Come Divertirsi l'Ultimo Giorno di Scuola

L'ultimo giorno di scuola è sempre memorabile, a qualsiasi età. Quasi tutti gli studenti sono felicissimi del fatto che stiano arrivando le vacanze estive, ma alcuni possono lasciarsi travolgere da una certa emotività. Con la fine dell'anno scolastico, il mondo sociale di una persona giovane affronta grandi cambiamenti. Gli amici più cari possono andare via per l'estate, trasferirsi definitivamente o cambiare scuola. Per prepararti a tutto quello che potrebbe succedere, ecco alcuni metodi per sfruttare al massimo l'ultimo giorno di scuola.

Organizzarsi per l'Ultimo Giorno di Scuola

  1. Preparati con i tuoi amici. Prima che arrivi l'ultimo giorno di scuola, chiama a raccolta i tuoi amici più cari per organizzare attività divertenti. Potreste fare qualcosa di pazzo o un po' più discreto. Ecco alcune idee che renderanno veramente indimenticabile l'ultimo giorno di scuola:
    • Avvolgete la scuola con della carta igienica.
    • Iniziate a cantare nel bel mezzo di una lezione.
    • Potreste mettervi d'accordo per indossare qualcosa di unico.
    • Create un dipinto insieme nel tempo libero.
  2. Parti con il piede giusto. Una mattinata ben pianificata ti permette solitamente di iniziare alla grande la giornata e di viverla in maniera soddisfacente. Assicurati di fare alcune delle seguenti azioni, o tutte, prima di andare a scuola.
    • Metti la sveglia prima di andare a dormire e alzati in orario.
    • Fai la doccia.
    • Fai una colazione sostanziosa.
    • Indossa qualcosa di carino, simpatico o anche sensuale.
    • Se ti piace avere pettinature particolari, provane una nuova o insolita.
  3. Prepara uno zaino leggero. Difficilmente ti serviranno i tuoi soliti libri, ma assicurati di avere tutto l'essenziale.
    • Un quaderno.
    • Il cellulare.
    • Un libro che stai leggendo.
    • Il diario o l'annuario.
    • Una penna per chiedere a tutti di firmarti il diario o l'annuario.

Divertirsi a Scuola

  1. Divertiti durante la giornata scolastica. È l'ultimo giorno di scuola e forse non vedrai per molto tempo alcuni compagni o insegnanti. Non aver paura di sentirti più libero, divertirti ed esprimerti.
    • Risolvi eventuali incomprensioni con amici o insegnanti.
    • Comportati in maniera entusiasta durante tutte le lezioni.
    • Se vuoi, balla o canta.
  2. Porta dei regalini ai tuoi insegnanti e compagni preferiti. È un bel gesto per ricordare loro che ti mancheranno. Ecco alcune idee:
    • Bigliettini scritti a mano.
    • Accessori fatti a mano.
    • Portachiavi carini.
    • Una candela.
    • Fiori.
  3. Fai dei regali ai tuoi amici per ringraziarli del tempo trascorso insieme. Puoi regalare delle candele o dei peluche carini, ad esempio quelli che hanno un cappello da laureato. Prepara dei pacchetti. Puoi anche scattare delle foto l'ultimo giorno e mandarle ai tuoi amici tramite internet.
  4. Cerca di far firmare a tutti il tuo diario, annuario o quaderno. Sarai felice di averlo fatto. Se vuoi continuare a stare in contatto con i tuoi compagni, invitali a darti il loro numero fisso o del cellulare e l'indirizzo e-mail.
  5. L'ultimo giorno di scuola, fai qualcosa che generalmente non faresti. Per esempio, potresti indossare capi di abbigliamento particolari e diversi dal solito o un mantello, truccarti in maniera particolare o preparare una messinscena divertente, ma comunque in tutta sicurezza e rispettando le regole.

Che Cosa Fare in Classe

  1. Organizza uno spettacolo per la tua classe. Insieme ai tuoi amici, potresti preparare una coreografia o una canzone. Deve essere breve, in modo che tu possa esibirti durante la ricreazione. Gli insegnanti solitamente non hanno problemi quando alcuni studenti vogliono cantare o ballare per celebrare la fine dell'anno scolastico. Non avere paura!
    • Cerca una canzone famosa e impara l'eventuale coreografia. Se non esiste, puoi inventarne una. Esibisciti per tutte le persone interessate.
    • Se tu e i tuoi amici adorate un certo film o telefilm, imparate a memoria un dialogo e mettetelo in scena per gli altri compagni di scuola che condividono la vostra stessa passione.
  2. Concentrati sulle varie materie. Se hai compiti in classe o progetti da completare l'ultimo giorno di scuola, è importante concentrarti. Nonostante tutto il divertimento, porta a termine i tuoi impegni dando il massimo.
    • Se vieni distratto facilmente dal cellulare, spegnilo o conservalo in un posto dove non ti darà fastidio.
    • Pensa alle vacanze estive e a tutto il tempo libero che avrai. Tutto d'un tratto, anche la lezione più noiosa diventerà entusiasmante.
    • Ricorda di non lamentarti: più ti lagni, meno passerà il tempo.

