Come Essere Femminile

Vuoi accentuare la tua femminilità? Se hai veramente tanta voglia di abbracciare questo tuo lato, allora in parte devi adottare la mentalità di una donna di altri tempi e imparare a coltivare tratti come grazia, educazione e autocontrollo. Per scoprire come diventare più femminile, ti basta seguire questi passaggi.

Sembrare Femminile

  1. Indossa vestiti adatti al tuo fisico e alla tua taglia. Dovrebbero essere carini e semplici. Inizia portando gonne al posto dei jeans: nessun capo di abbigliamento è più appropriato per definire e abbracciare la tua femminilità. Abbina la gonna a una blusa, una cintura e un paio di ballerine. Non deve essere troppo corta, meglio che arrivi fino al ginocchio per avere un aspetto elegante e discreto. Non cadere nella trappola “girly” del rosa o dell'azzurro: il nero, il blu scuro e il bordeaux ti staranno molto bene. Le gonne a matita sono indubbiamente classiche e raffinate, mentre quelle a pieghe comode e sbarazzine. Se non fai che indossare jeans, mettere una gonna può essere una piccola rivoluzione. Ti farà sentire femminile e di classe, specialmente se le tue amiche preferiscono i pantaloni o sei l'unica che porta la gonna al lavoro.
    • Anche gli abiti (aderenti o un po' più morbidi e abbinati a una cintura) vanno bene.
    • Indossa sempre le calze, non lasciare le gambe nude. Opta per i classici collant trasparenti, evita quelli stampati. Sono ideali quelli beige o neri. Le gonne permettono di mettere in mostra le gambe, quindi evita le calze opache.
    • Se non ti piacciono i tacchi alti, scegli le ballerine. Il segreto è portare quelle semplici e raffinate.
    • Evita i look da “appena scesa dal letto”. Non indossare vestiti che nascondono le curve. Qualunque capo di abbigliamento tu scelga, la gente dovrà rendersi conto che hai dedicato tempo e sforzi alla creazione dell'abbinamento.
  2. Truccati poco. Questo passaggio non è obbligatorio, ma il make-up ti aiuterà a sembrare un po' più femminile. Il rossetto rosso o rosa e gli ombretti neutri ti permetteranno di creare un look femminile. Ricorda però che non è necessario. Truccati solo se ti va. Se ti fa sentire a disagio, evitalo.
    • Se non hai assolutamente intenzione di truccarti, ricorda solo di idratare le labbra con il burrocacao ogni volta che ne avverti l'esigenza.
  3. Scegli gli accessori giusti. Oltre ai vestiti e al trucco, dovresti dedicare del tempo alla ricerca degli accessori perfetti per il tuo guardaroba. Non hai bisogno di una scatola piena di oggetti, basta qualche pezzo chiave per completare il look e sembrare più femminile. Ecco alcuni articoli da considerare per avere un aspetto più raffinato:
    • Un bel foulard di seta.
    • Orecchini di perle o comunque discreti.
    • Un cerchietto carino.
    • Un fermaglio con un fiocco.
    • Bracciali d'argento sottili.
    • Anelli carini ma non troppo grossi o vistosi.
  4. Ama ogni centimetro del tuo corpo. È il tuo fisico a renderti una donna, quindi come puoi essere femminile se non abbracci le tue curve? Per natura, le donne hanno una percentuale di grasso corporeo più alta rispetto agli uomini, quindi non sentirti “grassa”. D'altra parte, per amarlo davvero, devi prendertene cura, quindi non trascurare nemmeno il colesterolo. Fortunatamente, non devi somigliare a una modella per essere sana.
    • Amare ogni centimetro del tuo corpo non significa ostentarlo o metterlo in mostra ogni volta che ne hai la possibilità. Vuol semplicemente dire che devi amare il tuo aspetto e sentirti bene nella tua stessa pelle.
    • Non pensare che allenarsi non sia femminile. Fare un corso di yoga, ballare, correre o nuotare ti permetterà di entrare ulteriormente in contatto con il tuo lato femminile, e ti farà amare ancora di più il corpo.
  5. Dedica del tempo alle cure personali. Non devi di certo stare sotto la doccia per un'eternità tutti i giorni o metterci un'ora per pettinarti, però assicurati di avere sempre un bell'aspetto e un odore gradevole. Puoi sembrare una vera donna solo dedicandoti abbastanza tempo e cure. Andare da qualche parte all'uscita dalla palestra senza prima esserti fatta la doccia non è molto femminile. Devi trasudare pulizia e avere un portamento elegante ovunque tu vada.
    • Mai dare l'impressione di esserti affrettata per prepararti, non truccarti né pettinarti di fronte ai tuoi amici perché non hai avuto tempo per farlo prima.
  6. Spruzza un profumo o spalma una crema profumata. Se vuoi sembrare una vera donna, devi avere un odore piacevole. Applica del profumo sul collo, oppure massaggia una lozione profumata dopo la doccia. Ricorda di usare una fragranza delicata: non devi nauseare nessuno.

