Come Calcolare il proprio Patrimonio Netto

Il patrimonio netto è semplicemente la differenza tra il totale dei tuoi beni e il totale dei tuoi debiti. È importante esserne a conoscenza. Tenere traccia ogni anno del tuo patrimonio netto ti permette di calcolarne l'andamento nel corso del tempo e quindi ti aiuta a pianificare gli investimenti futuri. Ecco un modo semplice per calcolare il tuo patrimonio netto.

Calcolo dei Beni

  1. Somma il totale dei tuoi risparmi. Questo vuol dire tutti i soldi che al momento hai sul conto corrente e sul libretto di risparmio, non quelli che potresti guadagnare in futuro.
  2. Calcola l'ammontare che hai investito nella tua casa. Consulta un agente immobiliare o fai eseguire una valutazione per determinare il valore attuale della tua casa. Aggiungi questo valore ai tuoi beni.
    • NB: non sottrarre le rate del mutuo che devi ancora pagare. Considererai questo valore nel calcolo dei debiti.
  3. Calcola il valore attuale della tua auto usando un sito web specializzato. Questo è il valore di mercato a cui potresti vendere la tua macchina. Ricordati che un'auto inizia a perdere valore appena esce dal concessionario. Questo significa che il suo attuale valore potrebbe essere molto inferiore rispetto al prezzo a cui l'hai acquistata. Se l'hai comprata a rate e devi ancora finire di pagarla, sottrai il totale da pagare al valore di mercato in modo da avere il valore effettivo da aggiungere al calcolo dei tuoi beni.
  4. Calcola l'ammontare che hai investito in beni immateriali. Questi comprendono obbligazioni, azioni, fondi comuni d'investimento e certificati di deposito.
    • Per calcolare il valore di un'obbligazione, considera il capitale investito e il rendimento annuo.
    • Per calcolare il valore di un'azione, usa il "Modello a Crescita Costante" che calcola il valore del titolo in base alla somma dei flussi monetari attuali e futuri del titolo stesso.
    • Per calcolare il valore di un fondo comune d'investimento, cerca il suo valore patrimoniale netto (NAV). Questo varia su base giornaliera, perché un fondo comune d'investimento comprende molti titoli diversi.
    • Per calcolare il valore di un certificato di deposito, prova a utilizzare un calcolatore di tassi online. Questo combina una serie di fattori, tra cui l'importo del deposito, il valore dell'interesse e la durata del deposito.
  5. Nel calcolo totale dei tuoi beni includi qualunque somma di denaro che hai a credito. Questo include il valore delle cambiali e di qualunque accordo di questo tipo tu abbia fatto.

Calcolo dei Debiti

  1. Somma le rate del mutuo ancora da pagare. Questo è l'ammontare che devi ancora dare per la tua casa.
  2. Aggiungi le rate della macchina ancora da pagare.
  3. Considera il debito delle tue carte di credito. Si tratta di tutti i soldi che devi ancora pagare per le spese fatte con le tue carte di credito. Anche se può essere scoraggiante, è importante essere onesti in questo passaggio per garantire un calcolo accurato.
  4. Aggiungi tutti gli importi dovuti per prestiti studenteschi. Assicurati di prendere in considerazione tutte le somme che non sono ancora state pagate.
  5. Aggiungi tutti gli eventuali altri prestiti che devi ancora pagare. Questo significa tutte le persone, le aziende e le altre entità a cui devi dare dei soldi.

Calcolo del Patrimonio Netto

  1. Sottrai il totale dei tuoi debiti al totale dei tuoi beni. Il risultato sarà il valore del tuo patrimonio netto. Per esempio, se i tuoi beni ammontano a 100000$ e i tuoi debiti a 75000$ avrai un patrimonio netto in positivo di 25000$. Se il valore dei tuoi debiti fosse superiore a quello dei tuoi beni, avresti un patrimonio netto negativo.
  2. Ricordati che questo è un valore di riferimento, e non assoluto. Il tuo patrimonio netto cambia secondo le tue spese ed evolve nel tempo. Se hai un patrimonio netto negativo, non disperare! Cerca piuttosto di trovare altri modi per risparmiare un po' di soldi!
  3. Calcola il tuo patrimonio netto annuale. Questo ti aiuterà a migliorare le tue strategie di risparmio e a misurare i tuoi progressi nel tempo.

Consigli

  • Tieni in ordine i tuoi conti utilizzando un registro da aggiornare mensilmente. Questo non solo ti aiuterà a essere più responsabile, ma ti permetterà anche di valutare i tuoi progressi nel corso del tempo.
  • Cerca di essere completamente onesto. Non gonfiare il valore dei tuoi beni e non sottovalutare quello dei tuoi debiti.

Cose che ti Serviranno

  • Registro
  • Calcolatrice
  • Matita
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.