolo, fai una lista servendoti di un elenco puntato, affinché sia più ordinata e facile da leggere. Ora, pensa a quante maglie, jeans e scarpe indossi nell'arco di una settimana. Questo ti aiuterà a cambiare le linee guida affinché si adattino al tuo stile di vita. Le sezioni successive ti forniranno spunti per farti un'idea di quante cose ti serviranno.

Vestiti

  1. Quattro-sei paia di jeans. Cerca di comprarli di diversi lavaggi, tagli e stili. Puoi acquistarli nello stesso negozio, ma assicurati che si notino le differenze tra le varie paia. In questo modo, non darai l'impressione di avere sempre addosso gli stessi pantaloni! Procurati degli jeans skinny, comodi, leggermente larghi e così via. Quando trovi il paio fatto su misura per te, non lasciartelo scappare.
  2. Uno-due paia di pantaloni sportivi. Scegline uno chiaro e uno di un colore che ti valorizzi la carnagione, gli occhi e i capelli. Sono ideali da indossare quando hai una giornata pigra, non ti senti bene, sei in ritardo, vuoi semplicemente stare comodo o fa freddo e non hai voglia di mettere i jeans. Tutti hanno bisogno di una pausa! Assicurati solo che ti stiano bene, mettendo in risalto il sedere (se sei una ragazza) ma non troppo stretti. Opta per quelli che hanno un cordoncino in vita, così potrai regolarli.
  3. Se sei una ragazza, compra due-tre gonne, a seconda di quanto spesso le indossi. Non ti piacciono? Salta questo passaggio. Se ti preoccupi che si veda la biancheria intima, prova quelle che hanno dei pantaloncini annessi.
  4. Se non vivi in un posto in cui fa caldo, compra al massimo due paia di shorts. Aspetta finché non arriverà la primavera e le temperature non si alzeranno di nuovo per acquistarne altri. Inoltre, evita quelli troppo estivi, altrimenti potrai indossarli solo durante i primi giorni di scuola.
  5. Avrai bisogno di 10-15 t-shirt comode. Prova nei tuoi negozi preferiti e in quelli di seconda mano per trovare le maglie che ti piacciono. Le t-shirt aderenti sono ideali, ammesso che tu non stia crescendo a vista d'occhio. Anche in questo caso, fai shopping durante i saldi e negli outlet. Tieniti alla larga dai negozi troppo costosi. Puoi permetterti una maglietta che costa 35-50 euro? A questo prezzo puoi comprarne varie in certi punti vendita e se rovisti tra i capi in sconto. Preferisci la quantità alla qualità, così potrai cambiarti spesso.
  6. Ti piace vestirti a strati? Non puoi non avere tre-cinque camicie, maglie a maniche lunghe e maglie di filo aperte e a tinta unita. Scegli quelle semplici, della tua taglia e di buona qualità, in modo da poterle abbinare a diversi indumenti nel corso della settimana senza dare l'idea di essere vestito sempre nello stesso modo. Puoi aggiungerci tutti gli accessori che vuoi. Cerca di comprarne una o due dalle tonalità vivaci e il resto di colori tenui e/o neutri.
  7. Quattro-cinque felpe. A qualcuno piace averne cinque, in modo da poterne indossare una al giorno. Sono ideali per tenerti al caldo in autunno e in inverno.
  8. Se sei una ragazza e ti piacciono le gonne, compra due-cinque paia di leggings. Cerca di acquistarne uno grigio chiaro, uno nero, uno beige, uno di denim e uno basandoti sul tuo gusto personale. Questo capo è importante perché sta benissimo con le gonne ed è comodo quando non hai voglia di mettere i pantaloni. Inoltre, siccome l'autunno è dietro l'angolo, ti tornerà proprio utile.
  9. Avrai bisogno di almeno un paio di scarpe da ginnastica per fare educazione fisica. Se non hai calzature di buona qualità, compariranno delle vesciche che ti faranno male. Le scarpe da corsa sono particolarmente utili, per quanto non ti piaccia metterle. Tuttavia, per fare attività fisica la moda non conta più di tanto. Queste scarpe probabilmente si rovineranno correndo all'aperto, giocando a pallacanestro e via dicendo, quindi cambiale all'occorrenza.
  10. Compra quattro-sette paia di scarpe. Cerca di acquistarne di tutti i tipi, mescolando le tue marche e modelli preferiti. L'importante è che tu stia comodo!
  11. Se sei una ragazza, ti conviene avere un paio di stivali e uno di ballerine in inverno. Ne vuoi altre? Cerca di procurartele sia di colori chiari sia scuri.
  12. Fai in modo che un quarto dei tuoi calzini sia bianco e di cotone, mentre gli altri possono presentare geometrie, tonalità e disegni!
  13. Se sei una ragazza e porti già il reggiseno, comprane tre-sei semplici, color carne, grigi, neri, bianchi o di qualsiasi altro colore ti piaccia (la biancheria intima può effettivamente influire sul tuo umore!). Puoi acquistarne due-quattro di buona qualità, dai colori o dai motivi vivaci; l'importante è che uno sia neutro. Scegline uno senza spalline, mentre gli altri modelli possono essere come preferisci. Cerca di trovarli di diversi stili, colori e marche.
  14. Per quanto riguarda la biancheria intima, è meglio variare un po'. Puoi mescolare pezzi di diversi colori e marche o usare completini.
  15. Sempre se sei una ragazza, scegli degli accessori, ammesso che ti piaccia portarli. Non ne usi mai? Potresti iniziare a farlo, ma non comprare più di un paio di pezzi per categoria. Se invece li utilizzi da tempo, non impazzire! Nel caso in cui non ti piacciano, puoi mettere una sola collana, magari una delicata e che puoi avere sempre con te, che tu faccia shopping o sport. Scegline una da poter abbinare a diversi tipi di bracciali. Acquista due cinture, due paia di occhiali da sole, tanti bangle e bracciali e una borsa.
  16. Se hai i buchi alle orecchie, acquista diverse paia di orecchini. Hai deciso di mettere quelli a cerchio ai due buchi principali? Scegli quelli piccoli e discreti per gli altri eventuali buchi.
  17. Puoi usare diversi tipi di borse. Innanzitutto, non può mancare uno zaino per andare a scuola, che dovrebbe essere comodo ma alla moda e abbastanza capiente da contenere senza problemi tutti i libri; sarebbe meglio che abbia anche piccoli scompartimenti laterali per metterci una bottiglietta d'acqua, delle gomme da masticare, gli occhiali da sole, ecc. Ti piacciono le borse a tracolla? Allora usane una al posto dello zaino. Molti non le preferiscono perché caricano tutto il peso su una sola spalla, e alcuni studi hanno dimostrato che non fanno bene alla postura. Perché non personalizzare lo zaino aggiungendo portachiavi, facendolo firmare e disegnare dai tuoi amici e appuntando spille?