Comportarti come una Vera Donna

  1. Sii composta. Presso la maggior parte delle società, si pensa che le donne siano più aggraziate degli uomini. Naturalmente, ci sono eccezioni, e sei tu a decidere se la raffinatezza ti aiuterà a esprimere la tua femminilità. Generalmente, comunque, molte donne si sentono più femminili quando si muovono con leggiadria, non quando fanno movimenti sgraziati o bruschi. Ovviamente, considera il contesto. Quando giochi a pallavolo o vai al poligono di tiro, devi dimostrare una certa decisione, mentre in un bar o in camera da letto puoi essere più fine. Nessuna regola dice che devi essere sempre aggraziata (o femminile).
    • Per essere aggraziata, metti scarpe eleganti e comode, così potrai camminare senza problemi o inciampare. Incederai in maniera naturale. Se vuoi imparare a camminare con i tacchi alti ma non sei abituata, esercitati a casa o davanti allo specchio prima di sfoggiare il tuo nuovo look in pubblico.
  2. Impara a ballare. La danza è un'estensione del corpo, e attraverso il ballo puoi mettere in risalto la tua femminilità. La danza del ventre, per esempio, accentua le curve naturali di una donna. I balli di coppia, come la salsa o il valzer, sono altrettanto utili per coltivare la tua femminilità, perché infatti sono stati ideati ispirandosi alle differenze tradizionali tra uomini e donne: l'uomo guida, la donna lo segue realizzando movimenti più fluidi ed eleganti.
  3. Sii giocosa. Essere femminile non significa essere perfetta ed eterea: lasciamo perdere questa idea. Quelle volte in cui la grazia viene a mancare e cadi davanti a tutti, riderci sopra prova davvero la tua femminilità. Pensaci un attimo: nessuno crede che prendere la vita troppo sul serio sia molto femminile, e in generale non è nemmeno sano. Di conseguenza, sorridi tanto, flirta, prendi in giro e gioca. Divertiti! Infine, essere femminile significa stare bene con te stessa, e questo è impossibile se sei troppo rigida, cupa e seria. Sii l'esatto opposto: spensierata e giocosa.
    • Flirtare è parte integrante dell'essere donna. Non pensare di non avere il permesso di farlo perché stai cercando di essere femminile.
  4. Credi in te stessa. È un altro passaggio importante per sembrare femminile, solare, sana e sicura. Tutti saranno d'accordo sul fatto che amarsi è fondamentale. Avere autostima non solo ti farà sembrare più femminile mentalmente e fisicamente, ti aiuterà a essere più indipendente e interessante. Mai darti per vinta, mai.
    • Per essere sicura di te, devi padroneggiare il linguaggio del corpo giusto. Cammina a testa alta, sorridi e guarda dritto davanti a te, non a terra.
    • Essere sicura non significa essere arrogante. Non devi ostentare i tuoi successi per far vedere a tutti quanto credi in te stessa.
  5. Cammina in un modo più femminile. Se vuoi incedere come una vera donna, dovresti lavorare sulla camminata per coinvolgere più i fianchi che le spalle, fare passi più leggeri invece di battere pesantemente i piedi, prenderti tutto il tempo necessario per spostarti da un punto all'altro. Per essere veramente femminile, muoviti aggraziatamente e in maniera leggera, non correre per arrivare in un posto. Se proprio devi affrettarti, cerca di sembrare composta mentre fai passi più veloci per giungere a destinazione.
  6. Impara a prenderti cura degli altri. Se vuoi essere femminile, devi sapere come aiutare qualcuno, che il tuo fidanzato si sia ammalato, il tuo cane si sia fatto male o la tua migliore amica abbia bisogno di una spalla su cui piangere. Impara a preparare il brodo, misurare la febbre a una persona o capire cosa dire a qualcuno per tranquillizzarlo, farlo sentire più sicuro o amato. Una donna femminile non resta con le mani in mano se accanto a sé c'è qualcuno che evidentemente ha bisogno di aiuto, e dovrebbe mettersi all'opera quando una persona va coccolata.
    • Questo non significa che tu debba concentrare tutte le tue energie sugli altri. Vuol solo dire che dovresti essere pronta a gestire quei momenti in cui qualcuno ha bisogno di te.
  7. Coltiva buone maniere. Per essere femminile, devi avere buone maniere a tavola, ma anche nella vita in generale. Ciò significa non mangiare con i gomiti sul tavolo, salutare cortesemente una persona nonostante sia una brutta giornata, evitare di ingobbirti o starnutire tra le mani invece che in un fazzoletto. In generale, comportati in un modo ammirevole e che dia il buon esempio agli altri. Ecco alcuni aspetti da considerare per avere atteggiamenti più raffinati:
    • Se ceni insieme ad altra gente, assicurati di dire “Mi puoi passare il pollo?”, invece di allungarti e invadere lo spazio personale di un'altra persona.
    • Esprimi delicatamente le richieste o le opinioni negative. Invece di dire “La smetti di urlare?”, preferisci “Ti dispiace abbassare la voce?”.
    • Evita di ruttare in pubblico. Raggiunta una certa età, non è più divertente. Se succede per caso, ti basta chiedere scusa, ma non farlo per colpire i tuoi amici o divertirli. Non è affatto un comportamento da signora.
    • Evita di alzare gli occhi al cielo o, in generale, essere scortese quando qualcuno fa un commento sgradito.

