Come Lanciare una Palla Curva

Conoscere il modo giusto per lanciare una palla curva può prevenire gli infortuni a braccia e spalle. Ecco alcune tecniche da seguire.

Palla Curva Semplice

  1. Inizia imparando a lanciare una palla curva semplice. La tua posizione della mano indicherà chiaramente al battitore che stai lanciando una palla curva semplice, perciò non è consigliato l'uso in partita. Esercitare questo lancio in allenamento però, può aiutarti a sviluppare la tecnica per le palle curve più complesse.
  2. Tieni la palla tra pollice e medio. Metti il dito medio lungo la cucitura bassa della palla e il pollice lungo la cucitura posteriore. (Tieni la palla in modo che le curve delle cuciture siano vicine al tuo palmo, una in alto e una in basso. Per un destro, metti il dito medio sulla cucitura destra in alto, e il pollice sulla cucitura sinistra in basso. I mancini dovrebbero fare l'opposto.)
  3. Tieni l'indice lontano dalla palla. Non usare l'indice per avere più grip. Dovrai invece tenerlo puntato verso il punto in cui vuoi lanciare la palla.
  4. Carica e lancia. Il piede dominante dovrebbe trovarsi sul piatto, in posizione parallela. Solleva il ginocchio opposto e ruota le anche in avanti mentre lanci la palla. Il gomito dovrebbe essere a un'altezza uguale o superiore al braccio, e piegato a 90 gradi. Tieni il palmo rivolto verso l'interno, e rilascia la palla quando il tuo braccio si distende e fai un passo in avanti con il piede opposto (le palle più curve più complesse saranno rilasciate prima). Quando il tuo braccio avrà completato il lancio, dovrebbe essere diretto verso il fianco opposto.
  5. Esercitati. Padroneggia la palla curva semplice prima di passare agli altri lanci. Ricorda, la rotazione viene impressa alla palla grazie al movimento della mano, simile a quello che usi per girare un pomello o per schioccare le dita (il pollice si muove verso l'alto, il medio e l'indice verso il basso). Immagina questi movimenti quando lanci.

Palla Curva Diritta

  1. Impugna la palla. Metti la cucitura inferiore tra indice e medio, e il pollice lungo la cucitura posteriore. (Anche in questo caso, tieni la palla in modo che le curve delle cuciture siano vicine al tuo palmo, una in alto e una in basso. Se sei destro, metti il medio sulla cucitura destra in alto, e il pollice sulla cucitura sinistra in basso. I mancini dovrebbero fare l'opposto.)
  2. Usa l'indice per puntare il bersaglio. Come per la palla curva semplice, dovresti usare l'indice per puntare dove vuoi tirare la palla. Questa volta però servirà anche a tenere fermo il tuo dito medio.
  3. Carica e lancia. Tieni la presa nascosta nel guantone. Il piede dominante dovrebbe trovarsi sul piatto, in posizione parallela. Solleva il ginocchio opposto e ruota le anche in avanti mentre lanci la palla. Il gomito dovrebbe essere a un'altezza uguale o superiore al braccio, e piegato a 90 gradi. Tieni il palmo rivolto in avanti, e rilascia la palla quando fai un passo in avanti con il piede opposto. La palla dovrebbe lasciare la tua mano subito dopo che ha superato la tua testa. Quando il tuo braccio avrà completato il lancio, dovrebbe essere diretto verso il fianco opposto.

Palla Curva Knuckle

  1. Impugna la palla. Come per le altre prese per palle curve, la variabile è l'indice. Impugna la palla con il dito medio lungo la cucitura inferiore, e il pollice lungo la cucitura posteriore (tenendo la palla in modo che le curve delle cuciture siano vicine al palmo, una in alto e una in basso. Per un destro, metti il dito medio sulla cucitura destra in alto, e il pollice sulla cucitura sinistra in basso. I mancini dovrebbero fare l'opposto). Piega l'indice verso l'interno prima di posarlo sulla palla, in modo che la tua unghia e la tua terza nocca poggino sulla palla, e la tua seconda nocca sia puntata verso il bersaglio.
    • Padroneggiare la presa per una palla curva knuckle può richiedere pratica. Quando hai del tempo libero, esercitati nella presa senza lanciare la palla.
  2. Usa la nocca dell'indice per puntare il bersaglio. Come per la curva diritta, il tuo indice punterà il tuo bersaglio e terrà fermo il dito medio - con il beneficio ulteriore della rotazione impressa dalla piega della tua nocca.
  3. Carica e lancia. Tieni la presa nascosta nel guantone - è molto importante con questo tipo di lancio, perché la posizione delle tue dita lo renderebbero prevedibile. Il piede dominante dovrebbe trovarsi sul piatto, in posizione parallela. Solleva il ginocchio opposto e ruota le anche in avanti mentre lanci la palla. Il gomito dovrebbe essere a un'altezza uguale o superiore al braccio, e piegato a 90 gradi. Tieni il palmo rivolto in avanti, e rilascia la palla quando fai un passo in avanti con il piede opposto. La palla dovrebbe lasciare la tua mano subito dopo che ha superato la tua testa. Quando il tuo braccio avrà completato il lancio, dovrebbe essere diretto verso il fianco opposto.

Modificare la Tua Presa

  1. Lancia una palla curva 12-6. Le normali palle curve sono note come lanci 11-5 per il modo in cui la palla si muove in aria (usando i numeri di un orologio come riferimento). Una palla curva 12-6 curverà verso il basso in modo più rapido. Posiziona l'indice e il dito medio tra le cuciture, e il pollice sulla parte bassa della palla. Rilascia la palla in modo anticipato quando la lanci, subito dopo che ha passato la tua testa.
    • Per tenere conto del maggiore abbassamento, lancia una 12-6 leggermente più in alto di una normale palla curva.
  2. Lancia una palla curva 10-4. Una palla curva 10-4 inizierà il movimento verso l'alto e l'interno del battitore, poi si allontanerà e si abbasserà. Impugna la palla come per una palla curva tradizionale, poi fai scivolare indice e medio leggermente verso il basso, nella direzione del pollice. Fai più pressione sul medio, e ruota il polso verso l'esterno mentre lanci.

Consigli

  • Un lanciatore con un una buona palla curva, mirerà dietro il battitore.
  • Quando lanci una palla curva, cerca di imitare il movimento con cui batti un chiodo con il martello.
  • Più ruoterai il polso verso il tuo corpo, più la palla curva sarà veloce e si abbasserà.

Avvertenze

  • Lanciare palle curve per lungo tempo può provocare infortuni al braccio. Una palla 12-6 mette molto stress sul legamento crociato mediale.
    • Non piegare il braccio per lanciare una palla curva. Potresti facilmente rompere l'omero.
  • Non iniziare a lanciare palle curve fino ai 15 anni.
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.