Rimanere in Contatto con Insegnanti e Compagni

  1. Scambia il numero di telefono con tutti. È importante tenerti in contatto con i compagni che ti stanno simpatici.
    • Durante l'ultimo giorno di scuola, chiedi a tutti i tuoi amici di darti il numero di telefono e annotalo sul tuo diario o annuario.
    • Non vergognarti di chiedere il numero alla persona per cui hai una cotta. Se ti dice di no, non preoccuparti, d'altronde è l'ultimo giorno di scuola. Non dovrai vederla per tre mesi! Se ti dice di sì, allora potresti farti ulteriormente avanti.
    • Chiedi alla persona che ti piace se vuole uscire con te o magari prova addirittura a rubarle un bacio. Tutto è possibile, ma non fare niente di azzardato.
  2. Saluta gli insegnanti. Certo, ti hanno fatto sudare sette camicie, le loro lezioni erano noiose, magari ti hanno anche messo una nota, ma hanno lavorato sodo e sicuramente ti hanno insegnato qualcosa di importante, nel corso dell'anno. Dimostra tutta la tua gratitudine con un semplice saluto. Se non sai che cosa dire, ecco alcuni esempi di frasi carine che puoi usare:
    • "Sono molto grato per tutto il suo lavoro. Le auguro una buona estate".
    • "Mi dispiace se a volte chiacchieravo troppo. Ho imparato molto da lei. Arrivederci!".
    • "Grazie mille, professore!".
  3. Saluta tutti i tuoi amici. Scusati con chi devi scusarti, specialmente se si tratta di nemici e insegnanti: non vorrai di certo sentirti in colpa per tutto il resto della tua vita a causa di un minuscolo battibecco! Inoltre, i diretti interessati ne saranno contenti. Sii gentile e farai felice gli altri. Non lamentarti, lagnarti, essere scortese o sentirti turbato, altrimenti potresti infastidire qualcuno.
    • Abbraccia forte i tuoi amici e ricorda loro i motivi per cui li reputi speciali. Non sorprenderti se dovessi versare qualche lacrima (se tendi a piangere, portati dei fazzoletti).
    • Se lasciare la scuola e i tuoi amici ti intristisce, tirati su: la vita va avanti e forse li rivedrai prima di quando pensi.
  4. Trascorri una bella estate. Quando la campanella suona, prendi lo zaino e sfreccia fuori dalla scuola. Goditi le vacanze estive e non dimenticare di leggere qualche libro.

Consigli

  • Scatta molte foto per ricordare questo giorno.
  • Goditi l'ultimo giorno e non affrontarlo con eccessiva suscettibilità.
  • Approfitta di questo giorno per risolvere eventuali conflitti con un altro studente. Digli che ti dispiace per quello che è successo e che ti piacerebbe mettere da parte i vostri contrasti.
  • Se usi il cellulare l'ultimo giorno, ad alcuni insegnanti non darà fastidio. Assicurati solo di chiedere il permesso, prima di farlo.
  • L'ultimo giorno di scuola, sii aperto con i tuoi amici. Devono sapere che tieni molto a loro.
  • Se vuoi infrangere le regole, cerca di non farti cogliere in flagrante dagli insegnanti o dal preside.
  • Goditi l'ultima chiacchierata con i tuoi amici. Ti mancheranno nel corso dell'estate.

Avvertenze

  • Se devi rifiutare una persona che ha una cotta per te, sii gentile e delicato. Probabilmente si sentirà a pezzi.
  • Non litigare l'ultimo giorno. Forse pensi che eviterai le conseguenze, ma non è così.
  • Non metterti nei guai. Le regole valgono anche l'ultimo giorno di scuola, quindi non darti alla pazza gioia.
  • Se qualcuno si comporta male l'ultimo giorno, non esitare a dirgli di smettere di importunarti.
  • Anche se provi a scusarti, qualcuno potrebbe non perdonarti: ignoralo. Prima o poi si ricrederà.

Cose che ti Serviranno

  • Cellulare (o, se non ce l'hai, una macchina fotografica)
  • Zaino o borsa
  • Quaderno e penna
  • Libro da leggere
  • Diario o annuario
  • Fazzoletti
  • Amici
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.