Come Accedere a un altro Computer Usando il Tuo

Hai mai avuto la necessità di accedere a documenti o file memorizzati sul computer dell'ufficio direttamente dal tuo computer di casa? Sei a scuola e hai la necessità di consultare un documento sul tuo computer di casa? Puoi configurare un computer in modo che sia accessibile da qualsiasi parte del mondo, virtualmente da qualsiasi altro computer presente sul globo terrestre. Esistono diversi metodi per realizzare questa impresa, alcuni sfruttano strumenti nativi del sistema operativo, altri programmi di terze parti, altri ancora soluzioni basate su browser internet. Questa guida mostra ciascun metodo.

Utilizzare Connessione Desktop Remoto di Windows

  1. Abilita le connessioni remote sul computer a cui vuoi avere accesso. Sul computer Windows a cui desideri accedere da remoto, dovrai autorizzare le connessioni in ingresso provenienti da altri computer, in modo che si possa stabilire un collegamento fisico. Puoi abilitare questa funzione sulle versioni Professional ed Enterprise dei sistemi Windows XP, Vista, 7 e 8. Questo metodo richiede che il tuo computer sia collegato alla stessa rete del computer remoto, sia attraverso un semplice router, sia attraverso una connessione VPN.
    • Per accedere alla finestra Sistema, premi i tasti rapidi Windows+Pausa. In alternativa accedi al menu Start, seleziona la voce Pannello di controllo, scegli la categoria Sistema e Sicurezza e infine seleziona l'icona Sistema.
    • Seleziona il link “Impostazioni di connessione remota” posto sulla sinistra della finestra apparsa.
    • Seleziona il pulsante di spunta “Consenti connessioni remote al computer”. Premendo il pulsante “Avanzate”, puoi modificare alcune impostazioni avanzate, come ad esempio la durata della validità della richiesta di connessione.
  2. Aggiungi gli utenti. Hai la necessità di specificare quali utenti possano eseguire il login al computer da remoto. Premi il pulsante “Seleziona utenti”, dopodiché premi il pulsante Aggiungi. Scegli gli utenti che desideri aggiungere.
  3. Individua il nome della macchina. Per poter stabilire una connessione remota con un computer, devi conoscerne il nome. Puoi trovare questa informazione premendo la combinazione di tasti rapidi Windows+Pausa e osservando il campo “Nome computer”.
  4. Disabilita la modalità Sospensione. Se il computer entrerà in modalità Sospensione o Ibernazione, non sarai più in grado di stabilire una connessione remota con la macchina in oggetto. Assicurati di disattivare queste modalità se desideri poter accedere al computer da remoto.
    • Accedi al Pannello di controllo e seleziona l'icona Opzioni Risparmio Energia. Per farlo potresti dover utilizzare la modalità di visualizzazione Icone grandi.
    • Seleziona il link “Modifica impostazioni combinazione” posto accanto alla configurazione attiva.
    • Imposta l'attivazione delle modalità Sospensione e Ibernazione su Mai. Al termine premi il pulsante “Salva cambiamenti”.
  5. Connettiti al computer. Esegui il login al computer che desideri utilizzare per accedere al computer remoto. Accedi al menu Start e digita la stringa di ricerca “connessione desktop remoto” all'interno del campo di ricerca. Seleziona l'icona apparsa per avviare l'applicazione.
    • Inserisci il nome del computer a cui vuoi connetterti.
    • Digita il nome utente autorizzato a eseguire il login sulla macchina remota.
    • Premi il pulsante “Opzioni” per accedere alle impostazioni avanzate relative alla connessione. Puoi utilizzare le opzioni apparse per ottenere le migliori prestazioni dalla connessione remota, così come per configurare al meglio l'audio e il video.
    • Per avviare la connessione, premi il pulsante Connetti. Dopo aver stabilito la connessione, lo schermo del computer remoto verrà visualizzato in una finestra sulla tua macchina. A questo punto potrai utilizzare il sistema remoto come un qualsiasi altro computer Windows.
  6. Abilita l'utilizzo della porta 3389 per permettere connessioni remote attraverso internet. Se desideri connetterti al computer da remoto direttamente via internet, senza configurate una connessione VPN, devi aprire la porta 3389 sul firewall del computer a cui desideri accedere. In questo modo l'applicazione Connessione Desktop Remoto diviene accessibile dalla rete di internet. Questo significa che potenzialmente chiunque può avere accesso al tuo computer da remoto. Proprio per questa ragione è fortemente consigliato utilizzare una password complessa e molto robusta.
    • Per poter aprire una porta sul tuo modem/router, controlla questa guida.
    • Dopo aver abilitato l'utilizzo della porta 3389, sarai in grado di connetterti al tuo computer utilizzando il suo indirizzo IP pubblico. Per individuare questa informazione, puoi utilizzare questa guida. Ricorda che in questo caso dovrai conoscere l'indirizzo IP del computer a cui vuoi connetterti.
  7. Connettiti al tuo computer remoto utilizzando il tuo smartphone o il tuo tablet. Se il tuo computer utilizza il sistema operativo Windows 8 o 8.1 Professional, per eseguire la connessione remota da dispositivi iOS o Android, puoi sfruttare l'applicazione ufficiale di Microsoft. Anche in questo caso il programma Connessione Desktop Remoto dovrà essere opportunamente configurato sul computer a cui vuoi accedere.

