Come Fare Dispetti ai tuoi Fratelli

Ti diverti ad infastidire e a fare scherzi ai tuoi fratelli e vuoi nuove idee? Che il gioco abbia inizio (però poi fate la pace)! Ma ricorda anche che chi la fa l'aspetti...

Tecniche di Infastidimento

  1. Infastidiscili mentre stanno dormendo, così si arrabbieranno per essere stati svegliati per nessuna ragione valida, o non lasciarli addormentarsi.
    • Quando dormono, avvicina il tuo volto al loro, fissali, respira rumorosamente, tossisci o starnutisci.
    • Trucca il tuo viso da pagliaccio, prendi una torcia, che punterai in direzione del tuo volto, e svegliali.
    • Se stanno cercando di addormentarsi, fai domande sciocche come “da dove vengono le rane?”. Continua a porre lo stesso quesito fino all'esasperazione.
  2. Parla con oggetti immaginari. Se ti dicono frasi come “sei un idiota”, girati e, se dietro di te vedi una matita, afferrala e dì: “non preoccuparti, matita, non parlano sul serio”.
    • Continua a parlare con l'oggetto e non con i tuoi fratelli.
    • Se ti rimproverano, dì ai tuoi genitori che i tuoi fratelli hanno fatto una ramanzina sia a te che alla matita.
  3. Canta sempre la stessa canzone (scegline una che non sia di loro gradimento) con un tono fastidioso.
    • Suona uno strumento musicale molesto, come il flauto, quando i tuoi fratelli provano a concentrarsi per i compiti o a trovare un po' di tranquillità, guardano la TV, cercano di parlare al telefono, ecc.
  4. Impara una lingua straniera che non conoscano ed insultali. Assicurati che nemmeno i tuoi genitori la capiscano. Non memorizzare solo le parolacce, apprendi a creare frasi.
    • Puoi anche dire soltanto “ciao, mi chiamo...” e far credere che la frase sia un'offesa. Dopo qualche tempo puoi confessare il vero significato delle parole.
    • Puoi provare ad usare un aggettivo positivo e farlo sembrare un'offesa. Quando ne avranno abbastanza, scambialo con il suo contrario, così insulterai davvero.
    • Inventa la tua lingua, ma assicurati che sia di difficile comprensione, altrimenti i tuoi fratelli potrebbero andare a raccontarlo ai vostri genitori.
  5. Seguili e fissa ogni loro mossa con gli occhi spalancati ed un'espressione spaventosa. Avvicina il tuo viso al loro.
    • Stai alle loro spalle e, quando si girano, sorridi. Continua a farlo per infastidirli!
    • Punta il dito in loro direzione: è un gesto minaccioso e molesto!
  6. Quando giocate, vinci con l'inganno e ribadisci la tua vittoria e la loro sconfitta.
    • Prendi il gioco particolarmente sul serio quando vinci, mentre, se sono loro ad avere la meglio, fai finta che non te ne importi niente. Ma non arrabbiarti se ti ricambiano con la stessa moneta.
  7. Fai rumori strani di tanto in tanto ma non farti vedere: mettiti in un angolo per osservare la loro reazione!
  8. Ignorali quando ti parlano, specialmente se ti fanno domande.
  9. Vai nella loro stanza e comportati in modo gentile, chiedendo se puoi fermarti a leggere. Quando escono, sposta le loro cose. Assicurati che ci siano altre persone, così magari non sospetteranno di te. In caso contrario, dì che non era tua intenzione.
    • Fai il mimo muovendoti intorno a loro. Fingi di essere in una scatola invisibile ma, se nella stanza entra qualcun altro, assumi un atteggiamento normale.
    • Sorseggia rumorosamente le bevande: li farà impazzire!
  10. Mettili nei guai. Se sei da solo con tuo fratello, stenditi sul pavimento e grida. Quando arrivano i vostri genitori, dì che sei stato spinto.