Trucco

  1. Salta questa sezione se sei un ragazzo, se non sai truccarti o se non vuoi farlo.
  2. Avrai bisogno di una buona crema idratante colorata o di un fondotinta, di una cipria, di un bronzer, di un correttore, di un eyeliner, di una matita per sopracciglia, di un mascara, di un ombretto, di un blush e di un gloss. Cerca di avere un look abbastanza naturale. Per quanto riguarda le marche, magari sei tentata di quelle di alta profumeria, ma i brand più economici sono preferibili, l'importante è scegliere prodotti di qualità. Se puoi permettertelo, acquista due confezioni di ogni trucco. In questo modo, puoi metterne una nella pochette che porterai con te a scuola per ritoccarti e lasciarne una a casa, al fine di usarla tutti i giorni. In ogni caso, puoi sempre utilizzare un solo prodotto, ma potresti dimenticarlo. Compra una pochette da conservare nello zaino e un kit di pennelli.

Igiene Personale

  1. Dovrai cercare una buona marca di prodotti per la cura della pelle. Acquista un detergente in gel, uno scrub per il viso, una crema idratante, un trattamento anti-imperfezioni e una spugnetta. Potresti anche procurarti maschere, cerotti per eliminare i punti neri, un contorno occhi e una spazzolina per pulire ed esfoliare la pelle.
  2. In seguito, occupati della cura del corpo. Compra un docciaschiuma e, magari, una luffa. Inoltre, cerca una lozione idratante di alta qualità. Per depilarti, utilizza una crema o un rasoio usa e getta (o che richiede solo di sostituire le testine). La ceretta è ideale sia per il corpo sia per il viso, ma meglio farla dall'estetista se non sei esperta. Infine, acquista una pinzetta, un deodorante, un profumo, degli assorbenti, un'acqua profumata per il corpo, un kit per le unghie e un balsamo labbra.
  3. Per quanto riguarda la cura dei capelli, trova uno shampoo, un balsamo normale e uno leave-in e altri prodotti utili, come una mousse, un gel, una crema lisciante o per definire i ricci, ecc. Cerca di cambiare la spazzola (che dovrebbe essere di qualità) e/o il pettine (meglio se a denti larghi) ogni sei mesi circa. Aggiungi una confezione di forcine, di elastici per capelli e di cerchietti. Non hai la piastra? Comprala se ti tornerà utile, ma prima di usarla applica un termoprotettore.
  4. Assicurati di lavare il viso ogni mattina e sera per tenerlo sempre pulito. Attieniti a questa routine, così non esagererai con i lavaggi. Lava i denti e passa il filo interdentale tutti i giorni, non dimenticarlo! Porti l'apparecchio? Sceglilo di un colore discreto o carino, ma evita il giallo, il verde scuro, l'arancione e il bianco (il contrasto con i denti li farà sembrare ingialliti).

