Come Far Sentire in Colpa un Ragazzo

Il sistema migliore per fare sentire in colpa un ragazzo è lavorare su te stessa. Quando te la passerai veramente alla grande, gli altri – lui compreso – lo noteranno e ciò gli farà particolarmente male. Prima di tutto inizia a superare la tua delusione d’amore lasciandoti andare alle emozioni negative. È più difficile ferirlo se non te la passi bene. Dopo che avrai elaborato le tue emozioni, fai una chiacchierata con lui per farlo sentire in colpa. Infine inizia una nuova vita e mettila in bella mostra sotto i suoi occhi. Impara come distaccarti, acquista maggiore fiducia in te stessa e rifatti una vita che lo faccia sentire in colpa.

Superare il Dolore

  1. Lasciati andare alle emozioni negative. È difficile, ma questa sofferenza ti renderà più forte e da tale forza trarrai grandi benefici sia nella vita che nelle relazioni future. Le emozioni negative ci segnalano che c’è qualcosa che non va per il verso giusto e che pertanto è necessario apportare dei cambiamenti. È importante che impariamo ad ascoltare questi segnali. Se un ragazzo ha infranto il tuo cuore, affronta tutte le emozioni negative che accompagnano la tua sofferenza, inclusa la tristezza, la paura, la solitudine, il rimpianto, ecc. Devi affrontare il dolore di petto, non aggirarlo, per trarne insegnamento.
    • Non cercare di evitare il dolore uscendo con altra gente mentre stai ancora cercando di elaborare le tue emozioni. Questo comportamento potrebbe confonderti e finirebbe col ferire gli altri ragazzi che frequenti.
    • Puoi continuare a pensare a lui. Se ti sforzi di non pensarlo, potrebbe essere ancora più difficile mantenere le distanze. Lasciati andare ai ricordi e alla sofferenza e ciò potrebbe aiutarti a voltare pagina più velocemente.
  2. Ridi e piangi fino allo sfinimento. Se sei sconvolta o turbata a causa della tua relazione con questo ragazzo, fai qualcosa che ti faccia ridere o piangere. Vai a vedere un film divertente o triste con un’amica, noleggia un DVD e resta a casa in compagnia di una confezione di kleenex, o esci con un amico che ti faccia ridere o che ti offra una spalla su cui piangere.
    • Il pianto può aiutarti a eliminare gli ormoni da stress generati dal tuo corpo, mentre la risata produce effetti benefici a breve e a lungo termine sulla tua salute, calmando la tensione, stimolando gli organi vitali e alleviando lo stress.
    • Gli effetti benefici a lungo termine della risata sono l’aumento delle difese immunitarie, il buon umore e un maggior senso di soddisfazione.
  3. Stila un elenco degli aspetti positivi e negativi per valutare la situazione da una prospettiva differente. Se provi sentimenti contrastanti o incoerenti e ti sembra di impazzire, potrebbe esserti utile scrivere tutto ciò che ti fa stare male e bene in riferimento al rapporto con questo ragazzo. Dopo aver terminato di scrivere, esamina l’andamento su entrambe le colonne. Che cosa le accomuna?
    • Per esempio, probabilmente ti senti meglio quando butti via gli oggetti che ti ha regalato o quando cancelli i suoi testi, mentre ti senti peggio dopo avergli inviato un SMS.
    • Quando ti sembra di essere impulsiva, consulta il tuo elenco per valutare in quale colonna potrebbe rientrare l’azione che intendi compiere, per avere una prospettiva diversa.
  4. Dedicati alle attività che preferisci, anche se non te la senti. Talvolta, dopo una delusione d’amore, le cose che ti sembravano divertenti non lo sono più, perché non sono eccitanti o interessanti quanto i sentimenti per il ragazzo che ti ha deluso. Questa reazione è assolutamente normale. Il sistema migliore per gestire la tua sofferenza è fare nuove associazioni. Continua a fare le stesse cose che facevi prima, anche se all’inizio non ti attirano.
    • Pensa a tutte le cose che hai messo da parte e organizzati per farle di nuovo. Invia un messaggio a un amico e chiedigli se è disposto a uscire con te, acquista i biglietti per un evento o manda un’e-mail progettando qualcosa. Se ti organizzi in anticipo e coinvolgi altri amici, è probabile che non ti tirerai indietro.

