Come Creare Rocce Finte con il Cemento

La creazione di rocce finte sta prendendo piede come hobby, ma può diventare anche una professione. Combinando alcune capacità di base con un po' di creatività artistica puoi creare delle rocce artificiali in cemento praticamente indistinguibili da quelle naturali. Crearle non costa molto, e se scopri di essere molto bravo puoi anche farlo diventare il tuo lavoro. Si possono usare per molti scopi: per segnalare un indirizzo, per ricoprire una vasca idromassaggio, per costruire una parete da arrampicata.
  • Nota: quello che qui viene chiamato “cemento” in realtà è malta. Il cemento, per definizione, contiene anche ghiaia o pietre.

Passaggi

  1. Costruisci la struttura. Dovrai usare una struttura leggera per creare la tua roccia, perché il cemento è molto pesante. Usa la schiuma espansa per creare una forma delle dimensioni desiderate, poi ricoprila con 5-7 cm di cemento. In questo modo otterrai un risultato molto realistico ma molto più leggero di una pietra vera. Dovrai coprire la schiuma espansa con del cordino e dei rinforzi in acciaio, in modo che il cemento aderisca per bene alla struttura.
    • Mescola il cemento. Puoi farlo col l'impastatrice, oppure in un secchio con le mani o con una cazzuola larga, o in una carriola. Per piccole quantità puoi impastare con la cazzuola a punta. Mescola 3 parti di sabbia fine pulita con una parte di cemento Portland. Per dare più forza al cemento puoi aggiungere piccole quantità di fibra di vetro. I professionisti usano anche altri additivi come la colla da legno, la cenere e il silicato. Aggiungi acqua fino ad ottenere un composto denso e mescola a lungo. Se le braccia non ti fanno male non hai mescolato abbastanza.
  2. Modella il cemento. Usa una cazzuola per dare forma al cemento dopo averlo steso sulla struttura. Osserva come sono fatte le rocce naturali e fai pratica con pazienza. Questa è un'attività molto remunerativa e ci vuole tempo per ottenere dei buoni risultati.
    • Dai forma alla tua roccia.
  3. Crea una trama sulla superficie. Usa una spugna per creare un effetto a buccia di arancia. Gli stampi appositi che ricalcano la superficie delle rocce vere daranno un risultato molto migliore. In effetti, la cosa migliore per ottenere un risultato realistico è “copiare” una roccia vera. Imprimi sulla roccia il calco e poi continua, seguendo a mano le sue vene oltre i bordi. Un'altra tecnica consiste nell'indossare come un guanto una busta di plastica, e imprimere con quella delle impronte casuali sulla superficie della roccia.
  4. Lascia asciugare. Il cemento ci metterà un mese ad asciugare. Dopo la prima settimana sarà già asciutto per il 75%. Se lasci la roccia esposta alla luce diretta si formeranno troppe crepe sulla superficie. Spruzzala spesso con acqua per evitare il formarsi delle crepe.
  5. Leviga il cemento. Attendi almeno 3 giorni di asciugatura prima di cominciare questa operazione. Anche di più, se non hai fretta. Usa una cartavetro fine su tutta la superficie della tua roccia per rimuovere gli spigoli e le parti più ruvide. Alla fine la roccia sarà liscia come quelle vere.
  6. Lava il cemento. Lava interamente la tua roccia prima di procedere alla verniciatura. Usa una spazzola rigida (ma non di ferro) per togliere la polvere dalla superficie. Fai asciugare per bene prima di applicare la vernice.
  7. Vernicia il cemento. Usa delle bombolette spray e dei colori a base d'acqua, sovrapponendo gli strati per creare un effetto profondo e realistico. Osserva da vicino i colori delle rocce naturali e impara gli effetti prodotti dai vari colori. Quelli più usati sono il blu, il verde, il rosso, l'arancione, il giallo, il marrone, eccetera. Migliore la qualità della vernice, migliore il risultato finale. In teoria dovresti spruzzare ogni strato di vernice in maniera uniforme, senza creare delle macchie di colore.
    • Dai una seconda mano con il colore che preferisci.
    • Usa una cartavetro grossolana per fare dei graffi sulla superficie. Sembrerà più vera.
    • Lava il tutto ancora una volta e lascia asciugare. Hai quasi finito.
  8. Usa un sigillante a base d'acqua. Applicane tre strati, lasciando asciugare tra una mano e l'altra. Dovrai ripetere questa operazione ogni anno per mantenere il colore.
  9. Finito.

Avvertenze

  • Fai attenzione agli attrezzi elettrici, alle impastatrici e agli oggetti pesanti in generale. Usa l'abbigliamento protettivo adeguato: occhiali, guanti, aspiratori sono assolutamente necessari. Il cemento è fortemente alcalino e può provocare ustioni chimiche sulla pelle. Pensa a cosa può fare ai tuoi polmoni o ai tuoi occhi.
  • Non provare a costruire oggetti troppo grandi per le tue capacità. Strutture complesse come stagni, piscine o pareti da arrampicata possono essere estremamente pericolose e non dovresti cercare di costruirle se non hai l'esperienza necessaria.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.