Utilizzare TeamViewer per Qualsiasi Sistema

  1. Scarica il programma TeamViewer. Si tratta di un programma gratuito destinato a un uso privato che permette agli utenti di configurare un accesso remoto al proprio computer in modo semplice e rapido. Questo programma è molto utile su sistemi Mac, dato che configurare lo strumento nativo per le connessioni remote è molto complicato e potenzialmente molto costoso. TeamViewer può anche essere sfruttato per eseguire connessioni fra piattaforme differenti, per esempio fra computer Mac e Windows.
    • Oltre a TeamViewer, esistono diversi altri programmi molto diffusi, come ad esempio LogMeIn, WebEX, LapLink, RealVNC e GoToMyPC.
  2. Installa TeamViewer sul computer remoto. Quando avvierai la procedura guidata di installazione, ti verrà chiesto se desideri installare il programma o eseguirlo direttamente. Seleziona la voce relativa all'installazione per poter configurare l'ambiente di TeamViewer sul computer remoto. In questo modo potrai connetterti al computer in qualsiasi momento.
    • Seleziona il pulsante di spunta “Mostra opzioni avanzate”.
    • Seleziona la voce “per scopi privati/non commerciali”.
    • Leggi e accetta i termini del contratto di licenza.
  3. Configura TeamViewer per controllare in seguito il computer da remoto. Assicurati che il pulsante di spunta “Si” sia selezionato prima di continuare l'installazione. TeamViewer verrà configurato automaticamente per permetterti l'accesso al computer da qualsiasi macchina collegata a internet.
    • Assicurati che sia selezionata l'opzione “Accesso completo”, in questo modo potrai accedere al computer da remoto senza che la connessione debba essere autorizzata sulla macchina di destinazione.
  4. Avvia il processo di configurazione “Accesso non presidiato”.Al termine dell'installazione, verrà avviata la procedura guidata per configurare la modalità “Accesso non presidiato”. Segui le istruzioni che appariranno a video per completare la configurazione.
    • Dovrai assegnare al tuo computer sia un nome sia una password di accesso. Assicurati che la password scelta sia complessa e robusta per evitare intrusioni non desiderate.
  5. Crea un account di TeamViewer. Questo passaggio permette di visualizzare velocemente quali dei tuoi computer remoti sono attivi e disponibili per la connessione. Dopo aver creato il tuo account, vedrai apparire il tuo computer all'interno dell'elenco di TeamViewer.
  6. TeamViewer deve essere sempre in esecuzione. Il programma ha la necessità di essere sempre attivo sul computer remoto per poter gestire le connessioni in ingresso. TeamViewer viene eseguito in background e consuma una percentuale minima delle risorse complessive del sistema.
  7. Collegati al computer da remoto. Quando TeamViewer sarà configurato correttamente sul computer remoto, sarai in grado di accedervi da qualsiasi dispositivo. Potrai farlo attraverso il browser internet accedendo al sito web di TeamViewer ed eseguendo il login con il tuo account utente. In alternativa potrai installare TeamViewer sul computer che vuoi utilizzare per la connessione remota.
    • Per connetterti al computer remoto, dovrai eseguire il login usando la password creata nei passaggi precedenti.