Parlare con Lui

  1. Fissa un appuntamento con il ragazzo. Lascia che sappia che vuoi tagliare i ponti con lui. Questo è un passaggio importante e sano della fine della relazione. Dopo che avrai elaborato le tue emozioni, dovresti parlargli per spiegarli tutto, affinché si senta in colpa. Chiedigli quando sarebbe disposto a fare una chiacchierata da solo con te. Fissa un appuntamento in un luogo in cui non sarete disturbati e potrete confrontarvi faccia a faccia.
    • Se non vuole parlare con te, puoi scrivergli una lettera. Puoi mettere per iscritto le stesse cose che gli diresti di persona. Non consegnargliela, mettila da parte o gettala via. La cosa più importante è scriverla.
  2. Indossa abiti carini e seducenti. Devi sentirti sicura di te e farlo star male per ciò che ha fatto, pertanto indossa qualcosa di carino. Ai ragazzi piacciono i vestiti semplici, ma intriganti e graziosi. Per esempio, opta per un paio di jeans che mettano in risalto le tue forme e una bella camicetta, che si intoni perfettamente con la tonalità della tua pelle. Abbina un paio di orecchini semplici per avere un aspetto elegante e attraente.
    • Non indossare abiti eccessivamente aderenti o scollati. Non vorrai dare l’impressione che stai cercando a tutti i costi di farlo soffrire.
  3. Dedicati ai capelli e al make-up. Scegli una pettinatura semplice, ma carina. Per esempio potresti portare i capelli per metà raccolti e per metà sciolti, affinché ti incornicino il viso. Ai ragazzi piacciono anche i capelli sciolti. Dopo esserti lavata e asciugata i capelli, stirali con una piastra o arricciali con un ferro arricciacapelli.
    • Ai ragazzi piace un look naturale, quindi non esagerare con il trucco. Metti un po’ di eyeliner sulle palpebre superiori e applica un mascara nero sulle ciglia superiori. Applica un correttore leggermente più chiaro della tonalità della tua pelle sotto gli occhi e su eventuali imperfezioni della pelle, stendendolo con cura. Aggiungi un tocco di lucidalabbra e metti un po’ di fard sulle guance.
  4. Cerca di avere un buon odore. Ai ragazzi piacciono le ragazze che hanno un profumo gradevole, pertanto comincia da una doccia con un buon bagnoschiuma. Dopo usa un deodorante con una fragranza piacevole. Infine spruzza un po’ del tuo profumo preferito su polsi, collo e capelli.
    • Limitati a una spruzzatina leggera su ciascuno di questi punti.
    • Usa un profumo che risvegli in lui il ricordo di te.
  5. Comunicagli gli aspetti del vostro rapporto per cui gli sei riconoscente. Essere positiva ti farà apparire matura, preparata e fredda, e ciò lo farà sentire in colpa. Prima di affrontare la conversazione, cerca di pensare a un paio di cose per cui sei veramente riconoscente o che hai imparato quando stavate insieme.
    • Per esempio, forse hai vissuto un’esperienza indimenticabile quando siete stati al mare o avete fatto escursionismo insieme, o probabilmente, grazie alla vostra relazione, sei riuscita a superare prove difficili, come la morte di tuo zio, o forse con il suo aiuto hai imparato a comunicare e a comprendere meglio te stessa.
