Come Imparare la Lettura Rapida

La lettura, a volte, può rivelarsi noiosa, a prescindere dal fatto che tu stia studiando dei testi di filosofia per la scuola oppure il giornale del mattino. Puoi esercitarti a leggere più velocemente in modo da portare a termine questi compiti nel minor tempo possibile. La lettura rapida comporta un livello inferiore di comprensione del testo, ma con la pratica sarai in grado di gestire tale “effetto collaterale”.

Imparare ad Accelerare la Lettura

  1. Smetti di parlare da solo. Praticamente ogni lettore "vocalizza silenziosamente" oppure muove le labbra e contrae la gola come se pronunciasse le parole. Questa abitudine potrebbe aiutare la persona a ricordare i concetti, ma è la barriera più grande che ostacola la lettura rapida. Ecco alcune tecniche per ridurre al minimo tale automatismo:
    • Mastica una gomma o canticchia a labbra chiuse mentre leggi. In questo modo mantieni occupati i muscoli che utilizzeresti per vocalizzare.
    • Se muovi le labbra mentre leggi, appoggia un dito su di esse.
  2. Copri le parole che hai già letto. Mentre si procede con il testo, gli occhi spesso ritornano sulle parole appena lette. Nella maggioranza dei casi si tratta di movimenti brevi e rapidi che, probabilmente, non migliorano la comprensione del testo. Usa una scheda come quelle per i classificatori per coprire le parole appena lette, ed esercitati a non abusare di questa abitudine.
    • Quando non comprendi un passaggio il cervello innesca queste "regressioni". Se ti accorgi che gli occhi tornano indietro di diverse parole o righe, significa che devi rallentare il ritmo.
  3. Comprendi i movimenti degli occhi. Mentre leggi, gli occhi si muovono a scatti soffermandosi su alcuni termini e saltandone altri. Puoi leggere e vedere solo quando i tuoi occhi sono fermi. Se riesci a imparare a fare pochi movimenti per ogni linea di testo, allora leggerai molto più in fretta. Ma stai attento, perché alcune ricerche hanno dimostrato che ci sono dei limiti sulla quantità di parole che un lettore italiano più vedere in una volta sola:
    • Puoi leggere otto lettere a destra rispetto alla posizione dell'occhio, ma solo quattro a sinistra. Questo significa circa 2-3 parole per volta.
    • Sei in grado di percepire 9-15 lettere alla tua destra, ma non puoi leggerle chiaramente.
    • I lettori, normalmente, non sono in grado di elaborare razionalmente le parole che si trovano sulle altre righe. Imparare a saltare le linee senza perdere il livello di comprensione del testo è davvero molto difficile.
  4. Allena gli occhi a fare pochi movimenti. Il cervello, in genere, decide dove spostare gli occhi in base alla lunghezza dei termini o a seconda di quanto sembrano familiari le parole successive. Puoi leggere più rapidamente se insegni agli occhi a muoversi in specifici punti della pagina. Prova questo esercizio:
    • Appoggia una scheda sopra la linea di testo.
    • Scrivi una X sulla scheda, in corrispondenza della prima parola.
    • Traccia una seconda X sulla stessa linea. Per mantenere un buon livello di interpretazione del testo, questa deve essere 3 parole più a destra della prima, in caso di testi semplici a 5 parole, mentre puoi disegnarla a 7 parole se puoi saltare alcuni passaggi.
    • Continua a tracciare queste X rispettando sempre la stessa spaziatura finché arrivi alla fine della riga.
    • Man mano che sposti la scheda verso il basso, leggi rapidamente cercando di concentrare gli occhi solo sulla parola sotto a ciascuna X.
  5. Imposta un ritmo più rapido rispetto al livello di comprensione. Molti programmi di lettura veloce affermano di aumentare la velocità di lettura allenando per prima cosa i riflessi e poi continuando nell’esercizio finché il cervello impara a comprendere il testo. Questo metodo non è del tutto verificato; certamente è in grado di accelerare i movimenti degli occhi lungo la pagina, ma il lettore potrebbe capire poco o nulla del testo. Puoi sperimentarlo, se il tuo obiettivo è quello di leggere davvero in fretta; potresti capire qualcosa di più di ciò che stai leggendo dopo alcuni giorni di pratica. Ecco come procedere:
    • Muovi una matita lungo il testo. Questa dovrebbe raggiungere la fine della riga nel tempo che tu impieghi a pronunciare le parole "mil-le e uno" con un ritmo lento.
    • Passa un paio di minuti cercando di leggere alla velocità con cui si muove la matita. Anche se non capisci assolutamente nulla, resta concentrato sul testo e muovi gli occhi per tutto il tempo dell'esercizio.
    • Riposa per un minuto e poi accelera il ritmo. Esercitati per 3 minuti leggendo il testo sottolineato dalla matita, ma questa volta alla velocità di due righe per ogni "mil-le e uno".
  6. Prova un software per la presentazione visiva seriale rapida (o "RSVP", dall’inglese Rapid Serial Visual Presentation). Con questo metodo puoi utilizzare un’applicazione per smartphone o computer che mostra rapidamente una parola alla volta, così puoi leggere alla velocità che preferisci; tuttavia, se imposti un ritmo eccessivamente rapido, non sarai in grado di ricordare un’ampia percentuale dei termini visualizzati. Questa soluzione può rivelarsi utile per ricavare un rapido riassunto delle notizie, ma non certo per studiare o per godersi un buon libro.