Molestie Verbali

  1. Ripeti a pappagallo tutto quello che dicano.
    • Se ti dicono “sei stupido”, rispondi: “sì, lo so che lo sei, ma io come sono?”. Ti ripeteranno la stessa frase, alla quale risponderai nel medesimo modo.
    • Se ti danno dello stupido, rispondi così: "le persone che danno degli stupidi agli altri in realtà sono le persone più stupide dell'universo, il che significa che tu sei stupido".
    • Se quando ripeti le loro parole ti danno del copione, rispondi: “questa è solo una tua opinione”. Continua a dire le loro stesse frasi.
  2. Ricattali. Se fanno qualcosa che non vogliono che i vostri genitori sappiano, filmali o registrali per le tue eventuali vendette.
  3. Se hai un fratello, digli che si comporta come una femmina; se hai una sorella, dille che il suo atteggiamento sembra quello di un maschio.
    • Se hai un fratello e stai parlando con qualcuno mentre lui è presente, dì: “mio fratello è proprio antipatico. Lei, ehm, voglio dire, lui...”. Commetti lo stesso “errore” ripetutamente.
  4. Chiamali con soprannomi che detestino. Bisbiglia nell'orecchio di tuo fratello mentre studia o fallo di nascosto, così non saprà dove trovarti.
  5. Stai dalla parte dei tuoi genitori quando sgridano i tuoi fratelli e ordinano loro di fare qualcosa. Dì “sì, (nome di tuo fratello o di tua sorella), mamma e papà hanno proprio ragione”.
  6. Quando ti parlano, rispondi sempre con la domanda “cosa?”.

Fai Scherzi

  1. Spaventali quando meno se lo aspettano, per esempio quando escono dal bagno o stanno facendo i compiti. Grida qualcosa o fai rumore all'improvviso.
    • Sconvolgi i loro progressi. Per esempio, se tuo fratello gioca al computer, modifica il suo livello quando non c'è. Se hai altri fratelli, ci saranno più sospetti.
    • Nega tutto dicendo che, magari, è stato lui stesso a ricominciare il gioco per rivivere gli stessi brividi.
    • Punti bonus se giocano a CoD, Halo o ad altri giochi basati su una lunga campagna e tu resetti il livello prima che abbiano salvato varie missioni.
    • Chiedi a tuo fratello se ha bisogno di una mano con un certo gioco e intervieni male a proposito, poi dì “ops” e vai via.
    • Se stanno tutto il giorno davanti al computer, sconnetti il modem.
    • Quando tuo fratello si mette a giocare al suo videogame preferito, prendi un asciugamano grande e siediti nella sua stanza. Se ti chiede cosa stai facendo, non rispondere. Nel momento in cui la sua concentrazione viene completamente assorbita dal gioco, muoviti lentamente verso lo schermo e coprilo velocemente con l'asciugamano. Sta per esplodere? Toglilo e vai via.
  2. Disturbali inutilmente. Se si chiudono nella loro stanza, vai a bussare ogni 10 minuti, insistendo affinché ti aprano. Dopodiché, dì “ciao” e vai via.
  3. Spegni la luce e chiudi la porta quando sono nella vasca da bagno.
    • Fai lo stesso quando svolgono i compiti di sera.
  4. Disturbali quando sono con i loro amici. Seguili senza dire niente, anche quando ti intimano di andartene.
    • Se intervengono i tuoi genitori, difenditi dicendo che volevi solo essere socievole perché non hai amici: è probabile che costringano i tuoi fratelli a farti integrare nel gruppo.
    • Se i tuoi fratelli reagiscono violentemente, dillo ai tuoi genitori.
  5. Versa dell'acqua nel latte prima di fare colazione. Offriti di prendere il latte dal frigo, servilo e scappa.
    • Metti del sale nelle bibite gassate. Chiedi a tuo fratello se ha voglia di bere qualcosa. Quando si sarà accorto dell'inganno, dì: “queste schifezze non ti fanno bene! Poi dici che non mi preoccupo per te!”.
    • Non vuoi mettere il sale? Agita la bottiglia o la lattina prima di servirla.
  6. Fai finta di dormire se senti tuo fratello avvicinarsi e poi salta improvvisamente e urla, magari nel suo orecchio.
  7. Avvolgi il WC con della pellicola trasparente.
  8. Gioca a basket! Ogni volta che i tuoi fratelli aprono la bocca per sbadigliare, parlare o cantare, cerca di fare canestro tirando un pezzettino di carta.
  9. Mentre tuo fratello dorme, spruzza della crema da barba o della panna montata sulla sua mano, poi fai il solletico al suo naso e scappa. Torna a letto e fingi di dormire, tenendo il flacone della crema o della panna a portata di mano: se viene a vendicarsi, potrai spruzzargliela addosso!
  10. Quando scrivono al computer, modifica qualche parola in loro assenza.
    • Cambia posto a vari oggetti nella loro stanza: fallo quando sei solo in casa.
    • Nascondi i loro oggetti preferiti, magari nell'armadio di un altro membro della famiglia. Prenderai due piccioni con una fava!