    • Pensa a come dire velocemente e precisamente ciò per cui sei riconoscente. Probabilmente non ti piacerebbe finire in lacrime, pertanto decidi in anticipo che cosa dire.
  6. Spiegagli che per te la vostra relazione non ha più senso. L’onestà e la franchezza ti faranno sembrare sicura di te e in tal modo ti guadagnerai la sua stima, perché dimostrerai di sapere ciò che vuoi. Non biasimarlo per il modo in cui ti senti, ma illustragli il tuo punto di vista. Comunicagli le emozioni scaturite dal vostro rapporto.
    • Puoi dirgli qualcosa del tipo: “Negli ultimi mesi mi sono sentita sola, trascurata e triste. Ho capito che questa relazione sta risucchiando le mie energie e non mi consente di recuperarle. Devo voltare pagina”.
    • Non cercare di farlo sentire in colpa per le tue emozioni. Fagli capire che queste ti servono per troncare la relazione.
    • Non scendere nei dettagli. Devi semplicemente offrirgli una visione complessiva di ciò che sta succedendo da parte tua. Se sei troppo specifica, potresti renderlo vulnerabile. Ricorda che non vuoi essere coinvolta emotivamente durante la chiacchierata con lui.
    • Non cercare di risolvere i problemi con lui. Lo scopo di questa conversazione è quello di sfogarti, in modo da poter andare avanti.
  7. Spiegagli il motivo per cui hai voluto parlargli. Sii onesta e diretta. Digli che vuoi troncare la relazione per poter voltare pagina. Sentendotelo dire si sentirà in colpa per ciò che ha fatto. Digli anche che volevi parlargli per augurargli buona fortuna. Comunicagli anche come intendi agire quando lo incontrerai in futuro. Se per esempio fate parte della stessa comitiva, potresti spiegargli che ti sta bene incontrarlo alle feste e salutarlo quando uscite insieme per andare da qualche parte.
    • Se incontrarlo ti crea imbarazzo, potresti dirgli qualcosa del tipo: “Per il momento ho bisogno dei miei spazi, quindi preferisco non uscire spesso con il nostro gruppo di amici”.
  8. Chiedigli se ha qualcosa da dire. Ascoltalo e cerca di comprendere i suoi sentimenti, pur mantenendo una certa distanza. Puoi essere cortese per mantenere le distanze e nel contempo gentile. Potresti dirgli qualcosa del tipo: “Grazie per aver condiviso i tuoi sentimenti con me. Apprezzo che tu abbia accettato di incontrarmi e sono veramente felice che siamo stati insieme”.
    • Si rattristerà maggiormente se ti mostrerai gentile e disposta ad ascoltarlo, anziché astiosa e indifferente.
  9. Decidi come e quando interrompere la conversazione. Se sei tu a terminare la conversazione, sarà maggiormente attratto da te, perché capirà che hai il pieno controllo della situazione. Approfitta di una pausa per andar via, dopo che tu avrai detto la tua e lui la sua. Ciò è importante per evitare di tornare insieme dopo aver fatto questa chiacchierata.
    • Digli che devi andar via e ringrazialo ancora una volta per aver accettato di vederti.
    • Potreste congedarvi con un tocco di allegria dicendo qualcosa di carino, ma breve. Per esempio, potresti dire: “Sei un brav’uomo, Carlo Rossi”. Ciò può contribuire ad allentare la tensione e a farvi accomiatare con una nota positiva.