Scremare il Testo

  1. Impara a riconoscere le parti che puoi “scremare”. Questa procedura ti permette di comprendere il testo – anche se in maniera meno approfondita. Puoi sfruttarla per leggere rapidamente un giornale alla ricerca delle notizie interessanti o per estrapolare i concetti più importanti da un libro di testo quando ti stai preparando per un esame. Non si tratta, comunque, di un valido sostituto di uno studio approfondito.
  2. Leggi i titoli e i sottotitoli. Inizia leggendo solo i titoli dei capitoli e gli eventuali sottotitoli delle sezioni maggiori. Leggi solo il titolo di ogni articolo di giornale oppure il sommario della rivista.
  3. Leggi l’inizio e la fine di ogni sezione. I testi, solitamente, contengono delle introduzioni e dei sommari all’inizio di ogni capitolo. Per gli altri libri, giornali e riviste, limitati a leggere il primo e ultimo paragrafo di ogni capitolo o articolo.
    • Se l’argomento ti è familiare, puoi leggere velocemente, ma evita di scorrere le parole alla massima rapidità. Stai risparmiando tempo saltando buona parte della sezione, ma non devi perdere la comprensione del testo.
  4. Cerchia le parole importanti che incontri durante la lettura. Se vuoi ottenere maggiori informazioni da ciò che stai leggendo, fai scorrere gli occhi rapidamente lungo tutta la pagina senza leggere come al solito. Ora che conosci l’argomento e il “succo” del paragrafo, puoi evidenziare le parole chiave che delimitano i passaggi importanti. Fermati e cerchia le seguenti parole:
    • Quelle che vengono ripetute diverse volte.
    • Quelle che esprimono i concetti principali – spesso sono le stesse del titolo e dei sottotitoli.
    • I nomi propri.
    • Le parole in corsivo, grassetto o sottolineate.
    • I termini che non conosci.
  5. Osserva le immagini e i diagrammi. Gli elementi grafici spesso veicolano molte informazioni senza richiedere molta lettura. Prenditi un minuto o due per accertarti di capire ogni immagine.
  6. Leggi la prima frase di ogni paragrafo, se hai le idee confuse. Se hai perso la traccia dell’argomento, allora comincia a leggere la parte iniziale del paragrafo. Le prime due frasi dovrebbero essere sufficienti per ricapitolare i concetti principali.
  7. Studia usando le tue annotazioni. Riguarda il testo e osserva le parole che hai cerchiato. Sei in grado, rileggendole, di farti un’idea generale del testo? Se alcune parole ti appaiono confuse o prive di senso, prova a leggere le frasi circostanti per ricordarti l’argomento. In questa fase puoi evidenziare altri termini.

