Come Cucinare del Cibo Sano per il Tuo Bambino

Come risparmiare sul cibo che dai da mangiare a tuo figlio? Preparalo in casa! Sarà sano, gustoso e decisamente più economico rispetto a quello che compreresti al supermercato. E non è nemmeno difficile! Inoltre, puoi divertirti scoprendo nell'esattezza cosa fa bene al tuo bambino.

Passaggi

  1. Procurati dei contenitori di piccole dimensioni per conservare il cibo. Sterilizzali nella lavastoviglie o con uno sterilizzatore.
  2. Compra della frutta o della verdura fresca e ben matura. Se ti va, puoi anche usare quelle surgelate, che sono più fresche nel caso in cui un certo frutto o una determinata verdura sia fuori stagione. Puoi surgelarli tu stesso o comprare questi prodotti al supermercato; prima però, controlla accuratamente la lista degli ingredienti per evitare che contengano additivi, sale o zuccheri aggiunti.
  3. Pulisci con cura la frutta e la verdura e rimuovi le parti andate a male. Sbucciale. Falle cuocere al vapore o nel forno a microonde dopo averle inserite in un po' d'acqua. Se sono surgelate, leggi le istruzioni riportate sulla confezione. Assicurati che siano morbide. Comunque, la frutta non necessariamente va cotta.
  4. Frulla il cibo in un robot da cucina, fino a ottenere una consistenza liscia. Se necessario, aggiungi dell'acqua tiepida a questo scopo.
  5. Versa una singola porzione in ogni contenitore e mettila immediatamente nel freezer.

Purè di Zucca per Bambini

  1. Taglia la zucca a metà. Rimuovi tutti i semi, cercando di non lasciarne nemmeno uno.
  2. Disponi ogni metà su una teglia da forno profonda, con la parte polposa rivolta verso la superficie di cottura. Coprile con 3-5 cm di acqua.
  3. Lasciala cuocere a 200 °C per 40 minuti-1 ora. Sfornala una volta che la buccia si sarà raggrinzita e la polpa sarà morbida (premila con una forchetta).
  4. Togli la polpa dalla zucca servendoti di un cucchiaio. Riducila in poltiglia o crea un purè, in modo che sia priva di grumi. Rimuovi gli eventuali semi rimasti.

Banana-Cado per Bambini

  1. Sbuccia l'avocado. Togli il nocciolo. Poi, usa una forchetta per ridurlo in poltiglia.
  2. Sbuccia la banana. Usa una forchetta per spappolarla.
  3. Mescola i due frutti in un robot da cucina. Frullali finché non avrai ottenuto un purè liscio e privo di grumi.
  4. Finito.

Ingredienti

Purè di Zucca per Bambini

  • 1 zucca piccola
  • Acqua
  • Un pizzico di cannella e/o di noce moscata

Banana-Cado per Bambini

  • 1 avocado maturo
  • 1 banana

Consigli

  • Potresti usare frutta e verdura organica. È preferibile eliminare o limitare la quantità di pesticidi ingerita da tuo figlio. Il cibo biologico magari è un po' più costoso, ma non ne avrai bisogno di tanto per dare da mangiare a un bambino, visto che le porzioni che consuma sono ridotte.
  • Spremi il succo dai frutti di bosco usando un colino grande, così eliminerai i semi.
  • Prova a dare da mangiare diversi cibi a tuo figlio, anche se tu stesso li odi! Magari ti sorprenderai nello scoprire che il tuo bambino adora le prugne, i piselli, i fagioli di Spagna e così via.
  • Assicurati che tutte le attrezzature siano perfettamente pulite prima di usarle al fine di cucinare per tuo figlio.
  • A seconda dell'età di tuo figlio, puoi preparare il pranzo o la cena e poi frullarne una porzione adatta al tuo bambino.
  • Compra frutta e verdura a chilometri zero e di stagione, quando è disponibile. Più fresche sono, maggiori sono le possibilità che siano saporite, nutrienti e poco costose. Sebbene siano quasi sempre sicuri, i cibi importati dall'estero hanno più probabilità di essere contaminati rispetto a quelli prodotti nella tua zona. Inoltre, puoi fare un giro al mercato agricolo con il passeggino: sarà una bella uscita sia per te sia per tuo figlio.
  • Puoi surgelare il cibo preparato in casa per tuo figlio anche nei vassoi per i cubetti di ghiaccio. Una volta che si saranno congelati, ti basterà farli uscire e conservarli in una busta di plastica adatta al freezer.
  • Le pere e i frutti simili diventano marroni velocemente, dunque lavora in maniera rapida.
  • Alcuni cibi “da adulti” reperibili al supermercato sono perfetti per i bambini, e non bisogna cucinarli; ne sono un esempio i purè già pronti, la mousse di mele non zuccherata e lo yogurt intero bianco non zuccherato. Puoi risparmiare paragonando i prezzi di questi prodotti con quelli pensati appositamente per i bambini: vedrai che sono più economici.

Avvertenze

  • Non aggiungere zucchero, burro, sale o miele alle ricette.
  • I bambini che hanno meno di un anno non dovrebbero mangiare miele o sciroppo di glucosio, perché potrebbero contenere le spore del botulino.
  • Non dargli da mangiare fragole, frutta secca e mais nel corso del primo anno di vita per evitare la comparsa di allergie precoci.
  • Introduci un nuovo cibo al massimo ogni 3-4 giorni. Se dovesse avere una reazione allergica, capirai qual è l'alimento da incriminare.
  • I bambini molto piccoli non dovrebbero consumare il latte di mucca, solo quello in polvere o della mamma.
  • Evita di dare agrumi e pomodori a tuo figlio se ha meno di un anno: la loro acidità può essere dannosa per l'apparato digerente di un bambino.
  • Prima di cucinare del cibo per bambini o dar da mangiare alimenti solidi a tuo figlio, consulta il pediatra.
  • Non usare spinaci o cavoli prima che tuo figlio compia un anno, perché contengono nitrati, i quali possono essere piuttosto dannosi per i bambini più piccoli.

Cose che ti Serviranno

  • Frutta o verdura fresca o surgelata adatta all'età di tuo figlio
  • Ciotola per mescolare
  • Coltello e tagliere
  • Colino
  • Robot da cucina
  • Acqua tiepida
  • Contenitori per conservare i cibi
  • Detersivo per piatti
  • Bambino affamato
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.