Mettili in Imbarazzo

  1. Prendili in giro dicendo a tutti che stanno insieme a qualcuno, soprattutto se non è vero. Quando parlano al telefono, grida “(Nome di tuo fratello/tua sorella) ha un fidanzato/una fidanzata”.
    • Questa tattica funziona di più con i fratelli minori.
  2. Fingi di essere tuo fratello o tua sorella su internet. Se lascia la sessione di Facebook aperta quando va in bagno, scrivi uno status come “mi piacciono i cavalli dalla forma di nuvole”.
  3. Quando ti offendono, attacca con una storia imbarazzante sul loro conto, in particolar modo se c'è altra gente.
    • Esempio: “ricordi quella volta che sei uscito con Emilia e ti è venuta la diarrea e al tuo ritorno i pantaloni erano tutti sporchi?”. I dettagli enfatizzano l'effetto che vuoi ottenere. Puoi anche inventare: se negano desteranno ancora più sospetti.
  4. Infastidiscili quando sono con i loro fidanzati. Se guardano un film sul divano, siediti con loro. Tuttavia, non è detto che tu possa resistere alle loro tenere sessioni di baci!
  5. Ascoltali di nascosto quando parlano al telefono, ma rivela la tua presenza al momento giusto, ovvero quando la chiamata sarà terminata.
    • Chiamali in maniera anonima quando sono al telefono, così non sapranno che sei tu. Se rispondono, fingi di essere un anziano che vuole comprare del formaggio.
    • Se tuo fratello è al telefono con la sua ragazza ed avete un'estensione di linea, emetti suoni strani.
    • Dì che i tuoi genitori hanno bisogno di una mano e, quando si allontana dal telefono, metti fine alla chiamata.
  6. Esprimi ripetutamente il tuo affetto a tuo fratello quando siete a cena fuori o davanti ai suoi amici. Abbraccialo forte e dì “ti voglio tanto bene!”. Se sei una ragazza e vuoi peggiorare la situazione, metti del rossetto rosa o rosso e bacia la sua guancia.
  7. Scopri i loro segreti leggendo i loro diari e poi spifferali davanti ai suoi amici.
  8. Scrivi una lettera d'amore finta proveniente dalla loro cotta.
  9. Scrivi una lettera d'amore da parte loro e mandala a qualcuno. Imita al meglio la loro grafia e fai in modo che sembri convincente.

Comportamenti Esasperanti

  1. Punzecchiali mentre dormono ma non correre a nasconderti subito dopo: dovranno sapere che sei stato tu.
    • Puoi farlo anche mentre studiano o sono comunque impegnati.
  2. Molestali durante i lunghi viaggi: condividerete lo stesso spazio per molto tempo, e non potranno andarsene.
    • Offri loro il sedile anteriore e siediti dietro. Ecco cosa fare con costanza:
    • Bagna il tuo dito e mettilo nell'orecchio di tuo fratello.
    • Fai il solletico.
    • Colpisci la parte posteriore del sedile con le tue ginocchia.
    • Soffia sul suo collo.
  3. Chiudili in una stanza. Dopo un po', gira la chiave e vai a nasconderti.
  4. Dimostra in continuazione ed esageratamente il tuo affetto.
  5. Nascondi i giocattoli dei tuoi fratelli minori, ma, prima, fai in modo che vedano un film di fantasmi o Toy Story: penseranno che la stanza sia infestata o che i loro giochi abbiano vita propria.
  6. Offriti di preparare da mangiare ed aggiungi ingredienti inaspettati.

Avvertenze

  • Potrebbero vendicarsi, dunque non distrarti.
  • Non fare lo stesso scherzo più di una volta: potrebbero coglierti in flagrante e raccontarlo ai vostri genitori.
  • Non fare scherzi quando i tuoi sono in casa: potresti essere messo in punizione.
  • Non esagerare, o rischi di rovinare per sempre il rapporto con i tuoi fratelli.
  • Se hai fratelli più furbi di te, pensaci bene prima di fare uno scherzo.
  • Magari fai dispetti solo quando ti abbiano ferito.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.