Come Fare un Regalo a Qualcuno che Ama Cucinare

Nel tuo elenco dei regali da fare c’è qualcuno che ama cucinare? Gli utensili per cucinare, gli arnesi e altri pensieri per la cucina possono rappresentare alcuni tra i doni più graditi che un aspirante chef possa ricevere. Impara a scegliere i migliori regali per la cucina per il Cracco della situazione!

Passaggi

  1. Osserva questa persona in cucina. Dagli una mano se ti capita l’occasione. Fai attenzione se qualche arnese o utensile appare fragile, consumato o se qualche lavoro sembra richiedere tempo o sforzi eccessivi.
    • Scopri se la persona in questione sta sperimentando qualcosa di nuovo. Sta imparando a cuocere il pane? Allora potrebbe essere il momento giusto per un raschietto per impasto.
    • Esiste un arnese quasi per ogni cosa. L’utensile giusto rappresenta un grande aiuto per chi cucina. L’utensile sbagliato andrà ad aggiungersi semplicemente al cumulo di oggetti inutilizzati.
    • Ricordati che un utensile potrebbe apparire consumato perché viene utilizzato bene ed è l’attrezzo giusto per un determinato lavoro. Se è in pessime condizioni, un sostituto potrebbe essere quello che ci vuole. Se si tratta di un vecchio arnese che può essere sempre usato all’occorrenza e funziona ancora molto bene, non sostituirlo.
    • Tieni le orecchie bene aperte per carpire qualsiasi opinione (positiva o negativa) sugli utensili che ha e su quelli che non ha. È spesso un buon indizio per capire quali regali sarebbero ben accetti.
  2. Condividi una ricetta. Se anche tu cucini, esistono buone probabilità che tu conosca un paio di piatti ignoti alla persona a cui vuoi fare un regalo.
    • Offriti di cucinare insieme alla persona in questione se hai tempo. È particolarmente apprezzabile se la ricetta contempla qualche tecnica speciale. Crea un piccolo buono regalo o un biglietto in cui presenti la tua offerta.
    • Trascrivi la ricetta da regalare insieme agli ingredienti non deperibili. Una possibilità consiste nel riporli in un vasetto.
  3. Regala degli ingredienti. Gli ingredienti migliori potrebbero non essere del tutto sconosciuti, ma semplicemente di qualità migliore o più costosi rispetto agli ingredienti che quella persona usa attualmente. Ecco alcune possibilità per cominciare:
    • Sale e pepe. Se si tratta di un regalo, opta per le versioni gourmet di qualità, come il sale rosa dell’Himalaya, che il tuo aspirante chef potrebbe non avere ancora provato. Molti li trovi già nel macina sale o macina pepe.
    • Vero sciroppo d’acero. Puoi accompagnarlo con una miscela per pancake e waffle, oppure con una piastra o una macchina per waffle se non ne ha già una.
    • Miele. Il miele può avere un sapore vario e complesso come il vino, a seconda del tipo di pianta che le api hanno visitato. Vedi cosa offrono i negozi di alimenti naturali o di prodotti tipici della tua zona e acquista una varietà particolare di miele o una selezione.
    • Pasta artigianale. Abbinala a un olio di oliva di qualità per completare il regalo.
    • Aceto balsamico. Se abiti in una regione rinomata per il vino, la tua cantina di fiducia dovrebbe avere delle proposte eccellenti.
  4. Condividi la tua specialità. Pane fatto in casa, marmellate, conserve e prodotti agricoli nazionali freschi sono tutti ottimi regali.
    • Inserisci un’etichetta con le date e gli ingredienti relativi. Potresti anche decidere di condividere la tua ricetta, purché non sia un segreto di famiglia!
  5. Fate una gita insieme. Una gita culinaria può essere un’esperienza fantastica da regalare e che anche tu potrai goderti.
    • Fate una degustazione di vini.
    • Concedi al cuoco una giornata libera. Andate insieme in un buon ristorante o cucina tu per lui.
