Come Calcolare l'Area Totale di un Cono

Trovare l'area totale di un cono non è così difficile, però richiede pazienza e ingegno, a seconda dei dati a disposizione all'inizio del problema. Ecco alcuni passaggi su come tenere tutti i dati sott'occhio.

Passaggi

  1. Individua il raggio della circonferenza della base del cono. Se conosci il diametro, dividilo a metà per ottenere il raggio. Se conosci l'apotema e l'altezza, usa il Teorema di Pitagora (vedi sezione Suggerimenti).
  2. Annota da qualche parte il raggio, perché ti servirà per varie operazioni.
  3. Calcola l'area della base elevando il raggio al quadrato e moltiplicando per pi greco.
    • Se il problema richiede che tu trovi il "valore esatto", dovrai lasciare indicato il pi greco. Quindi avrai 3 elevato al quadrato per pi greco, cioè 9pi.
    • Se non è importante che il calcolo sia preciso, puoi usare 3,14 al posto del pi greco, oppure l'apposito tasto sulla calcolatrice, se disponibile.
      • Puoi anche arrotondare, ma tieni almeno tre cifre dopo la virgola.
  4. Annota il risultato da qualche parte.
  5. Individua l'apotema del cono. L'apotema è l'altezza del lato del cono, non quella principale, che invece va dal vertice al centro della circonferenza.
    • Il raggio, l'altezza e l'apotema sono legati dal Teorema di Pitagora. Vedi la sezione Suggerimenti in fondo alla pagina.
  6. Moltiplica apotema, raggio e pi greco. Ricorda di differenziare l'operazione se il problema richiede valori esatti.
  7. Annota il risultato da qualche parte.
  8. Aggiungi l'area di base del passaggio 4 all'area laterale del passaggio 7.
  9. Se necessario, arrotonda il risultato. Ecco la risposta finale.

Consigli

  • Il Teorema di Pitagora si applica al raggio, all'apotema e all'altezza, considerando l'apotema come ipotenusa: (raggio) + (altezza) = (apotema)
  • Regola di approssimazione: tutti i numeri sotto il 20 hanno bisogno di almeno 2 numeri decimali. I numeri dal 20 al 100 hanno bisogno di un solo numero decimale. Le cifre superiori a 100 si possono arrotondare al numero intero più vicino.

Avvertenze

  • Se il raggio o l'apotema hanno una radice quadrata, non potrai eseguire l'addizione al passaggio 8.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.