Come Cambiare il Carattere Predefinito del Blocco Note di Windows

Sei stanco del solito vecchio carattere del Blocco Note di Windows? Vuoi dare un tocco di personalità ai tuoi documenti di testo? Cambia il tipo di carattere dei tuoi appunti per renderli più personalizzati.

Passaggi

  1. Apri il Blocco Note. A seconda della tua versione di Windows, sarà necessario seguire una procedura diversa per cercare e lanciare il programma.
    • Windows Vista e XP: clicca sul pulsante "Start" posizionato nell'angolo in basso a sinistra della barra delle applicazioni. Spostati con il mouse su "Programmi", quindi su "Accessori" e clicca su "Blocco Note" per aprirlo.
    • Windows 7: clicca sul pulsante "Start" che si trova in basso a sinistra sulla barra delle applicazioni. Digita "Blocco Note" nello spazio di ricerca: il programma apparirà nella lista dei risultati.
    • Windows 8: vai alla schermata Start e digita semplicemente "Blocco Note". Sul lato sinistro dello schermo dovrebbe apparire una finestra con il nome del programma: basterà cliccarvi sopra per aprirlo.
  2. Clicca su "Formato". Posizionato sulla barra in alto, aprirà un menu a tendina con due possibili opzioni.
  3. Seleziona "Carattere" dal menu. Si aprirà così una nuova finestra che mostrerà le opzioni relative al tipo di carattere, allo stile e alle dimensioni dello stesso.
  4. Seleziona tipo, stile e dimensione da utilizzare. In questo modo cambierai il carattere dell'intero file: se scegli grassetto o corsivo, questo sarà applicato a tutto il testo. Il Blocco Note non permette di cambiare il carattere di sezioni specifiche del testo.
  5. Premi "OK" per salvare le modifiche. Ora, quando scriverai nel Blocco Note, verrà utilizzato il tipo di carattere che hai scelto.

Consigli

  • Il carattere predefinito del Blocco Note è Lucida Console, Normale, 10.
  • Puoi scegliere un solo tipo di carattere predefinito per volta, che verrà utilizzato dal Blocco Note ogni volta che aprirai un file: non è, infatti, possibile impostare un paragrafo in Arial e un altro in Times New Roman perché le modifiche non vengono salvate sul documento di testo, quanto piuttosto sul programma stesso.
  • Se vuoi utilizzare più di un tipo di carattere, dovresti ricorrere a un programma di scrittura più complesso come Wordpad o Microsoft Word.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.