    • Visitate insieme un mercato degli agricoltori o un negozio gourmet. Offriti di acquistare alcuni prodotti come parte della gita.
    • Cerca degli eventi organizzati dai ristoranti in zona dove poter degustare alcuni assaggi culinari a ottimi prezzi; può essere un’uscita divertente e stimolante.
  6. Cerca dei servizi in abbonamento. In molti posti è possibile abbonarsi a una varietà di cose, sia una tantum sia mensilmente.
    • Un vino selezionato ogni mese.
    • Abbonamento a un’azienda agricola. In questo modo puoi sostenere una piccola azienda agricola locale acquistando prodotti agricoli freschi del territorio (a volte anche uova e carne).
    • Una rivista di cucina.
  7. Prendi in considerazione le forbici da cucina. Delle buone forbici da cucina sono indispensabili, visto che spesso quelle normali si danneggiano e si perdono, perciò le forbici da cucina vengono spesso scelte come ricambio.
    • Anche un set di coltelli di qualità può soddisfare i desideri dell’altra persona, ma non tutti si sentono a proprio agio nel regalare coltelli.
  8. Offri un buono regalo da spendere in un negozio di alimentari in zona. Gli alimenti naturali e le specialità culinarie rappresentano una buona scelta se la persona in questione li utilizzerà.
    • Un’altra idea utile consiste nel regalare un buono per un corso di cucina presso un negozio o un ristorante in zona. Assicurati di verificare la flessibilità delle lezioni affinché la persona che riceve il regalo possa frequentarle quando preferisce.
  9. Regala delle piante. Anche se lo spazio a disposizione è soltanto quello del davanzale della finestra, inizia a creare una sorta di giardino di erbe aromatiche dentro casa o fornisci semi, vasi e terra per realizzarlo.
    • Un kit per coltivare in casa l’insalata è un regalo splendido sia per chi abita in appartamento sia come regalo invernale.
  10. Valuta la possibilità di regalare degli utensili da cucina tipici di determinate culture. Anche un wok, le bacchette e le tovagliette di bambù per preparare il sushi possono essere un ottimo regalo.
  11. Compra un libro di cucina come regalo. Magari la persona in questione potrebbe preparare qualche ricetta esotica di cui non ha mai sentito parlare o anche una ricetta classica molto popolare tra la gente.
  12. Cattura dei primi piani dei piatti preparati da questa persona. Un obiettivo macro o una macchina fotografica impostata sulla modalità primi piani o cibo è l’ideale. Assembla le immagini in un album aggiungendo degli appunti o semplicemente delle pagine bianche a righe dove la persona in questione scriverà la ricetta corrispondente a ciascun piatto.

Consigli

  • Confezionare un cesto con diversi ingredienti è un esercizio divertente per te e un piacere per chi lo riceve.
  • Usa il tuo apprezzamento per stabilire come cucina la persona in questione e cosa sarà effettivamente in grado di usare.
  • Cerca utensili pratici e ben costruiti, non quelli di scarso valore che però attirano l’attenzione.
  • Se sai che la persona in questione è mancina, tienilo presente nella scelta degli utensili. Se riesci a trovare degli utensili per chi è mancino, gli farai un grosso piacere. Se invece non riesci, almeno puoi evitare che la tua scelta ricada su qualcosa che la persona in questione avrà difficoltà a usare.

Avvertenze

  • Tieni a mente le allergie alimentari e le preferenze dell’altra persona se scegli di regalare degli ingredienti.
  • Se spedisci all'estero, informati sulle restrizioni che riguardano alcuni alimenti, ad esempio non inviare miele o prodotti a base di carne in paesi come Australia e Nuova Zelanda.

Cose che ti Serviranno

  • Regalo
  • Confezione regalo
  • Biglietto, pennarelli, ecc.
  • Macchina fotografica con modalità primi piani o obiettivo macro
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.