Come Decidere Quali Sono le Mazze da Golf Adatte a Te

Per giocare a golf al meglio delle tue possibilità è importante che tu abbia un set di mazze perfettamente adatto alla tua abilità. Per sapere quali sono le mazze che vanno bene per te devi prima capire che tipo di giocatore sei, poi potrai capire che tipo di mazze possono andar bene per te.

Passaggi

  1. Cerca di capire in cosa le mazze da golf sono diverse e in cosa sono uguali. Tutte le innovazioni nella tecnologia delle mazze da golf hanno fatto fare grossi passi avanti al design stesso delle mazze. A ogni innovazione le aziende hanno studiato e imparato ogni aspetto della mazza e come migliorarlo. Ci sono delle caratteristiche che le aziende cercano di massimizzare in ogni mazza, cose come il centro di gravità, il momento d’inerzia, il disegno e i solchi.
    • Poiché le aziende costruttrici cercando di ottimizzare gli stessi aspetti, le mazze risultano molto simili. Inoltre, la tecnologia ha reso le performance comparabili; le uniche vere differenze tra le mazze sono i design e la fabbricazione. Queste piccole differenze donano a ciascuna mazza un senso diverso.
  2. Devi capire che le mazze da golf sono fatte pensando a giocatori di diversi livelli. Mentre i produttori cercano di ottimizzare il centro di gravità della mazza, il momento di inerzia e altri aspetti per aumentare le prestazioni, questi cambiamenti hanno un prezzo. La tecnologia come le cavità nella parte posteriore fanno in modo che le mazze “perdonino” di meno i colpi scentrati e aiutino il giocatore a colpire la pallina più dritta, ma rendono la mazza anche più difficile da usare.
    • I giocatori abili vogliono maggior controllo per mandare la palla a destra o a sinistra e per colpirla a un'altezza diversa. Sono disposti a scambiare la difficoltà di utilizzo per il controllo, perché non ne hanno bisogno. Un abile golfista può giocare bene con mazze semplici ma potrà avere difficoltà a fare tiri lunghi e smorzate. Un golfista meno abile invece avrà molte difficoltà a giocare con delle mazze progettate per giocatori esperti.
  3. Comprendi che golfista sei. Prima di scegliere il miglior set di mazze per te devi anche capire a che livello di gioco sei. Probabilmente cadrai sotto una di queste quattro categorie.
    • Handicap basso (0-5). Sai fare tiri lunghi e smorzate e hai una buona conoscenza delle corrette meccaniche dello swing. Colpisci la palla regolarmente col centro della testa della mazza.
    • Handicap medio-basso (5-15). Sei un golfista appassionato che ama giocare nel tempo libero. Ci vai la maggior parte dei weekend e di solito giochi al meglio delle tue abilità. Ti trovi bene con la maggior parte delle tue mazze ma ogni tanto colpisci male la pallina.
    • Handicap medio-alto (15-25). Sei un golfista amatoriale che gioca una volta ogni tanto con gli amici. Colpisci male la pallina e hai difficoltà a stare nel fairway e a raggiungere il green. Hai bisogno di mazze che ti aiutino.
    • Handicap alto (25+). Sei un novizio o un giocatore anziano che ha difficoltà a giocare come un tempo. Hai bisogno di mazze che ti diano un grosso aiuto anche per sollevare la pallina da terra e che quindi abbiano una testa che non scavi nel terreno.
  4. Fa una lista di mazze adatte al tuo livello. Le aziende produttrici di solito fabbricano delle mazze adatte a ciascuna categoria. Puoi visitare i loro siti web, guardare i diversi tipi di mazze e capire a quale categoria appartengono. Le mazze più sottili, compatte e affilate sono per i giocatori più abili, mentre quelle più grandi col retro cavo o le mazze ibride sono per i giocatori che hanno bisogno di maggior aiuto. Le mazze che stanno in mezzo sono per le categorie intermedie.
  5. Esci e vai a provare ogni mazza. Una volta che hai scelto un paio di mazze di diversi produttori che pensi possano andare bene per il tuo livello, esci e prova a colpire un po’ di palline. Come detto sopra, le prestazioni di ciascuna mazza potranno essere relativamente comparabili, quindi una volta scelte le mazze adatte al tuo livello sarà solo una questione di come le senti. Per questo è importante provare ogni mazza.
  6. Decidi. Dopo aver provato i vari set di mazze scegli quello con cui ti trovi meglio. La cosa più importante è che tu ti senta a tuo agio, il tuo swing farà il resto.

Consigli

  • Puoi personalizzare altri aspetti del set, come la lunghezza della mazza e la flessibilità della canna.

Avvertenze

  • Alla fine, non importa che set di mazze prendi. Se hai difetti nello swing avrai comunque difficoltà a colpire correttamente la pallina.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.