Utilizzare Google Chrome Remote Desktop per Qualsiasi Sistema

  1. Installa l'estensione di Chrome Remote Desktop. Puoi farlo dal web store di Google Chrome. Si tratta di un'estensione gratuita. Assicurati di installare solo l'estensione creata dal team di Google Chrome.
    • Hai la necessità di installare l'estensione di Chrome sia sul computer remoto sia sul computer da cui esegui la connessione.
    • L'estensione per Chrome è disponibile per sistemi Windows, Mac e Linux. Virtualmente qualsiasi versione moderna di questi sistemi è in grado di utilizzare questa estensione.
  2. Attiva l'accesso remoto. Dal computer a cui desideri connetterti da remoto, avvia l'applicazione Remote Desktop che hai installato in Chrome. Esegui il login utilizzando il tuo account di Google (se non lo hai già fatto), dopodiché premi il pulsante “Attiva connessioni remote”.
  3. Crea un codice PIN. Si tratta di un ulteriore livello di sicurezza che richiede l'inserimento di un codice PIN per avviare la connessione. Questa funzione ti aiuta a proteggere il tuo computer anche nel caso in cui qualcuno sia in grado di violare il tuo account di Google.
  4. Installa i componenti. Dopo aver creato il codice PIN di accesso, il software verrà installato sul computer. In base alle impostazioni di sicurezza del tuo computer, potresti dover autorizzare l'installazione.
  5. Disabilita la modalità Sospensione. Se il computer entrerà in modalità Sospensione o Ibernazione non sarai più in grado di connetterti alla macchina da remoto.
    • Accedi al Pannello di controllo e seleziona l'icona Opzioni Risparmio Energia. Per farlo potresti dover utilizzare la modalità di visualizzazione Icone grandi.
    • Seleziona il link “Modifica impostazioni combinazione” posto accanto alla configurazione attiva.
    • Imposta l'attivazione delle modalità Sospensione e Ibernazione su Mai. Al termine premi il pulsante “Salva cambiamenti”.
  6. Connettiti al computer. Avvia l'applicazione Chrome Remote Desktop sul computer a cui desideri connetterti da remoto. Premi il pulsante “Avvia” e seleziona il computer a cui desideri connetterti. Ti verrà chiesto di inserire il PIN di accesso, dopodiché verrà stabilita la connessione.
    • Sei in grado di stabilire una connessione remota solo con i computer che hai collegato al tuo account di Google.
  7. Utilizza il computer remoto. Lo schermo del computer a cui ti sei collegato verrà visualizzato all'interno della finestra di Google Chrome. Quando utilizzi il computer remoto potresti sperimentare un leggero ritardo nell'esecuzione dei comandi, dato che dovranno essere inviati via internet prima di essere eseguiti.
    • Al termine della tua sessione di lavoro, premi il pulsante Disconnetti.
    • Per inviare al computer remoto comandi relativi a tasti speciali, come ad esempio Ctrl+Alt+Canc e Stamp, utilizza pulsante Invia Tasti.
  8. Condividi il tuo schermo temporaneamente. Se desideri condividere il tuo schermo con qualcuno per un lasso di tempo limitato, per esempio per ricevere supporto tecnico, puoi utilizzare l'opzione Assistenza remota. Dal menu principale dell'applicazione Chrome Remote desktop, seleziona il pulsante Condividi, dopodiché copia il codice che viene mostrato. Invia il codice che hai copiato alla persona che ti sta dando assistenza, in modo che si possa connettere dal suo computer utilizzando l'applicazione Chrome Remote Desktop.

Consigli

  • Per poter scaricare e installare Google Chrome Remote Desktop, dovrai prima installare il browser Google Chrome (per PC, Mac o Linux). Puoi trovare maggiori informazioni a questo link.

Avvertenze

  • Devi evitare che il tuo firewall blocchi il software di accesso remoto che desideri utilizzare. Quando usi il software per la prima volta, devi selezionare "Sblocca" nella finestra che chiede se desideri che il firewall blocchi o sblocchi il software.
  • Il computer a cui stai tentando di accedere in modalità remota dovrà essere acceso, altrimenti gli altri computer non saranno in grado di stabilire una connessione con esso.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.