Voltare Pagina

  1. Distaccati da lui emotivamente. Il distacco gli farà sentire la mancanza dei momenti passati insieme. il sistema migliore per mantenere le distanze è smettere di usarlo per trarne gioia o divertimento. Ciò significa evitare di cercare di uscire con lui o di inviargli messaggi su cose che ti fanno pensare a lui, per esempio.
    • Il distacco ha un significato diverso per ogni persona, in base alle esigenze della tua situazione.
    • Per esempio potresti continuare a rivolgergli la parola in determinate situazioni, quando è opportuno. Talvolta è impossibile o difficile smettere completamente di incontrare una persona e di comunicare con lei.
  2. Fai in modo che avverta il tuo distacco. Quando parla con te, assumi un’aria indifferente e rispondi in maniera cortese, ma senza dilungarti. Non comportarti nel modo abituale, trattalo come un conoscente. In tal modo si sentirà più in colpa di quando non vi parlate affatto.
  3. Metti per iscritto i tuoi punti di forza, i tuoi interessi e i tuoi pregi. Vuoi che lui capisca che sei speciale, ma anche tu devi rendertene conto. Talvolta, dopo aver dimenticato qualcuno, è difficile ricordare la propria identità. Talvolta non si riesce a essere entusiasti della propria personalità, perché ci si sente tristi in generale. Non sarebbe realistico aspettarti di sentirti alla grande dopo una delusione d’amore, tuttavia dovresti ricordare a te stessa i motivi per cui sei fantastica.
    • Per esempio, puoi scrivere che sei molto brava ad aiutare gli amici e i familiari, che hai una bella risata e che hai uno spiccato senso dell’umorismo.
    • Se non riesci a elencare le cose in cui sei brava, dovresti fare una lista dei tuoi interessi per riportare alla memoria le cose che ami. Talvolta questo procedimento ti aiuta a ricordare ciò che ti riesce meglio.
    • Concediti alcuni minuti per riflettere. Una volta che avrai iniziato a lavorare su questo aspetto, potresti essere sorpresa da quanto hai da offrire; se non ti darai abbastanza tempo, finirai per sentirti ancora peggio.
  4. Metti in evidenza i tuoi punti di forza. Se vuoi che si senta in colpa, ostenta le tue doti sorprendenti. Se sei un’ottima ballerina, per esempio, vai a ballare in un posto che frequenta anche lui e balla con altri ragazzi. Sentiti orgogliosa dei tuoi punti di forza e cerca di divertirti, anziché pensare a lui, e molto probabilmente si sentirà in colpa.
  5. Per tirarti su di morale e per sentirti meglio con te stessa pratica attività fisica. Questa è molto utile se ti senti triste o depressa e hai bisogno di una sferzata di energia. Se stai cercando di voltare pagina, va benissimo praticare attività fisica regolarmente. Ti aiuterà a tenere sotto controllo il tuo peso, a dormire meglio e a innalzare il livello di energia. Potrebbe anche aiutarti a distrarti e a guardare la situazione da una prospettiva differente.
    • L’esercizio fisico costante potrebbe essere molto semplice. Aumentando il tuo battito cardiaco per almeno venti minuti, migliorerai radicalmente il tuo umore e accelererai il tuo metabolismo. Ogni sera vai a fare una corsa attorno all’isolato o una camminata veloce con il cane o con un tuo amico, per esempio.
    • Programma i tuoi allenamenti. Ritagliati il tempo per dedicarti agli allenamenti in anticipo e pensa ai vari sistemi per premiarti dopo esserti allenata. Per esempio potresti andare a correre prima del tuo programma televisivo preferito, per essere maggiormente motivata a correre.
  6. Metti in mostra le tue nuove curve con degli abiti carini. Non esagerare, ma sii semplice, fresca e graziosa. Per esempio indossa un abitino che lasci le gambe scoperte e un paio di ballerine che le faccia sembrare più toniche.
  7. Costruisciti un nuovo mondo e invita il tuo ex a vederlo. Ci vorrà molto tempo, ma se fai dei piccoli passi per trovare interessi, persone, posti e cose a cui dedicarti, con il tempo potrai trovare un nuovo senso di appartenenza. Non cercare di reinventarti; sfrutta ciò che hai già e trova il sistema adatto per entrare in contatto con un nuovo mondo di cui lui non fa parte.
    • Quando avrai stabilito il tuo nuovo mondo, mostraglielo. Puoi pubblicare dei messaggi sui social media, portare i tuoi nuovi amici alle feste dove c’è anche lui o parlargli dei tuoi nuovi interessi quando lo incontri.
  8. Innamorati di nuovo e fai in modo che lo sappia. Dopo aver elaborato la tua relazione precedente, la cosa migliore da fare per voltare pagina è trovare qualcun altro da amare. Non forzare le cose, ma tieniti pronta per quando ciò accadrà. Mettiti in gioco, vai a ballare, esci con i tuoi amici e parla con le persone a cui sei interessata. Successivamente frequenta i posti in cui ti vedrà e divertiti con il tuo nuovo ragazzo davanti a lui.
    • Grazie all’esperienza maturata e al tuo nuovo atteggiamento, sarai perfino più preparata ad affrontare una relazione.
    • Se siete ancora amici sui social network, pubblica qualcosa sulla tua nuova relazione affinché sappia che hai un ragazzo nuovo.

Consigli

  • Pensa positivo. Apprezzerà questa qualità.
  • Cerca di avere un aspetto e un odore gradevole. I ragazzi amano le ragazze che emanano un buon profumo.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.