Misurare la Velocità di Lettura

  1. Prendi i tempi mentre leggi. Tieni traccia dei tuoi progressi cronometrando la velocità di lettura ogni giorno – o ogni volta che esegui questi esercizi. Cerca di battere il tuo record precedente per trovare la motivazione necessaria ed essere costante. Ecco come ottenere il numero di parole al minuto (ppm):
    • Conta il numero di parole che ci sono in una pagina oppure conta quelle contenute in una riga e moltiplica questo valore per il numero di righe.
    • Imposta un timer per dieci minuti e verifica quante parole sei in grado di leggere in questo lasso di tempo.
    • Moltiplica il numero di pagine che hai letto per il numero di parole contenute in una pagina. Dividi il prodotto per dieci e otterrai il numero di parole al minuto.
    • Puoi utilizzare anche un "test online di velocità di lettura", ma probabilmente la rapidità con cui leggi sullo schermo è diversa rispetto alla pagina fisica.
  2. Stabilisci i tuoi obiettivi. La velocità di lettura dovrebbe migliorare, se ripeti uno o più esercizi ogni giorno. Molte persone sono in grado di raddoppiare la propria velocità nel giro di diverse settimane. Definisci delle mete che vuoi raggiungere, così sarai sempre motivato nell'allenamento:
    • Per i ragazzi di 12 anni o più, la velocità di lettura dovrebbe essere di circa 200-250 parole al minuto.
    • Uno studente universitario dovrebbe leggere 300 parole al minuto.
    • Uno studente universitario che screma il testo alla ricerca dei punti salienti legge a 450 parole al minuto. In teoria è possibile leggere a questa velocità mantenendo un buon livello di comprensione dello scritto.
    • A 600-700 parole al minuto, stai leggendo come uno studente universitario che sta ricercando una parola chiave nel testo; la maggior parte della gente è in grado di mantenere questa velocità e comprendere il 75% del componimento.
    • Quando superi il ritmo delle 1000 parole per minuto, sei al livello dei lettori agonistici nelle gare di velocità. Per raggiungerlo è necessario applicare delle tecniche rigorose che ti consentono di saltare buona parte del testo. A questa rapidità la maggior parte della gente non ricorda molto di quanto ha letto.

Consigli

  • Fai una pausa ogni 30-60 minuti, in questo modo mantieni la concentrazione e riduci l’affaticamento oculare.
  • Esercitati in un ambiente tranquillo e ben illuminato; usa i tappi per le orecchie, se necessario.
  • Non è facile analizzare e cambiare il proprio modo di leggere, perché inizi a concentrarti più sulla tecnica di lettura che sulla comprensione del testo. Accertati di non leggere troppo in fretta e di comprendere quello che stai studiando.
  • Se non riesci a migliorare la tua velocità di lettura, sottoponiti a un esame della vista.
  • Leggi i testi importanti quando sei ben riposato e attento. Alcune persone sono più attive e attente al mattino, mentre altre danno il meglio di sé al pomeriggio.
  • Allontanare maggiormente la pagina non ti aiuterà ad aumentare la velocità. La maggior parte della gente adatta automaticamente la distanza per raggiungere la massima velocità.
  • Gli esercizi a "zig-zag", che hanno lo scopo di allenare gli occhi a muoversi da sinistra verso destra e poi di nuovo verso sinistra, con tutta probabilità non sono efficaci. La maggior parte delle persone che li utilizza continua a muovere gli occhi da sinistra verso destra, una riga alla volta.

Avvertenze

  • Tentare di leggere più velocemente oltre un certo livello compromette la comprensione del testo e la sua memorizzazione.
  • Diffida dei prodotti costosi che ti promettono una lettura più rapida; perlopiù offrono dei consigli e insegnano degli esercizi simili a quelli descritti in questo articolo, oppure descrivono alcuni metodi che non sono supportati dalla ricerca scientifica.

Cose che ti Serviranno

  • Qualcosa da leggere
  • Tappi per le orecchie (se ti trovi in un ambiente rumoroso)
  • Cronometro
  • Scheda da classificatore
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.