Usare le Parole Giuste

  1. Parla come una signora. Per essere femminile, non puoi bestemmiare come un marinaio, gridare per ottenere quello che vuoi o parlare a un volume talmente alto da farti sentire a metri di distanza. Essere femminile significa saper trasmettere accuratamente quello che vuoi dire pur mostrandoti aggraziata, composta, delicata e premurosa. Parla tranquillamente, rallenta il ritmo delle parole ed esprimi i tuoi pensieri nella maniera più eloquente possibile. Meglio dire “Oggi fa freddo” che “Fa tanto freddo che mi si sta congelando pure il sedere”. Puoi condividere le tue idee ed essere comunque femminile.
    • Non devi cambiare mentalità o gli argomenti di cui parli per essere femminile, ti basta considerare il modo in cui ti esprimi.
  2. Fai complimenti sinceri. Non devi farne di falsi per essere femminile. Tuttavia, dovresti riuscire a trovare qualcosa di gentile o carino da dire. Fai sentire speciale e importante il tuo interlocutore indicando esplicitamente una sua abilità o caratteristica positiva. Puoi dire frasi semplici, come “Adoro il tuo vestito. Ti mette in risalto gli occhi” o “Sei bravissimo a suonare il pianoforte. Quando hai iniziato?”. Dimostra un interesse onesto nei confronti di una persona e individua un modo discreto per far capire che presti attenzione.
    • Non devi esagerare. Fai complimenti solo quando te la senti.
  3. Non ostentare. Per essere femminile, dovresti evitare di vantarti dei tuoi successi, del tuo aspetto o di qualsiasi altra cosa. Una donna che può definirsi veramente tale è abbastanza sicura del suo look e delle sue competenze da essere modesta, lasciando che siano gli altri a capire le sue doti. Non devi essere talmente umile da non riuscire ad accettare un complimento o non parlare mai dei tuoi conseguimenti, ma evita di avere atteggiamenti che ti fanno sembrare snob o un po' troppo piena di te.
    • Una donna profondamente femminile non ha bisogno di ostentare pur di ricevere complimenti.
  4. Sii educata. Una donna femminile non è scortese, sgradevole o generalmente antipatica con gli altri. Anche quando sei in compagnia di una persona che non gradisci particolarmente, dovresti evitare di mostrarti apertamente litigiosa o ostile. Invece, sorridi, sii gentile e limita il più possibile il contatto. Inoltre, una donna femminile dice “Grazie” e “Prego” ogni volta che è necessario.
    • Essere educata significa anche evitare polemiche. Non discutere di tematiche volgari, non dire parolacce e non sollevare argomenti inappropriati quando sei con gente che non conosci bene.
  5. Sii empatica. Una donna femminile è capace di sentire compassione per gli altri, sa come mettersi nei panni della gente e dice la cosa giusta quando cerca di aiutare qualcuno. Impara a esprimere frasi come “Mi dispiace che tu ti senta così”, “Non riesco nemmeno a immaginare quanto sia difficile per te” o “Per favore, fammi sapere se posso fare qualcosa per te”. Una vera donna riesce a capire quando qualcuno si sente giù, che sia un caro amico o un bambino, e sa come farlo sentire meglio.
    • Quando dici parole consolatorie a qualcuno, dovresti anche comportarti di conseguenza. Se è il caso, non aver paura di abbracciarlo o dimostrare empatia con il linguaggio del corpo.

Consigli

  • Una donna femminile è anche resiliente. Dimostra al mondo la tua forza. Femminilità non è sinonimo di debolezza.
  • Tutti abbiamo sia un lato maschile sia femminile. Puoi avere caratteristiche femminili, come unghie laccate o trucco perfetto, ma anche maschili, come una grande passione per lo sport. Tuttavia, generalmente in una persona uno di questi lati prevale sull'altro.
  • Cerca di portare i capelli sciolti. Se ti danno fastidio, fai un raccolto.
  • Non aver paura di essere femminile, abbraccia questo tuo lato.

Avvertenze

  • Questi consigli si adattano soprattutto alle culture occidentali. In certi posti del mondo potrebbero non essere altrettanto validi.
  • Quello che si considera femminile o maschile varia da un posto a un altro. Alcune culture hanno addirittura un terzo genere sessuale.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.