Consigli

  • Compra vestiti che sai indosserai. Se acquisti una maglia che costa 40 euro ma pensi che non la metterai più di una volta, considera tutti gli altri indumenti che avresti potuto avere allo stesso prezzo, come un paio di jeans perfetto per te o qualche t-shirt nuova.
  • Un paio di settimane prima che inizi la scuola, riprendi a dormire regolarmente. Cerca di riposare per otto-dieci ore a notte, così starai benissimo prima di tornare sui banchi.
  • Mentre fai shopping, non perdere tempo perché ti vengono dei dubbi. Compra quello che ti piace e che ti sta bene.
  • Cerca di comprare la maggior parte degli indumenti in saldo, dunque inizia a fare acquisti a luglio. Inoltre, diversi negozi hanno sempre delle sezioni con i vestiti scontati.
  • Fai shopping un po' alla volta in estate, perché poco prima che inizierà la scuola i negozi saranno intasati. Cominciando a giugno, non troverai nessuno, ma sarà anche difficile fare buoni affari, dunque compra solo quello che vale la pena e aspetta i saldi per il resto.
  • Soprattutto, divertiti. Non pensare solo a quanto ti sono costati i jeans, cerca di trascorrere delle belle giornate con i tuoi amici e di trovarne di nuovi. Mostrati ottimista e non lamentarti di avere pochi soldi.
  • Qualsiasi vestito o accessorio tu scelga, assicurati che valorizzi la carnagione e il colore dei capelli e degli occhi. E lo stesso vale per i trucchi. Inoltre, acquista prodotti adatti al tuo tipo di pelle, non quelli che hanno la confezione più carina.
  • Prova qualcosa di nuovo, ma assicurati che ti vada comunque bene. Fai un tentativo con quello smalto color neon, ma attenualo con una maglia di una tonalità più spenta o a tinta unita, come marrone o nera.
  • Sii te stesso. Compra cose che descrivano te, non copiare nessuno.
  • Porta sempre con te una borsa o uno zaino, con tutto l'essenziale.
  • Crea la lista con dei colori carini, come il rosa e l'arancione. Scegli uno schema cromatico e fallo risaltare. In questo modo, come abbiamo già affermato prima, avrai voglia di usarla.
  • Personalizza la lista affinché si adatti alle tue esigenze. Hai bisogno di eliminare qualcosa o di cambiarlo? Modificala. L'importante è comprare quello che ti serve.
  • Fai shopping nei negozi dell'usato. Assicurati di trovare ottimi affari e di comprare pezzi unici.
  • Vuoi abbronzarti e pensi che la pelle debba aver un bel colorito dorato? Se non puoi andare in spiaggia o altrove, rivolgiti a un centro estetico o compra un autoabbronzante. Non disponendo di un budget elevato, puoi procurartelo al supermercato, ma scegline uno che non ti faccia la pelle arancione. In ogni caso, non sei obbligata ad abbronzarti, soprattutto se pensi che faccia male alla salute, e poi anche la pelle chiara è bella. Non dimenticare che i raggi solari possono danneggiare la cute e aumentare il rischio di contrarre il cancro. È molto più sicuro applicare la protezione solare prima di esporti: ti abbronzerai comunque.
  • Leggi le riviste dedicate alle adolescenti per trovare consigli su look, tendenze e ispirazioni in vista del rientro a scuola.
  • Non comprare maglie con il logo della marca in evidenza, trova qualcosa di unico: riuscirai a ottenere più complimenti e a farti notare.

Avvertenze

  • Aspetta i saldi, non sprecare il tuo denaro. Se necessario, stabilisci un budget.
  • Prenditi tutto il tempo necessario mentre fai shopping.
  • Se compri trucchi e altri prodotti che applicherai sul viso, scegli quelli adatti alla tua pelle, altrimenti potrebbero comparire delle imperfezioni.
  • Non devi acquistare tutto in una volta sola: fai diversi giri per procurarti l'occorrente.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.